it
frenesptdeplnlruidja

Lead Generation LinkedIn : Come trovare clienti nel 2022?

show table of contents

Avete un’azienda e volete fare Lead Generation su LinkedIn. 🚀

Forse avete appena iniziato o volete semplicemente trovare più clienti attraverso il vostro pubblico su LinkedIn.

In questo articolo capirete tutto sulla lead generation su LinkedIn. 🔥

 

Perché dovreste fare lead generation su LinkedIn?

Come marketer, le ragioni sono molteplici. Eccoli:

  • Attirate più nuovi contatti e clienti interessati ai vostri prodotti.
  • Raggiungete i vostri obiettivi con messaggi che colpiscono nel segno.
  • Comprendere l’automazione di marketing delle vostre azioni digitali.
  • Come utilizzare le migliori leve di acquisizione su LinkedIn.
  • Migliorare la strategia di marketing, la campagna di marketing e i tassi di conversione attraverso l’ imbuto di vendita.
  • Portare traffico qualificato alle vostre landing page o al vostro sito web.
  • Acquisire più clienti qualificati e generare lead (lead gen).
  • Sviluppare la vostra reputazione sul social network b2b.
  • Migliorare il vostro ROI.

Iniziamo a conoscere meglio LinkedIn e a capire come sia il vostro migliore amico per generare un ritorno costante sugli investimenti.

Randy Savage Yes GIF by WWE

Cosa significa “lead” nel marketing digitale?

Nel marketing digitale, un lead si presenta come un potenziale cliente. È la fase che attraversa prima di diventare un vostro cliente. Diciamo che inizierete a fare prospezione, avrete dei contatti, forse visiteranno anche il vostro sito web.

Queste persone sono lead. Hanno mostrato interesse o corrispondenza con il vostro target, ma non hanno ancora effettuato un’azione di conversione con voi.

Come generare lead grazie a LinkedIn?

Se state cercando di fare marketing per le aziende, LinkedIn è la rete B2B migliore per farlo. Ecco perché.

LinkedIn è utilizzato da oltre 180 milioni di persone al mese negli Stati Uniti.

Ci sono persone che appartengono a professioni come:

  • Marketing.
  • Digitale.
  • Ingegneria.
  • Finanza.
  • Formazione.

Ma anche professioni più specifiche come SEO, copywriting, pubblicità su Google. Ora, è necessario capire qualcosa di rilevante. Eccola qui.

Che cos’è la “lead generation” su LinkedIn?

Un lead su LinkedIn è una persona che si è relazionata con voi in modo interessato a uno dei vostri post o direttamente in un messaggio privato per saperne di più su di voi.

Su LinkedIn, le persone non sono vostri lead. Sono semplicemente degli sconosciuti. Ma quando qualcuno risponde a uno dei vostri post, entra in un’altra fase. Riassumiamo rapidamente i 3 stati di una persona tra il punto sconosciuto e il punto di transazione.

  1. La fase di scoperta.
  2. La fase di valutazione.
  3. La fase decisionale.

Quando un utente mette un “mi piace” al vostro contenuto o commenta, significa che ha almeno letto il vostro nome e visto la vostra foto 📷.

E ancora meglio se hanno visitato il vostro profilo LinkedIn. Una persona diventa un lead quando si trova tra la fase di valutazione e quella di decisione. Ovvero, è consapevole della vostra competenza. Ora dovete renderli consapevoli del loro problema (a seconda del vostro tema).
Questo è il vostro ruolo: iniziare la vostra campagna di prospezione su LinkedIn. Ora sapete cos’è un lead su LinkedIn. Vediamo come ottenerne uno!

Come generare lead su LinkedIn? 7 metodi di generazione di contatti su LinkedIn

Per generare lead su LinkedIn, avete a disposizione diversi metodi.

Lacey Chabert School GIF by TV Land O:

  • Attraverso la creazione di contenuti.
  • Attraverso la ricerca di informazioni nei messaggi privati.

Ma prima di avviare una strategia di prospezione su LinkedIn, è necessario eseguire una fase cruciale. Senza di essa, ridurrete drasticamente le conversioni di marketing. Eccola…

1. Ottimizzate il vostro profilo LinkedIn

Avere un profilo LinkedIn ottimizzato è importantissimo. Senza di esso, scordatevi le vendite. Perché? Perché non riuscirete a suscitare contemporaneamente tutti e 3 gli elementi di costruzione della fiducia.

  • Cura.
  • Integrità.
  • Mostrare le proprie capacità.

Potete avere un profilo con il vostro sorriso più bello e un’importante onestà. Ma se non presentate le vostre certificazioni, i vostri diplomi, le vostre esperienze, i vostri risultati, non riuscirete a suscitare abbastanza fiducia nei visitatori.

Ecco una serie di consigli direttamente applicabili alla vostra azienda per curare il vostro profilo LinkedIn…

Sarcastic So Cool GIF by Rooster Teeth

Il vostro banner: l’arma della consapevolezza su LinkedIn

  1. Create un banner su LinkedIn con i colori della vostra azienda per creare un forte branding.
  2. Spiegate in una frase la proposta di valore(USP) del vostro prodotto/servizio al centro del banner e aggiungete il vostro logo.

Lo scopo del vostro banner è quello di far conoscere la vostra offerta. ✅

La vostra headline su LinkedIn: l’arma della persuasione su LinkedIn

  1. Siate incisivi. È meglio essere brevi e d’impatto che lunghi e noiosi. Troppo testo nel titolo può far sembrare che vi stiate sforzando troppo.
  2. Scrivete il nome del vostro post e dell’azienda per cui lavorate.
  3. Poi scrivete la vostra missione in una frase (per continuare con l’esempio: “Aiutare 100.000 aziende a migliorare il loro SEO”).

Lo scopo della vostra headline è trasmettere esattamente chi siete. ✅

2. Pubblicate contenuti nel vostro argomento principale

Tipi di contenuti per la generazione di lead su LinkedIn

Non tutti i contenuti sono uguali su LinkedIn. Alcuni funzionano. Altri non funzionano affatto. Lo saprete solo se inizierete a pubblicare contenuti.
La pubblicazione di contenuti su LinkedIn fa parte della strategia di inbound marketing.

Vi permette di creare una connessione più forte con il vostro pubblico di LinkedIn. L’implementazione di questa strategia vi permette di fare lead nurturing e quindi di attirare nuovi clienti. Ma ci sono alcuni tipi di contenuti che funzionano meglio di altri. Ce ne sono 4, eccoli:

  1. Contenuti ad alto valore aggiunto.
  2. Contenuti di autorità.
  3. Contenuti di ispirazione.
  4. Contenuti negativi.

In primo luogo, i contenuti ad alto valore sono quelli che forniscono molti consigli direttamente applicabili alla vita del pubblico:

  • Articoli con elenchi (esempio: 7 consigli per trovare più clienti su LinkedIn).
  • Spiegazioni su concetti del vostro tema.

In secondo luogo, ci sono i contenuti di autorità. Cioè, contenuti che dimostrano la vostra credibilità e legittimità nel vostro campo. ✅

Ecco alcuni esempi che funzionano molto bene, sono i vostri:

  • Risultati con curve e numeri.
  • Storie di successo con clienti.
  • Certificazioni o diplomi ottenuti.

Terzo, contenuti di ispirazione. L’obiettivo: utilizzare lo storytelling per trasmettere emozioni. Per farlo:

  • Raccontate i vostri problemi peggiori.
  • Parlare dei propri successi.

Questi 4 tipi di post sono quelli che generano più coinvolgimento e fiducia nei vostri confronti. Variateli per rendere LinkedIn Lead Gen. 😉

Come trovare lead con successo pubblicando contenuti?

Una volta costruito il vostro piano editoriale, potete passare al livello successivo.

accelerate top gear GIF by BBC America

Come fare? Utilizzando la tecnica migliore per generare lead su LinkedIn.

Eccola : fate un post accattivante in cui promettete una risorsa gratuita (PDF, video…) a chi commenta il vostro post.
Quindi, scansionate questi profili con il nostro strumento Waalaxy ed esportateli nel nostro CRM. Potete quindi contattarli in seguito per creare un link e vendere le vostre offerte.

Perché questo metodo è così efficace? 🤔
Perché, facendo commentare le persone, aumentate la portata del vostro post su LinkedIn. In questo modo si crea viralità e si ottengono più contatti. Inoltre, potete inserire il link alla vostra pagina di destinazione in fondo a ogni post per i più interessati.

2. Creare una campagna di lead generation

Le soluzioni viste sopra funzionano molto bene. Ma potete andare oltre. A tal fine, potete creare campagne automatiche di lead generation su LinkedIn. Ecco i vantaggi della progettazione e dell’attivazione di campagne di lead generation su LinkedIn:

  • Risparmiare tempo nella ricerca di clienti.
  • Targeting LinkedIn ad alte prestazioni.
  • Azioni di marketing efficaci e massicce.

E tutto questo si può fare con Waalaxy. 👌

The Daily Show Wow GIF by The Daily Show with Trevor Noah

Il nostro obiettivo:

  • Risparmiate tempo con il prospecting automatizzato.
  • Conquistate più clienti con una prospezione massiccia e mirata.

E soprattutto Waalaxy ha un database integrato nello strumento. Quindi non è necessario collegare il nostro strumento a uno strumento di terze parti con Zapier. Vi invitiamo a testare il nostro strumento Waalaxy gratuitamente per 7 giorni.

Discover Waalaxy 🪐 Ci fidiamo del nostro software perché :

  • Offriamo una prospezione multicanale per ottenere le massime prestazioni.
  • Poniamo molta enfasi sull’esperienza utente (UX).
  • È totalmente sicuro per il vostro LinkedIn.
  • Lo strumento viene costantemente migliorato.
  • C’è un’assistenza clienti via chat.
  • Grazie ai nostri ingegneri, potrete superare i 100 inviti settimanali imposti da LinkedIn senza rischi per il vostro account LinkedIn! 💪

Con Waalaxy, creerete campagne di marketing come mai prima d’ora.

  • Raggiungete i vostri clienti ideali.
  • Generate contatti con pochi clic.
  • Utilizzate il marketing automatizzato per risparmiare tempo.
  • Inserite facilmente i potenziali clienti nel vostro imbuto di conversione.

Tutto questo è possibile con Waalaxy.

4. Aumentare il numero di contatti con LinkedIn Ads

Avete anche LinkedIn Ads per la prospezione, ma i costi di acquisizione molto elevati potrebbero mettere in discussione la vostra strategia di vendita e marketing. Ecco un video che può aiutarvi se vi state chiedendo “come generare un lead su LinkedIn?” e fornirvi alcune tattiche :

Inoltre, è possibile utilizzare il nostro strumento Waalaxy per fare prospezione automaticamente su LinkedIn e per il marketing via e-mail. Visitare il profilo, inviare messaggi e altro ancora. Waalaxy è gratuito e potete vedere i prezzi di tutti i piani.

waalaxy-landing-linkedin-automated-messages

Pubblico di qualità e lead qualificati

Per generare lead, è necessario effettuare la cosiddetta personalizzazione. Dovrete quindi conoscere i dati demografici dei vari professionisti a cui vi rivolgete. La qualificazione dei lead è anche una questione di segmentazione.

Perché sì, individuare le persone giuste richiede un po’ di tempo, ma è un passo fondamentale da compiere. Ci sono due modi per creare una persona:

  • Createlo da zero in base alle ricerche di mercato che avete fatto in precedenza.
  • Oppure raccogliete informazioni aggiuntive quando la vostra soluzione è già pronta, tramite questionari.

5. Creare un imbuto di vendita

Per incrementare il vostro fatturato, dovete creare un imbuto di vendita. Un imbuto di vendita vi permetterà di organizzare efficacemente la vostra strategia di marketing mettendo al primo posto i clienti. È una successione di passaggi che fa sì che un estraneo diventi un ambasciatore 💓 (o almeno un cliente) nei vostri confronti. Questo vi permetterà quindi di visualizzare il loro viaggio. Per chiarezza, ecco come si presenta.

sales-funnel

Farete passare un estraneo attraverso diverse fasi:

  • Il vostro potenziale cliente ha sentito parlare di voi. Sa che esistete.
  • È interessato a voi, quindi inizierà a guardare ciò che avete da offrire.
  • Deciderà di acquistare da voi.
  • Infine, si convertirà.

Ma ripensateci, perché non finisce qui ❌ perché dopo dovrete mantenere il legame che avete con lui.

Questa è la fase di fidelizzazione e di fidelizzazione. Con un po’ di fortuna, vi consiglierà e diventerà un ambasciatore del vostro marchio.
Quando coltivate una relazione, è più facile che i vostri clienti si ricordino di voi e parlino di voi.

Per far sì che un cliente arrivi alla fine del tunnel, non esitate a utilizzare tutti gli strumenti a vostra disposizione e tutti i canali (ad esempio i social media) per raggiungere i vostri obiettivi. E potete anche automatizzare tutto questo con un software di marketing automation.
Questo è un bene, perché ora ne parleremo.

6. Organizzare eventi live su LinkedIn

Su LinkedIn live se ne vedono sempre di più: conferenze dal vivo. Chiamate anche live, webinar, masterclass… sono un ottimo modo per creare fiducia.

event-webinar

C’è qualcosa che può spaventare le persone.
È comprare qualcosa da qualcuno che non ha mai visto o sentito.

Gli eventi dal vivo trasmettono molte più emozioni dei semplici post. Come trovare con successo clienti con eventi dal vivo? 🔴

Innanzitutto, dovete scegliere un argomento nel vostro tema. Poi, trasformatelo in un problema o in un desiderio. Facciamo un esempio. Se siete appassionati di copywriting, ecco cosa potreste fare.

  1. Fate un sondaggio sull’argomento dell’articolo “3 consigli per creare una landing page che converte” (desiderio) o “3 errori da evitare che impediscono alla vostra landing page di vendere“.
  2. Osservate i risultati del sondaggio quando otterrete diverse decine di risposte.

Molto spesso, gli argomenti “problematici” sono ovviamente il cold prospecting. gli argomenti “desiderati” riguardano una comunità che vi conosce abbastanza bene. Facendo vita su LinkedIn, genererete anche fiducia soddisfacendo i 3 parametri visti in precedenza: benevolenza, integrità, capacità professionali. Ora vedrete l’abilità numero 1 di LinkedIn se volete massimizzare il vostro impatto, raggiungere più persone e trovare più nuovi clienti…

7. Formatevi sul copywriting e usatelo nei vostri messaggi di marketing

Copywriting. Avete mai sentito questa parola? 🤔

Copywriting: la scienza della vendita con le parole.

linski101 design illustration marketing text GIF

Ovvero, scrivere per innescare una reazione, una conversione o una transazione nella persona di fronte. I migliori creatori di contenuti su LinkedIn lo hanno capito. Il copywriting è essenziale per catturare l’attenzione dei lettori e far sì che continuino a leggervi fino alla fine.

Se c’è una cosa che dovete ricordare nel copywriting è di utilizzare il quadro AIDA nei vostri messaggi di marketing.

  • A = Attenzione.
  • I = Interesse.
  • D = Desiderio.
  • A = Azione.

I vostri messaggi devono iniziare con un forte richiamo che si rivolga al lettore di riferimento (il vostro target). Poi, una parte che susciti l’interesse della persona (e deve avere l’impressione di riconoscersi). Poi, il suo desiderio (i vantaggi e le caratteristiche della vostra offerta) e infine un chiaro invito all’azione.

Se volete formarvi al copywriting, potete seguire queste 3 persone (in Francia), veri e propri assi della penna:

  1. Nina Ramen.
  2. Benoit Dubos.
  3. Thibault Louis.

Vi aiuteranno a scrivere meglio e a essere più incisivi. Il copywriting è potentissimo per trovare i clienti giusti. Allenatevi e usatelo.

Conclusione: Generazione di contatti su LinkedIn

Avete capito, generare lead su LinkedIn è possibile. Tuttavia, dovrete utilizzare le 5 tecniche apprese in questo articolo per distinguervi. Infatti, la concorrenza sempre più agguerrita richiede di essere sempre più strateghi. ♟️

Sjakk Rogaland GIF by Norway Chess

Ecco alcuni consigli per ricapitolare:

  • Ottimizzate il vostro profilo LinkedIn.
  • Pubblicare in modo massiccio su un tema specifico.
  • Creare una sequenza con Waalaxy.
  • Organizzare eventi.
  • Formatevi sul copywriting e usatelo nei vostri messaggi di marketing.

Ora sapete come usare LinkedIn per generare contatti! 🚀

Come fare lead generation con Waalaxy?

Se avete seguito questo articolo, sapete che dovrete creare una persona e poi iniziare a pensare alla vostra strategia di vendita. Una volta fatto questo, sarete in grado di cercare i vostri piccoli potenziali clienti su LinkedIn, utilizzando Waalaxy. a proposito, sapete che è più facile vendere su LinkedIn? Perché è una piattaforma basata sulla fiducia.

È molto più facile parlare con il decisore. Potrete:

  • Utilizzate il titolo del vostro profilo.
  • Cercare 🔎 per azienda.
  • Segmentate i vostri obiettivi.
  • Pulite le vostre liste.

(Si noti che è possibile utilizzare Sales Navigator per un targeting ancora più preciso 🎯 ).

Una volta fatto questo, potete iniziare a contattare i vostri potenziali clienti su LinkedIn. Non si tratta di farlo in un modo qualsiasi. Dovete mettervi nei panni dei vostri potenziali clienti e rispondere alle loro esigenze.

La forma del messaggio

Per impostare un messaggio che interessi i vostri potenziali clienti, dovete pensare a :

  • Aggiungete valore al vostro messaggio.
  • Dimostrate di essere interessati al vostro target, quindi non parlate di voi stessi.
  • Siate chiari e concisi in ciò che dite.
  • Personalizzate i vostri messaggi.

Inviare un messaggio con Waalaxy è molto semplice. Iniziate con l’avvio di una campagna, potete scegliere di inviare un messaggio (tenete presente che state inviando un messaggio a persone che fanno già parte della vostra rete) e poi :

  • Date un nome alla vostra campagna.
  • Selezionate i potenziali clienti.
  • Scrivete il messaggio.
  • Confermate e avviate la campagna.

FAQ dell’articolo – Lead generation

Quanto costa Waalaxy?

Waalaxy è disponibile in versione gratuita! È possibile utilizzarlo gratuitamente per fare delle prospezioni. Per i prezzi degli abbonamenti, visitate la pagina dei prezzi di Waalaxy.

Quanto tempo posso risparmiare automatizzando il mio lavoro di prospezione?

Risparmierete diverse ore alla settimana. Infatti, vi basteranno pochi minuti per creare la vostra campagna su Waalaxy. Poi il nostro strumento lavorerà per portarvi lead qualificati.

Che cos’è LinkedIn Campaign Manager?

LinkedIn Campaign Manager è lo strumento di gestione pubblicitaria di LinkedIn. Vi aiuta a creare e lanciare campagne pubblicitarie “LinkedIn Ads” e a valutarne le prestazioni. Per saperne di più su LinkedIn Ads, consultate la nostra guida completa. 👈

Ora hai tutte le chiavi per fare Lead Generation su LinkedIn! 🔥

4.8/5 (189 votes)
Vi consigliamo 👇

Convert more leads into clients with these 7 secret B2B prospecting messages 🚀

Enter your first name and email address  to receive the 11 page digital book now:

Where do we have to send it now?