Cerca
it
frenesptdeplnlruid

Come utilizzare i canali di acquisizione per trovare clienti?

I canali di acquisizione dei clienti sono in costante miglioramento. Esistono molti modi per raggiungere i clienti potenziali e comunicare con loro in modo efficace. Essere un inserzionista può essere un compito difficile quando non si sa quali utilizzare.

Ma oggi tutto questo sta per cambiare. In questo articolo scoprirete quali sono i migliori canali di acquisizione, quanto costano, alcuni esempi e molto altro ancora…. 💡

Che cos’è l’acquisizione di marketing?

La parola può sembrare barbara ⚔️, ma non lo è, ve lo assicuriamo.

È necessario impostare strategie per attirare nuovi potenziali clienti sulla vostra landing page, sui vostri social network o sulla pagina dei vostri servizi. Inoltre, questo approccio va di pari passo con la vostra prospezione(forse sembrava ovvio?).

Ci sono diversi canali di marketing che potete utilizzare per acquisire nuovi clienti. nuove prospettive i più comuni sono l’e-mail o il cold e-mailing, i social media come LinkedIn, gli annunci a pagamento, ecc….

In effetti, più canali sono diversificate, maggiori sono le possibilità di acquisire nuovi clienti o di fidelizzare quelli vecchi nel lungo periodo. 🔐

È importante mantenere comunicazione di marketing con i vostri potenziali clienti, in modo che non si dimentichino dei vostri prodotti e che possano essere informati sulle nuove promozioni o sulle novità in arrivo.

Di conseguenza, è necessario rivedere i propri canali in base alla strategia di marketing che vorreste adottare per il vostro la crescita della vostra azienda. Ecco un articolo che elenca tutti i tecniche di acquisizione che potete utilizzare per migliorare la vostra attività di prospezione.

Cominciamo dall’inizio, che ne dite? 😉

Quali sono i customer acquisition channels online?

Per fornire un elenco più completo dei canali di acquisizione online che è possibile utilizzare :

  • Reti sociali (organicamente).
  • SEO 🔥 .
  • Pubblicità (Facebook Ads, LinkedIn Ads, Google Ads…).
  • E-mail marketing.
  • Partnership con gli influencer.
  • Il marketing dei contenuti fa parte dell’inbound marketing.
  • Video su YouTube (o altro, se potete scegliere).
  • La stampa digitale (in concreto, si creano partnership affinché il vostro marchio appaia sul web attraverso questi attori).

Canali di acquisizione offline

Naturalmente, è possibile abbinarli a canali di acquisizione offline come :

  • Pubblicità tradizionale su cartelloni pubblicitari.
  • Radio.
  • Televisione.
  • Passaparola👄.
  • Prospezione telefonica.

Non preoccupatevi, ve lo spieghiamo noi, ecco a voi! 😇

Quali sono i principali canali di acquisizione online?

Esiste una moltitudine di canali di acquisizione che potete utilizzare per la vostra strategia di webmarketing. Ne illustreremo alcuni per farvi capire come funzionano.

1) I social network come canale di acquisizione

Questo leva di acquisizione il cliente deve essere trattato con cautela. 🦞

Perché? 🤔

Ebbene, il giorno in cui smetterete di utilizzare questo mezzo di comunicazione, non otterrete il vostro solito traffico. Questo è ovvio. Ma non è tutto, anche il vostro pubblico di riferimento 🎯 deve essere ben scelto in base alle sue preferenze d’uso (in parole povere, non puntate a Mamie Josette su TikTok).

L’SMO

Conosciuto anche come Social Media Optimization, è un approccio all’ottimizzazione della presenza di un’azienda o di un marchio sui social media. Comporta l’uso strategico delle piattaforme dei social media per raggiungere vari obiettivi, come l’aumento della visibilità, del coinvolgimento e della consapevolezza del marchio.

Prendiamo come esempio 3 colossi: Youtube, Facebook e LinkedIn. 👀

Acquisizione tramite Youtube

Questo canale può essere un po’ più complicato degli altri, ma i risultati sono molto buoni. D’altra parte, ci vuole tempo per creare un canale di contenuti video su YouTube. Tuttavia, se ci riuscite, scoprirete che si tratta di un ottimo modo per booster le vostre pubblicazioni su Facebook o LinkedIn.

Perché, vi chiedete? 🤔

Perché gli utenti di queste piattaforme passeranno più tempo a guardarle, quindi più tempo a visualizzare il vostro profilo, la vostra pagina aziendale e l’algoritmo di queste piattaforme vi premierà con più visualizzazioni grazie a questo!

Acquisizione tramite Facebook

L’acquisizione tramite i social network è molto efficace, come sapete, quando si creano “content marketing” di qualità, che aiutano ad attirare nuovi clienti e a rafforzare l’immagine del vostro marchio. I social network hanno i loro annunci a pagamento che possono essere sincronizzati con Instagram, se i vostri potenziali clienti utilizzano anche questo canale di comunicazione. 🔈

Acquisizione tramite LinkedIn

Infine, è il nostro preferito, perché vi offre una rete di potenziali clienti qualificati. Questo canale è noto per la qualità dei suoi contenuti, quindi assicuratevi di usarlo correttamente. 💛

Di conseguenza, la strategia di acquisizione che abbiamo deciso di adottare su LinkedIn è quella di pubblicare quasi quotidianamente messaggi da ogni conti della nostra azienda per catturare un pubblico più vasto. 🤗

L’ADM

Conosciuto come Media sociali la pubblicità è una strategia di marketing che prevede l’utilizzo di pubblicità a pagamento sulle piattaforme dei social media per promuovere un’azienda, un prodotto o un servizio.

Essi comprendono :

  • 🔵 Pubblicità mirata.
  • 🟣 Formati pubblicitari.
  • 🔵 Gestione del budget.
  • 🟣 Misure delle prestazioni.
  • 🔵 Integrazione con SMO.

Influencer marketing

Si tratta di una strategia di marketing basata sulla collaborazione tra un’azienda o un marchio e individui influenti sui social media.

Spesso vengono chiamati “influencer”. Penso in particolare a Lena Situations e alla sua collaborazione con Adidas.

2) Ricerca

La ricerca online è un canale di acquisizione essenziale nel marketing digitale, in quanto si riferisce principalmente a due componenti importanti: la ricerca naturale (SEO) e la pubblicità sui motori di ricerca (SEA).

Proprio per questo motivo, tratteremo subito i seguenti punti. 😇

Un canale di acquisizione affidabile: SEO

Questo è piuttosto importante perché genera traffico e quando si ha un sito, ottenere traffico qualificato è esattamente ciò che si desidera. È nel vostro interesse implementare una strategia SEO. Perché?

In primo luogo, perché la SEO è una strategia a lungo termine che vi porta alla sostenibilità e che vi aiuterà a ottenere traffico costante e a lungo termine.

Naturalmente, dovrete essere aggiornati sugli aspetti tecnici, sui contenuti e sul netlinking del vostro sito. Vi diciamo di più qui. per questo, è possibile ricorrere ai servizi di un freelance SEO o di un Agenzia SEO.

I risultati non saranno affatto immediati, ma se vi impegnate e lo fate bene, questi risultati vi permetteranno di attirare nuovi clienti, di apparire sul sacrosanto motore di ricerca e così via. Google. È una delle leve di acquisizione più efficaci e potenti che si possano utilizzare.

Annunci di Google

Una delle più note piattaforme pubblicitarie online. Fornita da Google consente agli inserzionisti di creare e visualizzare annunci a pagamento sui risultati di ricerca di Google, sui siti web dei partner e su Youtube.

Integrare le e-mail nelle campagne di acquisizione

Un’idea sbagliata comune è che e-mail il marketing 📧 è fuori moda. Possiamo assicurarvi subito che non è così. Al contrario, è necessario sfruttare ✈️ la potenza di questo strumento, che è ancora lontano dalla pensione. Infatti, alcune aziende basano le loro campagne esclusivamente su questo mezzo di acquisizione dei clienti.

In effetti, la buona, vecchia e-mail è una fonte sicura. È poco costosa, personalizzabile e molto facile da configurare.

3) In uscita

Conosciuto anche come outbound marketing, si tratta di un approccio di marketing tradizionale incentrato sull’iniziativa dell’azienda con l’obiettivo di raggiungere i potenziali clienti. Ecco alcuni punti chiave 🔑 :

  • 1️⃣ Strategia di spinta.
  • 2️⃣ Interruzione.
  • 3️⃣ Annunci di massa.
  • 4️⃣ Costi elevati.
  • 5️⃣ Misure tradizionali.

Se volete saperne di più su questa pratica, ne parliamo nel nostro articolo “Marketing in uscita“. 👀

4) Pubblicità

Oltre a SEA e SMA, esistono altri tipi di pubblicità, ed è quello che vedremo ora. 😇

Video su Youtube

Come la pubblicità su Google, si tratta di mostrare contenuti al vostro pubblico di riferimento. 🎯

Per determinare il contenuto, è possibile scegliere tra diverse opzioni di targeting. Ecco alcuni esempi:

  • 🔵 Età.
  • 🟣 Genere.
  • 🔵 Area geografica.
  • 🟣 Interessi.
  • 🔵 Termini di ricerca.

Shopping su Google

Quando si va su Google per cercare un prodotto, si vedono annunci che di solito sono composti da un’immagine, un titolo, un prezzo e talvolta delle note.

Quali sono i canali di acquisizione offline?

Vi abbiamo indicato diversi canali che possono essere utilizzati Online 🍀, ma potete anche affidarvi a canali di acquisizione Offline. E potete (in realtà, fare entrambe le cose 😇) anche combinare i canali Online e Offline.

Eventi professionali

Come già detto, il canali offline sono complementari a quelli online. Potete facilmente attirare i clienti verso il vostro mostre sarete in grado di spiegare ciò che fate direttamente ai consumatori in occasione di mostre e conferenze.

E chi altri se non voi può spiegare a un potenziale cliente cosa fate? 🤔 Beh, sì, voi stessi. 🫵🏼

In questo tipo di eventi, voi siete un professionista del settore e l’atmosfera è pensata per facilitare l’interazione tra voi e i clienti potenzialmente interessati. 👀

Pubblicità tradizionale

È una tecnica per acquisire nuovi clienti. L’unico problema è che non è possibile misurare la redditività dell’operazione. Non saprete chi è entrato nella vostra attività grazie a una campagna di street marketing, quindi non potrete calcolarne la redditività.

Il vantaggio principale della pubblicità tradizionale è che si possono raggiungere tutti: dal bambino 🧒 al genitore, alla nonna. Sì, tutti.

Lo svantaggio principale? È anche un vantaggio: il vostro puntamentoè impreciso. Si insegna a creare delle personas per vendere meglio, non per niente.

Canale di acquisizione offline: il telefono

Visita prospezione sì, stiamo pensando tutti la stessa cosa: chiamate incessanti da parte di un fornitore di energia. Sì, è insopportabile. Eppure prospezione telefonica ha ancora un futuro brillante davanti a sé. Ma è necessario essere armati.

La prima cosa da fare è prepararsi. Cosa direte alla persona all’altro capo del telefono? Dovete catturare l’attenzione del vostro potenziale cliente non appena iniziate a parlare, e soprattutto avere fiducia in voi stessi e nel prodotto o servizio che state per vendere.

Naturalmente non vi stiamo fornendo un elenco esaustivo, ma dovete sapere che esistono molti altri canali di acquisizione che potete utilizzare per ottenere i vostri attività commerciale.

Marketing di strada

È un metodo di marketing non convenzionale che si può trovare in molte forme diverse. 🔄

Ecco i diversi tipi:

  • Guerrilla marketing.
  • Un classico del marketing di strada.
  • Marketing degli eventi.

Non vi dirò di più, abbiamo un intero articolo dedicato alla marketing di strada quindi approfittatene! 😇

La strategia acquisizione nuovi clienti attraverso un mezzo di comunicazione ancora poco diffuso

Alla fine, dovete mantenere e potenziare i canali che vi hanno dato il maggior numero di clienti. RE con la maggiore notorietà per il vostro marchio.

Per esempio, diciamo che la vostra azienda vende bevande energetiche, giusto? ⚡ Non credo che impostare una campagna di coldmailing per le persone che amano lo sport sia la soluzione migliore….

In questo caso, dovreste partecipare alla sponsorizzazione di competizioni sportive, sponsorizzare atleti di alto livello che possano avere un’influenza sui loro seguaci, organizzare degustazioni gratuite nei supermercati e così via.

Ad esempio, è possibile inviare e-mail contenente suggerimenti e trucchi su come utilizzare lo strumento, codici promozionali speciali… 📩

Potete anche utilizzare i social media come LinkedIn dove è possibile trovare molti professionisti nel proprio settore di competenza, interagire con i propri clienti tramite messaggi e articoli, creare un sito web sponsorizzazione ecc.

Questi sono solo alcuni dei canali che utilizziamo e che si sono rivelati di grande successo per far crescere la nostra attività, creando una presenza che ci differenzia dalla concorrenza. 🚀

Come si calcola il costo acquisizione cliente ?

È una domanda che si pongono spesso i project manager, perché tutte le idee sono belle, ma a volte bisogna optare per la soluzione più pratica, a seconda delle esigenze. costi di acquisizione clienti. 💸

Il CAC, o costo di acquisizione del cliente, si calcola come segue:

Potete anche andare oltre e fare questo rapido calcolo per ogni canale, ma sappiate che i risultati potrebbero non riflettere immediatamente i benefici. Se, ad esempio, state spendendo denaro per un evento imminente, non vedrete i risultati delle conversioni fino a quando l’evento non sarà terminato.

Questo vi aiuterà a determinare il vostro budget di marketing necessari per ogni canale e quelli che dovreste abbandonare se non vi danno un sufficiente ritorno sull’investimento.

Il miglior strumento di acquisizione clienti

Ora che conoscete le nozioni di base, passiamo all’azione, che ne dite?

Lasciate che vi spieghi cosa Waalaxy e cosa può fare per aiutarvi a esplorare i vostri canali di acquisizione. 🤯

Prima di tutto, è necessario sapere che si tratta di un’estensione per il browser Chrome che crea un CRM per consentire all’utente di gestire i vostri contatti su LinkedIn. È completamente sicuro, perché non tocchiamo il codice HTML della pagina e abbiamo messo in atto misure di salvaguardia per proteggere il vostro account LinkedIn. Soprattutto, quote giornaliere e azioni simili a quelle umane.

Potete creare sequenze per interagire con i vostri clienti potenziali, chiamate Campagne. Questi sono completamente automatizzati, quindi tutto ciò che dovete fare è scegliere il vostro pubblico target, esportarlo dai risultati di Ricerca su LinkedIn per impostare la campagna e voilà! 👀

waalaxy-tableau-de-bord

In secondo luogo, è uno strumento per multicanale! Ciò significa che potete gestire altri canali di acquisizione, come la posta elettronica, dalla stessa piattaforma.

Non è fantastico? 🤩

In questo modo risparmierete tempo e fatica nell’impostazione delle campagne e potrete monitorare i risultati in un unico luogo. Tutto ciò che dovete fare è sincronizzare l’account di posta elettronica e scegliere una sequenza avanzata, quindi lanciare la campagna multicanale direttamente dal proprio sito web. CRM.

Conclusione dell’articolo

Ora che ne sapete un po’ di più sull’argomento, vi daremo alcuni consigli su come farlo. È ti-par 🚀!

La prima cosa da tenere a mente, soprattutto se il vostro prodotto o servizio si trova sulla digitaleè avere un Sito ottimizzato per il SEO. 👀

In effetti, ha perfettamente senso: se apparite in cima ai risultati di ricerca, è più probabile che le persone acquistino i vostri prodotti. In effetti, dovreste sapere che la prima pagina Google da solo genera il 91% dei clic. Se si considera che ci sono miliardi di ricerche al giorno su questa motore di ricerca prestiamo un po’ più di attenzione alla nostra posizione.

Nel riquadro rosso ❤️, questo è ciò che appartiene all’ATS. Se si fa Annunci se siete sul mercato per una parola chiave, è probabile che veniate posizionati qui, a seconda del budget che assegnate alla parola chiave.

Nell’inserto blu, è referenziazione naturale. Se avete lavorato sodo sulla vostra SEO, finirete nella prima pagina o, meglio ancora, nei primi posti. Questo è il risultato dei link organici e dell’ottimizzazione dei vari contenuti su un sito di ricerca. richiesta in particolare.

Potete anche avere un inserto di Google My Business. Si tratta di un inserto progettato appositamente per i riferimenti locali. Fornisce ai visitatori i vostri dati di contatto, in modo che possano venire a cercarvi o chiamarvi.

Poi fare contenuti personalizzati. Per questo, non è un segreto, è necessario stabilire un … Sì 👏! Avete indovinato, un persona. Un target chiaramente identificato vi permetterà di creare contenuti specifici per esso.

Inoltre, mostrate il vostro lato migliore sul reti sociali. Create contenuti organici e a pagamento e siate regolari.

E infine, non dimenticate di tenere traccia dei vostri KPI. In questo modo saprete se quello che state facendo funziona per voi. 😇

Domande frequenti sui canali di acquisizione B2b

Va notato che negli ultimi anni, la costo di acquisizione le vendite dei clienti sono aumentate del 60%. Sì, lo sappiamo, è molto, ma allo stesso tempo la concorrenza è dura e bisogna approfittarne.

Come funzionano i canali di acquisizione clienti ?

I canali di acquisizione dei clienti sono i diversi modi in cui potete raggiungere i vostri clienti. potenziali clienti alcuni sono online, come l’inbound marketing, i blog, i social media… e altri sono offline, come riunioni, conferenze… eventi ecc. 🗓️

Come scegliere i canali di acquisizione?

Per scegliere i canali di acquisizione dei clienti, è necessario individuare il target, confrontare i canali in base al costo, alla matrice tempo x canale e testare!

Al fine di calcolare il costo di acquisizione dei clienti è possibile utilizzare la seguente formula:

Quindi applicarlo a ciascun canale. 😇

Qual è il canale di acquisto?

Il canale di acquisto, noto anche come distribuzione indica il percorso o il metodo con cui un prodotto o un servizio viene messo a disposizione dei consumatori per l’acquisto.

I canali di acquisto sono una parte essenziale della strategia di distribuzione di un’azienda, in quanto determinano il modo in cui i prodotti o i servizi raggiungono il pubblico di destinazione. 🎯

Quali sono i canali di marketing?

Nel marketing, i canali si riferiscono ai diversi mezzi o metodi con cui un’azienda distribuisce i propri prodotti o servizi ai clienti o consumatori target.

Ecco alcuni dei canali di marketing più comuni:

  • 🟣 Marketing di affiliazione.
  • 🔵 I social network.
  • 🟣 Sito web.
  • 🔵 Pubblicità online.
  • 🟣 Pubblicità su stampa.
  • 🔵 Marketing diretto.
  • 🟣 Fiere.

Ora sapete tutto su canali di acquisizione clienti ! 🚀

Melany

Volete andare oltre?

Scopri chi ha più follower su Instagram !  🤩 Quali sono i marchi migliori da seguire quest’anno ? Chi ha

27/02/2024

La call to action di Instagram svolge un ruolo cruciale in una strategia di social media. Una CTA efficace su

19/02/2024

Un impegno cliente nei confronti è la promessa che un’azienda fa ai suoi consumatori. 🤝 Può includere promesse sulla qualità, sull’anticipazione

15/02/2024

Ottieni l'e-book definitivo per la prospezione multicanale 📨

7 esempi di messaggi di prospecting di successo per aumentare i tassi di risposta delle vostre campagne di prospecting.

Ebook-7-messages-IT-mockup