it
frenesptdeplnlruid

I migliori consigli per scegliere il vostro software di marketing automation

show table of contents

Se ci seguite da un po’, saprete che ci piace molto darvi consigli sulle soluzioni di automazione del marketing. Oggi è il grande giorno: vi daremo i migliori consigli per scegliere con il marketing automation software comparison. Andiamo 🚀!

C’è molto da fare per quanto riguarda l’automazione del marketing. Sono nati molti strumenti che facilitano la vostra vita quotidiana per quanto riguarda la prospezione, la visita dei profili, l’invio di e-mail e così via.

Avrete la possibilità di scegliere quello che meglio si adatta alle vostre esigenze, ma che ne dite di una comprensione completa del software prima di prendere una decisione🧠?

Che cos’è un software di marketing automation?

Prima di scegliere il nostro strumento, potremmo voler capire che cos’è esattamente un software di automazione del marketing.

Innanzitutto, è necessario capire che cos’è l’automazione. L’automazione è un processo che consente di automatizzare determinate attività. L’automazione consente di eseguire una serie di attività in modo completamente automatizzato.

In alcuni settori, è possibile trovare molte attività ripetitive che vi costeranno tempo. Molto tempo. L’automazione di questi compiti è quindi fondamentale per liberare questo tempo e permettervi di concentrarvi su altre missioni secondarie.

Per aiutare gli umani a svolgere questi compiti ripetitivi, è nato il software di automazione. Questi piccoli strumenti saranno quindi in grado di svolgere alcuni compiti come:

  • Invio di e-mail.
  • Follow-up dei potenziali clienti.
  • Richiesta di connessioni su LinkedIn.
  • Tracciare i comportamenti degli utenti.
  • Raccogliere dati.
  • E molto altro ancora.

Ovviamente non userete l’automazione per tutto, perché a volte è davvero importante dedicare il proprio tempo alle cose che contano. Non preoccupatevi, ne parleremo più avanti nell’articolo.

Come funziona?

Se volete capire un po’ di più cos’è un software di marketing automation, vi spiegheremo come funziona 🤩 .

Un software di marketing automation avrà una parte analitica che vi permetterà di misurare, ottimizzare e testare diversi scenari di prospezione. Avrete una visione del comportamento dei vostri clienti.

Non è tutto, perché comprende anche le applicazioni che utilizzerete (strumenti di social media, content manager, strumenti di comunicazione). Tutto questo per raggiungere i vostri obiettivi di marketing.

Ha un database centrale. Vale a dire che memorizzerà i dati dei vostri potenziali clienti in questo database. Sarete in grado di trovare il comportamento dei vostri utenti, le loro informazioni personali 💑 , la loro funzione… Questo vi aiuterà anche a individuare e segmentare meglio il vostro target.

Un’altra componente di un software di automazione del marketing è il fatto che avrete un luogo in cui gestire e automatizzare i processi di marketing online e offline.

Quali sono le caratteristiche di cui ho bisogno in un software di marketing automation?

Questa domanda dipende completamente da voi: Sentitevi liberi di scegliere la piattaforma di marketing automation che soddisfa le vostre esigenze. Ma dovete rispondere ad alcune domande per trarre il meglio dallo strumento che avete scelto.

La prima cosa a cui dovete pensare sono le vostre esigenze. È uno strumento che userete per voi stessi o per il vostro team? Qual è il prezzo che siete disposti a spendere per il prodotto? Quali sono le cose di cui ho assolutamente bisogno per essere sicuro di vendere i miei prodotti o servizi 🧐?

Esistono molte funzionalità che potrebbero essere interessanti per la vostra attività, come ad esempio:

  • Social Marketing: alcuni software offrono la possibilità di integrare i social media. Grazie a questa funzione, potrete programmare alcuni dei vostri post sui vari canali.
  • Tracciamento dei visitatori: è l’ideale se volete sapere chi ha visto il vostro prodotto e quanto tempo sta trascorrendo sulla vostra landing page (o su qualsiasi altra pagina del vostro sito web).
  • Inviti e/o messaggi automatici: Se lavorate su LinkedIn, potreste voler automatizzare la vostra attività di prospezione inviando inviti e messaggi alla vostra rete. Alcuni strumenti possono automatizzare questo processo e permettervi di guadagnare più tempo.
  • Funzione di test A/B: Se non sapete cos’è l’A/B testing, vi consigliamo di consultare questo articolo 👉. Alcuni software di marketing automation sono in grado di permettervi di implementare test A/B e di verificare che tipo di soluzione dovreste impostare.
  • Reporting: Riteniamo che questo aspetto sia decisamente importante. Se volete essere in grado di intraprendere azioni, dovete sapere cosa sta succedendo con le vostre azioni di marketing. Una volta che saprete tutto, potrete prendere decisioni per migliorare ciò che manca al vostro sito web, prodotto o servizio.

Esistono molte altre funzioni per raggiungere i vostri obiettivi di marketing. Vi abbiamo presentato solo alcune 5 caratteristiche interessanti, ma ne troverete molte altre se navigate sul web.

Quali sono gli strumenti di marketing automation che posso utilizzare?

Ok, ora è il momento di presentarvi alcuni software che esistono sul mercato e le loro caratteristiche.

Hubspot

Questo software è piuttosto 🎀 famoso. È uno dei software più potenti tra gli strumenti di automazione del marketing.

choose-marketing-automation-software-hubspot

Con Hubspot, questa piattaforma di automazione del marketing, sarete in grado di convertire i lead, trasformare i clienti in promotori o aiutarvi nel marketing. Qualunque siano le vostre esigenze, Hubspot troverà una soluzione.

Ma nel dettaglio, cosa fa 🧐? Potrete guadagnare tempo prezioso grazie a flussi di lavoro automatizzati con un’interfaccia molto intuitiva. Sarete in grado di:

  • Automatizzate le vostre campagne e-mail.
  • Fate avanzare i vostri contatti attraverso l’imbuto di marketing.
  • Generare lead qualificati.
  • Progettate le e-mail senza digitare una riga di codice.
  • Scegliete tra i trigger e le condizioni disponibili per inviare le e-mail ai lead giusti.
  • Collegate il flusso di lavoro a un obiettivo specifico.
  • Utilizzate i test A/B per ottimizzare la vostra strategia.

Questo strumento di Inbound marketing è molto completo e può essere utilizzato dai membri del vostro team.

Qual è il prezzo di Hubspot?

Esistono tre piani diversi e i prezzi variano notevolmente. Si parte dal piano Starter a 41€ al mese, poi il piano Pro a 740€ al mese e infine il piano Enterprise a 2.944€ al mese.

Grazie a questo software di automazione del marketing potrete contattare 1000 contatti di marketing con il primo piano, 2000 per il secondo e infine 10 000 per l’ultimo piano 🥰.

Naturalmente, se scegliete un piano pro o un piano enterprise, avrete a disposizione molte più funzioni interessanti rispetto al piano starter.

Marketo

Questo software di automazione del marketing sta iniziando a guadagnare notorietà.

marketo-marketing-automation

Come Hubspot, questo strumento di automazione del marketing vi permetterà di:

  • Automatizzate il vostro marketing.
  • Coinvolgete i clienti giusti grazie al tracciamento del comportamento.
  • Scegliete correttamente i canali da utilizzare.
  • Creare campagne e-mail.
  • Sviluppare e qualificare i potenziali clienti.
  • Attirate e curate i vostri clienti o i vostri nuovi utenti…

Marketo è un buon strumento di marketing automation B2B molto completo.

Marketo: Qual è il budget

Ci sono 4 piani diversi:

  • Iniziare: Per i piccoli team 🤏 è possibile indirizzare fino a 50.000 contatti. Fino a 10 utenti nel team.
  • Select: Per un team di 25 persone, ideale per i marketer in crescita che vi permetterà di scalare le vostre iniziative di marketing.
  • Prime: Fino a 25 utenti, supporta strategie basate su lead e account dalla stessa applicazione.
  • Ultimate : Accesso a tutte le potenzialità della marketing automation con ROI, touchpoint e A/B test.

Come avrete notato, non c’è un prezzo. È necessario contattare un addetto alle vendite poiché il prezzo si basa sul vostro database.

Pardot

Pardot è una soluzione Salesforce.

pardot-marketing-automation-software

Utilizzando questa piattaforma di marketing automation, sarete in grado di:

  • Accelerate la maturazione della vostra pipeline attraverso il nurturing.
  • Assegnate automaticamente i vostri lead.
  • Ricevere avvisi di vendita in tempo reale.
  • Accesso al follow-up dei vostri prospect.
  • Nutrimento dei lead.
  • Qualificate i vostri contatti.

Se volete sapere quali sono i prezzi, dovete esplorare la loro pagina (peccato che manchi un po’ di chiarezza sui prezzi).

Otterrete tariffe per:

  • Analisi.
  • Cloud delle vendite.
  • Cloud dei servizi.
  • Marketing Cloud.
  • Piattaforma.
  • Cloud del commercio.
  • Scheda CRM.
  • Piani di successo.

Quello che ci interessa è ovviamente il Marketing Cloud. Non vi resta che scegliere la soluzione che fa per voi 🤩 .

Waalaxy

Sì, non potevamo fare un piccolo elenco di software di automazione senza presentarvi Waalaxy, il nostro piccolo strumento di automazione.

waalaxy-dashboard-melisande-hoarau

Se non lo conoscete, Waalaxy è una piccola estensione di chrome che vi permette di automatizzare le vostre azioni su LinkedIn. Sarete in grado di:

  • Effettuare visite al profilo.
  • Espandere la propria rete inviando inviti.
  • Inviare messaggi in modo automatico.
  • Impostare sequenze “visite + inviti + messaggi”.
  • Recuperare e inviare e-mail.

Se volete generare lead e mettere le vostre campagne su pilota automatico, Waalaxy è un must have. Volete sapere quali sono i prezzi 🏆? Parliamone.

Discover Waalaxy 🪐

Prezzi di Waalaxy

Waalaxy offre 4 piani diversi. Dipenderà dalle vostre esigenze e dalle funzionalità che volete avere quando fate prospezione 🕶️ su LinkedIn. Lo vediamo subito:

  • Il piano gratuito vi consentirà di ricercare fino a 100 persone a settimana (è gratuito).
  • Il piano Pro vi consentirà di ricercare fino a 280 persone a settimana, al prezzo di 21 euro.
  • Abbiamo il piano Advanced che vi consentirà di acquisire fino a 700 persone a settimana. Potrete inoltre sincronizzare i vostri dati con il vostro CRM e beneficiare dell’auto-importazione dei profili LinkedIn per 40€.
  • L’ultimo piano è il Business Plan e vi permetterà di beneficiare delle stesse caratteristiche del piano Advanced, ma c’è una novità: potrete usufruire dell’email finder e di tutto il resto per 64€.

Strumento di automazione delle e-mail

Pensate che l’email sia uno strumento da dimenticare 🧐? Che nessuno controlli la propria e-mail e che la prospezione via e-mail sia una perdita di tempo? Vi sbagliate completamente. Quando volete scegliere un software di marketing automation, dovete pensare alle e-mail.

L’e-mail è un modo molto efficace per convertire. Anzi, vi consigliamo addirittura di iniziare a parlare con i vostri potenziali clienti tramite e-mail. Una volta inviata l’e-mail, è possibile avviare una conversazione con loro su LinkedIn.

Questo funziona perché il vostro potenziale cliente vi avrà già visto e sarà quindi più propenso ad ascoltare ciò che avete da dire.

Quindi (visto che siamo qui per il software ), vi presenteremo alcuni strumenti che potete utilizzare.

Sendinblue

Sendinblue vi permette di inviare e-mail (non è uno scherzo?!). Vi permetterà anche di inviare SMS marketing, di personalizzare le vostre e-mail 📩 , di segmentare i vostri target. In breve, uno strumento ideale.

Avrete 300 email al giorno per 0€. Esistono naturalmente altri piani (da 0 a 229€) che potrete scegliere in base alle dimensioni del vostro database e al vostro utilizzo.

Garantiscono inoltre la sicurezza dei vostri dati personali.

Mailchimp

Mailchimp è un po’ come Sendinblue e può anche automatizzare il vostro marketing. Potete creare customer journey ⚙️ personalizzati per ciascuno dei vostri clienti, potete ottimizzare i tempi di invio dei messaggi. È possibile impostare i trigger dei messaggi per gli acquisti attraverso un’API…

Sarete quindi in grado di inviare messaggi efficaci e convincenti in base al loro profilo (e sì, dovrete pensare alla segmentazione del vostro pubblico).

Esistono 4 piani diversi che vanno da 0$ a 299$ e oltre. Ancora una volta, tutto dipende dalle vostre esigenze in termini di prospezione.

MailJet

La piattaforma europea Mailjet vi aiuta a creare e inviare e-mail senza dover fare righe di codice (comodo). Questo vi dà l’opportunità di progettare e inviare le vostre campagne di email marketing senza dover perdere tempo ⏳.

Avete a disposizione piani in base alle vostre esigenze (se siete un lavoratore autonomo o se avete collaboratori con cui lavorate).

Mailjet è un editor di e-mail molto intuitivo. Potrete persino creare email responsive (il che significa che si adatta alle dimensioni dello schermo su cui si trova l’utente).

Avrete anche il piacere 🥰 di scegliere tra modelli predefiniti che dovrete solo compilare.

E i prezzi?

Avete un piano da 0€ che vi permetterà di inviare 6000 email al mese (cioè circa 200 email al giorno).

Il piano “Essential”, di cui sopra, ha un costo di 14 € al mese e vi permetterà di inviare fino a 15 000 e-mail al mese senza limiti di invio giornaliero. Naturalmente, grazie all’abbonamento, non avrete più il logo Mailjet nelle vostre e-mail e beneficerete dell’assistenza clienti.

L’offerta Premium, al prezzo di 23 euro al mese, è simile a quella “Essential”, ma potrete effettuare test A/B e avrete accesso a un indirizzo IP dedicato.

Infine, è possibile accedere all’offerta Large Account, dove si potrà beneficiare di un preventivo personalizzato in base alle esigenze del proprio team.

Conclusione

Esistono molti software di automazione per accelerare il vostro marketing.

Come ricordiamo, l’automazione può essere utilizzata per risparmiare tempo su azioni che possono essere ripetute.

D’altra parte, è necessario anche compiere azioni manuali, pensare alla propria persona. Non sarà possibile automatizzare questo compito. Per trasmettere il messaggio giusto al momento giusto, dovete avere un cliente ideale che verrà ad acquistare il vostro prodotto o servizio da voi.

Per fare questo, dovete pensare a tutte le informazioni necessarie che lo renderanno interessato a voi.

Una volta fatto questo, dovete pensare al vostro messaggio, a come suscitare la curiosità 😯 del vostro lead.

Quando avrete tutto pronto, non vi resta che scegliere il giusto software di marketing automation. Vi abbiamo presentato:

  • Hubspot.
  • Marketo.
  • Pardot.
  • Waalaxy

Ma anche alcuni strumenti molto utili da utilizzare per il vostro emailing come:

  • Sendinblue.
  • Mailchimp.
  • Mailjet.

FAQ dell’articolo: marketing automation software comparison, Scegliere

A volte ci si sente smarriti 😣 quando si deve scegliere il software di marketing automation.

Scegliere il software di automazione del marketing: I costi

Se desiderate fare un po’ di prospezione, forse un piano gratuito sarà sufficiente per voi. I prezzi dei software di marketing automation variano da 0 a 300 € e possono essere molto più alti a seconda delle vostre esigenze.

Naturalmente, il prezzo può salire a seconda delle esigenze che avete, se siete da soli o in team, se volete fare acquisizione su più canali. Tutto dipende da voi 🤞.

Software di automazione delle vendite

Esistono molti strumenti per facilitare il marketing. Questo non rende necessariamente più facile la vostra scelta. Ve ne abbiamo presentati alcuni, ma ce ne sono molti altri.

Tra il lunghissimo elenco, possiamo citare questi programmi:

  • Hubspot.
  • Marketo.
  • Pipedrive.
  • SalesNavigator.
  • LeadFuze.
  • Waalaxy.
  • AeroLeads.
  • LeadGibbon.
  • Hunter.
  • ZeroBounce.
  • E molti altri ancora.

Scegliere un software di automazione del marketing: Il miglior strumento di automazione di LinkedIn

Se fate quotidianamente attività di prospezione su LinkedIn, allora sapete che esistono strumenti di automazione. Vi starete chiedendo che tipo di software vi serve per non essere bannati dal vostro account.

Abbiamo la soluzione: Waalaxy. Come accennato in precedenza, Waalaxy è un’estensione di Chrome che vi consentirà di eseguire più azioni su LinkedIn 🤩 . Il grande vantaggio è che Waalaxy imita il comportamento umano, quindi non dovete temere che il vostro account venga bannato.

Ma ci sono altri strumenti che potete utilizzare, come ad esempio:

  • Dux-soup.
  • PhantomBuster.
  • Lempod.
  • Vi presento Alfred.
  • Zopto.

Se siete interessati ai comparativi, ecco un articolo sui comparativi con Waalaxy. Questa è la guida di cui avete bisogno per fare la vostra scelta. Sentitevi liberi di controllare tutto ciò di cui avete bisogno.

marketing automation software comparison : come scegliere ?

Purtroppo non abbiamo una risposta. Perché dipende essenzialmente dalle vostre esigenze e da altri fattori. Per l’automazione di LinkedIn, la risposta è semplice: Waalaxy.

Per ogni altra cosa, dovrete pensare 💭 a

  • Il costo del vostro prodotto.
  • Le dimensioni della vostra azienda.
  • Le funzionalità di cui avete bisogno.
  • Se volete integrare il software con il vostro CRM (integrazione CRM).
  • La facilità d’uso (sì, conta).
  • E così via.

Quali sono gli esempi di marketing automation?

Se volete capire cos’è l’automazione, più specificamente nel marketing, per aiutare la vostra attività, è semplice.

Per quanto riguarda le e-mail: L’invio di e-mail personalizzate (tra cui e-mail di benvenuto, e-mail di promemoria…).

Per quanto riguarda LinkedIn: Invio di messaggi personalizzati, inviti, visite ai profili…

Ma potete anche automatizzare i vostri social media (programmare i post, aumentare il coinvolgimento…).

Bene, siamo giunti alla fine di questo articolo e speriamo che ora sappiate come scegliere con marketing automation software comparison.

5/5 (200 votes)
Vi consigliamo 👇

Convert more leads into clients with these 7 secret B2B prospecting messages 🚀

Enter your first name and email address  to receive the 11 page digital book now:

Where do we have to send it now?