Che cos è un CRM ? Definizione e vantaggi

Probabilmente avete già sentito l’acronimo CRM da qualche parte. Incuriositi, avete digitato su Google Cos è un CRM e vi è stata offerta una serie di risultati, uno più complesso dell’altro. niente panico, in questo articolo esamineremo quanto segue:

  • Qual è lo scopo di un CRM?
  • Quando utilizzarlo?
  • 4 motivi per utilizzarlo nella vostra azienda.
  • Come iniziare facilmente con un CRM.

Avanti, senza ulteriori indugi, iniziamo a diventare un CRM AS. 🃏

Qual è lo scopo di un CRM?

CRM o GRC è l’acronimo di “Customer Relationship Management” in inglese, ovvero gestione delle relazioni con i clienti. In termini generali, si tratta di una strategia, più precisamente di un software che gestisce le relazioni e le interazioni tra i dipendenti di un’azienda e i suoi clienti o potenziali clienti. ⬇️

Si adatta alle esigenze dell’azienda, mira a ottimizzare le sue interazioni e si compone di 3 parti:

  • Marketing➡️Thisè, tra le altre cose, l’analisi dei dati raccolti durante lo scambio con il cliente.
  • Forza vendita ➡️C è l’insieme delle azioni operative, come la pianificazione, le stime, gli obiettivi, ecc.
  • Servizio clienti ➡️C è tutto ciò che è direttamente collegato al cliente, come il servizio post-vendita, lo storico degli scambi, le richieste e i reclami, ecc.

Uno strumento CRM registra alcuni dati dei clienti, come il numero di telefono, l’indirizzo e-mail, il profilo dei social network, il tipo di lavoro, ecc. Può anche importare ed esportare determinate informazioni aziendali. È vero che tutti questi compiti possono essere svolti manualmente, ma ciò richiederebbe molto più tempo e potrebbe comportare la perdita di alcuni dati.

Vi mostriamo perché. 👇🏼

Confronto con il metodo manuale

Come già detto, è possibile eseguire alcune operazioni manualmente, come ad esempio l’elenco dei contatti. Tuttavia, questo metodo richiede tempo per essere impostato, non è molto pratico, non è molto ergonomico e può essere difficile tenere traccia del tempo, soprattutto se l’elenco cresce. 😶🌫️

Ecco un esempio di elenco di contatti o potenziali clienti in Microsoft Excel. ⬇️

Siamo tutti d’accordo che questo elenco può diventare rapidamente complicato e, a seconda di ciò che si vuole realizzare, ci si può bloccare rapidamente. A titolo di confronto, ecco un elenco di potenziali clienti in un CRM. Se si desidera avere maggiori dettagli su un particolare prospect, basta fare clic sul suo nome e si aprirà questa finestra con tutte le sue informazioni di contatto. 😇

Quale modo migliore di fare un debriefing e confrontare un foglio di calcolo con un CRM se non con un piccolo grafico? 🥰

Caratteristiche Foglio di calcolo CRM
Database Informazioni di base sul contatto (telefono, e-mail, cognome, nome, data di nascita, posizione) Informazioni più dettagliate (cronologia delle comunicazioni, azioni aziendali)
Aggiornamento delle informazioni Aggiornamento manuale delle informazioni e dei contatti Aggiornamenti automatici dei contatti e delle informazioni, in base alle azioni intraprese
Follow-up delle attività Follow-up delle attività manuali Follow-up delle attività automatiche
Segmentazione Creazione di colonne per segmentare i contatti Creazione di scenari ed elenchi per segmentare più rapidamente
Posizione delle informazioni Le informazioni rimangono nel foglio di calcolo a meno che non vengano modificate manualmente Le informazioni circolano nel vostro CRM e sono accessibili a tutti gli utenti del CRM

Vantaggi e svantaggi

Per essere completamente imparziali, è necessario disporre di tutti gli elementi, compresi i vantaggi e gli svantaggi dell’utilizzo di un CRM.

Anche in questo caso, tutto dipende dalla vostra situazione, se siete una giovane start-up, un’azienda con più di 100 dipendenti, un selezionatore, un giovane laureato, scegliere un CRM può essere saggio. 👀

Ottenete i primi clienti questa settimana

Sfruttate la potenza di Waalaxy per generare lead ogni giorno. Iniziate a fare prospezione gratuitamente oggi stesso.

waalaxy dashboard

Quando si usa un CRM?

Passare attraverso un software CRM (customer relationship management) permette di organizzare e sincronizzare alcune fasi, tra cui i processi di vendita, il reparto marketing, il supporto tecnico e le vendite. 😄

Potenziare il marketing

Con l’utilizzo di un software CRM, potrete proporre operazioni di acquisizione e fidelizzazione mirate. Potrete infatti pianificare e personalizzare le campagne di marketing, ad esempio, avendo una visione a 360° delle vostre azioni. inoltre, durante le campagne, potrete seguire e analizzare le loro evoluzioni, cosa ha funzionato o meno, realizzando report come l’analisi della redditività, la misurazione dei risultati ottenuti, ecc.

Aumentare le vendite

Tutte le attività spesso ridondanti come la programmazione delle chiamate, l’invio delle fatture, la gestione dei preventivi possono essere svolte con uno strumento di gestione delle relazioni con i clienti.

Fidelizzare i clienti

Sì, questa parte non va trascurata. Senza clienti, avrete difficoltà a vendere i vostri prodotti o servizi. Ecco perché utilizzando un Saas per tracciare le interazioni con i clienti, il team che se ne occupa guadagnerà in efficienza e, soprattutto, in reattività! 🥰

4 motivi per utilizzare un CRM in azienda

Come detto in precedenza, un software CRM consentirà alla vostra azienda di rafforzare le relazioni con i clienti attuali, i dipendenti, i colleghi e persino i partner.

Indipendentemente dalle dimensioni della vostra azienda, che si tratti di una start-up, di un VSE, di un’azienda b2b o b2c o di un imprenditore autonomo, potete assolutamente adottare un CRM. Ora vi spieghiamo 4 motivi per adottare un CRM per la vostra azienda! 🥰

#1. Identificare e classificare i vostri clienti potenziali

Prima di cercare di vendere il vostro prodotto a tutti i costi, dovete iniziare a identificare e classificare i vostri potenziali clienti. Come avete visto nella sezione Cos è un CRM, questo strumento vi permette di inviare un messaggio personalizzato, che avrete scelto al momento giusto e alla persona giusta. 👀

Inoltre, è possibile creare elenchi di potenziali clienti per categorizzarli e dissociarli. Per illustrare il mio punto di vista, facciamo un esempio: Sono un reclutatore in un’azienda che cerca sviluppatori web. Per trovare la mia perla rara, userò LinkedIn, il primo social network professionale al mondo.

Con un CRM, importerò i prospect che ho scelto in precedenza nella mia lista “Sviluppatori”.

In seguito, se lo desidero, potrò inviare campagne personalizzate con il messaggio che preferisco, tra gli oltre 99 scenari disponibili. 😇

#2. Migliorare la gestione delle relazioni con i clienti

Possedere un sistema crm offre una maggiore visibilità al team di vendita, ma non solo. Avere tutti i dati sui vostri potenziali clienti e sui nuovi clienti in un unico posto permette il trasferimento di informazioni tra i vostri dipendenti senza alcuna perdita di informazioni. 🕳️

È necessario conoscere il fascicolo del cliente, ciò che ha fatto, i passaggi e gli errori commessi, per poter dialogare e incoraggiarlo a compiere un passo successivo più adeguato. In questo modo, il cliente si sente sicuro 🫱🏼🫲🏽car di sapere che lo conoscete e che non ha bisogno di ripetere la sua storia più volte.

Anche se il ticket con il cliente è terminato, è meglio avere una relazione di soddisfazione continua con il cliente perché, con il giusto CRM, sarete in grado di accedere alla cronologia delle attività del cliente e di comunicare con lui.

Come si vede, la gestione delle relazioni con i clienti è fondamentale. 💟

#3. Coesione del team

Uno dei maggiori punti di forza di un software gestionale è la centralizzazione. Infatti, grazie a questa caratteristica, se siete un’azienda e avete diversi team di reparti diversi, vi consentirà di:

  • 🟦 Gestire un certo numero di lead attraverso determinate azioni di marketing.
  • 🟪 Questi contatti vengono inoltrati automaticamente al team di vendita specializzato.
  • 🟦 Le fasi di prospezione e negoziazione entrano in gioco grazie alle informazioni del prospect, ai suoi desideri e bisogni, a queste informazioni, ecc.
  • 🟪 La vendita viene effettuata direttamente sulla soluzione crm.
  • 🟦 Quando la vendita è andata a buon fine, il team SAV si occupa di gestire lo storico degli acquisti, di elencare tutti i canali utilizzati per comunicare in modo da evitare, in futuro, una duplicazione delle discussioni.

#4. Essere pronti per il futuro

Quest’ultimo motivo vale se avete intenzione di cambiare il prodotto o il servizio all’interno della vostra azienda. 👀

Supponiamo che non utilizziate alcuna soluzione CRM e che facciate tutto manualmente tramite un foglio di calcolo. Decidete di cambiare prodotto o servizio e quindi di creare altri fogli di calcolo con nuovi dati.

Non cancellerete tutte le informazioni in vostro possesso, ma le ordinerete manualmente una per una, il che potrebbe richiedere molto tempo.

Con un marketing crm come Waalaxy, tutto questo è possibile e molto più velocemente! Ecco alcuni esempi di confronto tra un semplice crm e una tabella.

Caratteristiche CRM Foglio di calcolo
Contatto con il cliente
Gestione avanzata dei contatti
Collaborazione tra team
Miglioramento della produttività
Previsioni di vendita accurate
Gestione delle vendite potenziata
Gestione dei dati dei clienti
Invio di campagne personalizzate
Reporting affidabile
Soddisfazione del cliente
Fedeltà del cliente
Aumento delle metriche di business
Ritorno affidabile sugli investimenti

Perché preferire un CRM basato sul cloud?

Può sembrare ovvio per alcuni, ma è meglio utilizzare un CRM basato sul cloud piuttosto che uno basato sul sito web. Qual è la differenza, ci si potrebbe chiedere? 🤔

È abbastanza semplice: un CRM on-premise richiede l’installazione da parte dell’utente. Inoltre, è possibile beneficiare di servizi di assistenza completi da parte dell’editore, come la configurazione e la formazione degli utenti.

D’altra parte, con un CRM in cloud, non è necessario installarlo manualmente con una società di hosting, tutto viene fatto online, compresi i dati dei potenziali clienti e la configurazione, il tutto da qualsiasi terminale. 🖥️

1) Riduzione dei costi

Come spiegato in precedenza, l’installazione di un software CRM in loco richiede la presenza di server e host solidi, il che presuppone un hardware di qualità che può essere difficile da installare. Inoltre, come qualsiasi altro dispositivo, deve essere sottoposto a manutenzione, e sappiate che la manutenzione del software può essere molto costosa.

Pensate anche ai costi dell’infrastruttura per l’immagazzinamento dell’hardware e dell’elettricità. 💡

Mentre un software CRM non ha bisogno di manutenzione, se non senza sforzo, perché tutti gli elementi tecnici e gli aggiornamenti del software vengono effettuati automaticamente dall’editore del software, comodo no? 😄

2) Miglioramento della produttività

Proprio come un telefono cellulare, un software crm basato su un sito ha una certa capacità di memoria. Quando questa viene superata, è necessario aggiungere un altro spazio di archiviazione o cambiare il layout. Con un software basato su cloud, invece, proprio come il cloud di un telefono, è possibile cambiare semplicemente l’abbonamento per aumentare la capacità di archiviazione, consentendo di incorporare rapidamente i cambiamenti negli ambienti e nelle funzionalità aziendali senza spendere enormi quantità di denaro. 👩🏼🚀

3) Potete lavorare da qualsiasi luogo e con chiunque

Poiché gli strumenti crm basati sul cloud non richiedono installazioni o infrastrutture particolari, potete lavorare con qualsiasi computer e da qualsiasi luogo! Lo scopo della centralizzazione delle informazioni è anche quello di permettere di lavorare con tutti i membri che hanno accesso al progetto CRM. 🌐

Ad esempio, su Waalaxy è disponibile la funzione Team che consente di accedere e condividere tutte le liste, i lead e le campagne, ma anche gli account LinkedIn. Per saperne di più su questa funzione, andate qui! ⬅️

Qual è la differenza tra un software CRM e un software ERP?

Se cercate su Google Cos è un CRM, potreste vedere un software ERP. Ma che cos’è? 🤔

Uno strumento erp (enterprise resource plannings) o ERP (enterprise resource planning) consente di accedere a tutti i processi operativi come l’inventario, gli ordini, la finanza e la contabilità, la produzione, il tutto su un unico database.

Permette, tra l’altro, di pianificare i servizi di un’azienda e quindi di ridurre i costi di produzione. Cosa c’è di meglio di un visual per illustrare ciò di cui stiamo parlando? 🥰 In sintesi, un ERP permette di gestire:

Funzionalità ERP
Gestione degli ordini Dall’ordine del cliente al servizio post-vendita
Risorse umane Gestione congedi e assenze, gestione paghe
Gestione dell’inventario Inventario in tempo reale
Finanza e contabilità Preventivi, fatturazione, flusso di cassa
Magazzini Preparazione degli ordini e consegna

Mentre un CRM permette di :

Funzionalità CRM
Prospezione Generare contatti
Vendite Migliorare la gestione delle vendite, gestire le vendite e gli appuntamenti
Vendite Potenziare la forza vendita, centralizzare le informazioni sui clienti, avere uno strumento collaborativo
Assistenza clienti Automatizzare e personalizzare l’assistenza clienti, aumentare l’esperienza del cliente
Magazzini Preparazione degli ordini fino alla consegna

5 software CRM che ti semplificheranno la vita

1) Software CRM di Monday.com

Non preoccuparti, questo strumento crm non ti farà lavorare il lunedì, ti aiuterà a organizzare in modo produttivo il resto della settimana.

Scherzi a parte, Monday.com è un software CRM con molte funzionalità, come:

Gestione del progetto. 💻
Gestione contatti e lead. 🫱🏽‍🫲🏾
Programmazione appuntamenti. 🗓️
Creazione di moduli personalizzati. 📝

Perfetto per i team che lavorano in remoto in quanto offre collaborazione in tempo reale e gestione dei progetti senza soluzione di continuità. Ecco i rapidi pro e contro di questo: ⬇️

Ora parliamo del suo prezzo! 👇🏼

Quanto costa Monday.com?

Questo strumento offre abbonamenti in base alle dimensioni del tuo team. Per questo esempio, abbiamo scelto la dimensione standard di 3 utenti. Ecco cosa offre:

Individuale a 0€/mese ➡️ per chi vuole tenere traccia del proprio lavoro.
Basic a 24€/mese ➡️ gestisci tutto il lavoro dei tuoi team in un unico spazio.
Standard a 30€/mese ➡️ collabora e ottimizza i processi del tuo team.
Pro a 48€/mese ➡️ snellisci e gestisci il complesso processo lavorativo dei tuoi team.
Business (contattali) ➡️ per le organizzazioni che cercano caratteristiche professionali.

2) Lo strumento CRM Sellsy

Sellsy semplifica la vita alle aziende fornendo una soluzione completa per le vendite, il marketing e il servizio clienti. Ecco alcune delle caratteristiche:

🔷 Gestione fatturazione e preventivi.
🔷 Creazione di campagne di mailing, lead generation.
🔷 Gestione del progetto con monitoraggio delle attività, scadenze e budget per ogni progetto.
🔷 Analisi dei dati.

Ora passiamo ai pro VS contro! 🚀

Qual è il prezzo di Sellsy?

Sellsy offre pacchetti su misura per le tue esigenze. Puoi acquistare licenze per Prospecting & Sales, Invoicing & Management o entrambe, che si chiama suite CRM, disponibile da 2 utenti, con 3 offerte disponibili:

Essentials a 54€/mese ➡️ l’offerta più semplice per le piccole imprese.
Advanced a 90€/mese ➡️ per ottimizzare la gestione della tua PMI.
Enterprise a 120€/mese ➡️ per PMI in ipercrescita, da 10 utenti.

3) CRM e software di prospezione : Waalaxy

Certo, come potremmo parlare di strumenti CRM senza parlare del nostro piccolo gioiello: Waalaxy. 👽 Waalaxy è un software di prospezione e automazione per LinkedIn e InMail, disponibile come estensione di Google Chrome. Non sei ancora convinto?

Controlla! 👇🏼

Il nostro video su Waalaxy !

Bene, ora passiamo a un piccolo tutorial. 🥰

Come iniziare con un CRM?

Ora che avete capito cos’è un software CRM, vi mostreremo come utilizzarlo. E cosa c’è di meglio del nostro caro Waalaxy per illustrare il nostro punto di vista? 💜

Waalaxy è un software di prospezione e automazione per LinkedIn e InMails, disponibile come estensione per Google Chrome.

Affinché questa funzioni, è necessario essere connessi a LinkedIn e scaricare l’estensione. Una volta che tutto è pronto, iniziate a importare la vostra lista di contatti. Nel nostro caso, abbiamo scelto 50 graphic designer residenti a Montpellier. 📍

Una volta importati i contatti, questi appariranno nell’elenco precedentemente creato. Il nostro si chiama Graphic Designers.

Qui è possibile fare clic su un profilo per aggiungere campi personalizzati come numero di telefono, indirizzo e-mail, compleanno e persino tag. Non esitate a esplorare altre funzioni che vi aiuteranno a migliorare la vostra attività, come l’automazione e le campagne personalizzate.

In questo caso, avvieremo una campagna per trovare l’indirizzo e-mail dei nostri potenziali clienti. Andiamo quindi su “Avvia una campagna” e selezioniamo “Visita + Trova e-mail”:

  • Fase 1: Aggiungere i nostri clienti potenziali. ➕
  • Fase 2: Visitare il profilo LinkedIn con il proprio account LinkedIn. 👀
  • Fase 3: Recuperare gli indirizzi e-mail dei potenziali clienti con Dropcontact. 📩
  • Fase 4: Lanciare la campagna. 🏹

Ora non vi resta che aspettare saggiamente che la vostra campagna si faccia strada. 🐾 Sappiate che potete controllare, in qualsiasi momento, lo stato della vostra campagna e analizzarla sotto forma di dashboard. 🔎

Penso che tutti noi abbiamo bisogno di un piccolo riassunto di ciò che dobbiamo ricordare da questo articolo:

  • Il CRM aiuta a gestire le relazioni tra potenziali clienti e dipendenti. 🫱🏼🫲🏽
  • Il CRM è disponibile per qualsiasi tipo di azienda. 🛖
  • Generalmente visto come uno strumento di vendita, offre molti vantaggi, dalle risorse umane al servizio clienti. 💟
  • Scegliete un CRM basato sul cloud perché la sua distribuzione è ottimale e istantanea, e avete la possibilità di lavorare da qualsiasi luogo e da qualsiasi tipo di dispositivo. 🖥️

Anche in questo caso, siete liberi di utilizzare o meno questa strategia per aumentare le prestazioni della vostra azienda, ma con questo software risparmierete denaro e, soprattutto, tempo, e questo non ha prezzo. 🦋

Domande frequenti

Ora passiamo alle ultime domande di questo articolo, sì, ne abbiamo ancora qualcuna in risorse. 🥰

Acronimo CRM

Lo saprete già, ma la parola “CRM” è in realtà l’acronimo di “Customer Relationship Management”, che in francese significa gestione delle relazioni con i clienti. Si tratta di un software che permette di gestire le relazioni e le interazioni tra i potenziali clienti e un’azienda. 🫱🏼🫲🏽

Quanto costa un sistema CRM?

Il prezzo dei software di gestione varia a seconda degli abbonamenti e delle caratteristiche. In generale, un semplice CRM costa tra i 30 e i 50 € per utente e al mese. Anche in questo caso, questa fascia di prezzo è valida per i CRM in cloud, che non richiedono l’installazione di host o server, cosa che non avviene con un CRM online. Per quanto riguarda i CRM on-premise, l’implementazione costa quanto il prezzo del software nell’arco dell’anno. Per darvi un’idea, ecco le tariffe in base alle dimensioni dell’azienda:

  • Per le piccole aziende (10 utenti) ➡️ è necessario contare tra i 15 e i 20 000 € il primo anno, tutto incluso, e 5 000 € gli anni successivi.
  • Per le grandi aziende (150 utenti) ➡️ è necessario contare tra i 350 e i 500.000 euro il primo anno e 200.000 euro negli anni successivi.

Perché questo prezzo? Beh, tiene conto della scelta del software CRM, del prezzo del software, dell’implementazione, della formazione e della manutenzione. Personalmente, vi consigliamo di optare per un CRM basato sul cloud, vi costerà molto meno e avrete accesso a un maggior numero di funzioni vantaggiose! 😇

Come si scrive CRM in inglese?

L’acronimo CRM è già presente in inglese, in quanto sta per Customer Relationship Management. L’acronimo in francese è GRC, per “Gestion de la Relation Client“.

Assicurazione CRM: la definizione

Può capitare che durante le vostre ricerche vi imbattiate nella definizione di assicurazione CRM. Non fraintendetemi, non c’è alcuna relazione tra il CRM che abbiamo spiegato in questo articolo, che aiuta le aziende nella gestione dei clienti, e un CRM assicurativo.

In questo caso, si tratta semplicemente di un acronimo che sta per “Coefficient de Réduction Majoration”, ovvero la misura del bonus e del malus che potete avere nel vostro contratto auto.

Sì, siamo tristi di lasciarvi quanto voi perché questa è, questa volta, la fine del nostro articolo. 🥲

Non credo sia più necessario digitare su Google Cos è un CRM! Buona giornata e a presto. 🦋

Volete andare oltre?

Al giorno d’oggi, i giveaway su Facebook sono uno strumento di marketing essenziale, che consente alle aziende di interagire con

13/06/2024

Lead acquisition svolge un ruolo cruciale nella crescita e nella sostenibilità di un’azienda. Ma cosa significa veramente? 🧐 Questo termine

12/06/2024

Tecniche di vendita ? È come una cassetta degli attrezzi piena di strategie e metodi per convincere i clienti ad

10/06/2024

7 esempi di messaggi di prospecting di successo su LinkedIn

Newsletter

Masterclasses

Dans la piscine

Sucess story