it
frenesptdeplnlruidja

Pubblico su LinkedIn: Come trovare il tuo target?

show table of contents

Oggi è il giorno 🎉 in cui finalmente parleremo del pubblico su LinkedIn. Ti stai rivolgendo a quello giusto?

Se questo argomento accende il tuo interesse, parliamo di tutti i consigli che possiamo darti 💁♀️ per raggiungere il miglior target su LinkedIn

LinkedIn Questo social network per professionisti ha guadagnato potere nel corso degli anni. È diventato il luogo ideale per trovare posti di lavoro, stage, imparare nuove competenze e connettersi con potenziali clienti che possono aiutarti a far crescere il tuo business. Quindi cosa state aspettando? Andiamo su LinkedIn e miriamo a questo giusto ✔️ pubblico!

Come trovare il tuo target su LinkedIn?

Se sei un marketer B2B (ma non sei obbligato eh), scommettiamo che c’è la possibilità che una parte del tuo lavoro sia trovare il pubblico giusto. In caso contrario, vorremmo dirvi che il prodotto o servizio giusto ha bisogno delle persone giuste a cui vendere. Sarebbe un peccato vendere del burro 🧈 a un sarto..

E su LinkedIn, ci sono pochi consigli che dovresti conoscere per costruire un pubblico davvero potente e ottimizzare il tuo imbuto di conversione.

Per aiutarvi a trovare il Santo Graal, LinkedIn ha pensato a tutto per gli inserzionisti che desiderano aumentare la portata della loro campagna.

Esiste un’espansione del pubblico che ti permetterà di trovare un pubblico aggiuntivo da quello a cui stai già puntando 🎯. Qui, se siete abituati a costruire il pubblico, otterrete dati più rilevanti. Ma prima di tuffarci in questo, partiamo dall’inizio!

Pubblico mirato: che cos’è?

Prima di tutto, cos’è un pubblico ? Siamo molto contenti 🤗 che tu ce lo abbia chiesto perché stiamo per spiegartelo.

Un pubblico è un gruppo di persone che può essere raggiunto da un supporto di comunicazione. Queste persone sono molto probabilmente interessate al tuo servizio o prodotto. Essi condivideranno caratteristiche comuni o un insieme di comportamenti che possono essere il loro :

  • Fascia d’età.
  • Genere.
  • Stato di relazione 💕.
  • Campo di lavoro.
  • Revenu.
  • Lavoro.
  • Luogo di residenza…

Queste caratteristiche comuni o demografiche sono definite da tutti i criteri che state per implementare per trovare il vostro pubblico mirato.

Pubblicare per indirizzare il vostro pubblico su LinkedIn

Uno dei modi più semplici per costruire un pubblico è quello di pubblicare ✍️ su LinkedIn. Questo è il primo passo che, inoltre, è completamente gratuito. Tutto quello che devi fare è condividere contenuti sulle cose che conosci. Facendo questo, avrai più possibilità ☘️ che persone del tuo stesso settore vedano i tuoi contenuti ma non solo!

Anche altre persone diverse dalla tua area di lavoro saranno in grado di vederli e commentare i tuoi diversi post.

Quello che devi fare è scegliere argomenti che potrebbero potenzialmente interessare altri professionisti e parlare dei tuoi successi e fallimenti relativi al tuo ambiente di lavoro. Potresti anche parlare di argomenti che ti interessano e che padroneggi.

Quello che potresti aver bisogno di sapere è che non si tratta solo di postare il tuo contenuto ma anche di postare commenti nei feed degli altri ed essere in grado di aggiungere informazioni di valore al loro contenuto (o potresti essere un boomer e semplicemente reagire 🤔 senza aggiungere alcuna informazione importante).

In entrambi i casi, è altrettanto importante farsi conoscere su questa rete per trovare potenziali clienti. Sarai visto e la gente sarà interessata a vedere cosa succede con i tuoi contenuti e il tuo profilo. Accendi 💥 il loro interesse e questo è esattamente ciò che vuoi!

Quindi cosa puoi fare concretamente postando?

  • Aiuta gli utenti rispondendo alle loro domande.
  • Condividi i tuoi contenuti.
  • Ripartisci i contenuti degli altri menzionandoli e dando la tua opinione.

Se hai già familiarità con il posting, sapevi che potresti anche risparmiare tempo programmando i tuoi post su LinkedIn?

Programmare i vostri post per raggiungere il vostro pubblico su LinkedIn

Programmare ? Per qualcosa di così banale come i social media? Sì, assolutamente. Non potete dire di non avere tempo per pubblicare su LinkedIn, perché esistono diversi strumenti per aiutarvi in questo campo.

Il vantaggio principale della programmazione è che sarai in grado di raggiungere il tuo pubblico di riferimento 🎯 quando sono su Internet anche se tu non ci sei in quel particolare momento.

Quando stai implementando una strategia di comunicazione 👄, crei anche dei contenuti. Dovrai concentrarti su quando scrivere, di quale argomento parlerai e su quali media lo pubblicherai.

È la stessa storia per tutti noi, soprattutto quando si tratta di social network. Bisogna essere organizzati per poter dare le giuste informazioni. E per essere organizzati, dovrete programmare i vostri post.

Facendo questo, vi permetterà di :

  • Guadagna tempo prezioso.
  • Pubblica al momento giusto.
  • Tocca il tuo pubblico al momento giusto.

Insistiamo su quanto sia importante programmare i tuoi post perché se il tuo target vede 👀 che non sei molto attivo, può influenzare in modo terribile il tuo business.

Sfortunatamente, LinkedIn non può aiutarti a programmare i tuoi post. Ma puoi usare software come Hootsuite o Buffer.

Un altro dolce strumento per aiutarvi a farlo è Podawaa. Decisamente un cambio di gioco!

Raggiungere il tuo pubblico su LinkedIn programmando con Podawaa

Amiamo gli strumenti potenti e facili. Ecco perché Podawaa è l’ultimo che ci piace usare quando abbiamo bisogno di programmare 📅 i nostri post. Perché amiamo guadagnare tempo e amiamo poter fare altre cose che postare sui social network (aspetta un attimo…).

Se vuoi sapere tutto su questa estensione per chrome, ti consigliamo vivamente di dare un’occhiata qui.

Quello che dovrete fare è semplicemente :

  • Installalo e aggiungilo al tuo browser. (Non dimenticarti di appuntarlo per non perderlo per usi futuri).
  • Apri la tua estensione Podawaa mentre il tuo account LinkedIn è aperto.
  • Vai su “Posts”, clicca su “New Post”
  • Seleziona “Schedule” e inizia a scrivere ✍️ il tuo futuro post.

  • Una volta scritto il tuo post, dovrai selezionare l’ora e la data del tuo post su LinkedIn

E questo è tutto, gente! E’ stato abbastanza facile 🤓, vero ?

Targeting degli annunci su LinkedIn

C’è una ragione se i marketer digitali stanno puntando su LinkedIn per la loro strategia di marketing. Prima di tutto, è la piattaforma di social media numero uno per il B2B.

E come forse sapete, il database di LinkedIn è assolutamente enorme con quasi 800 milioni di membri. Sarebbe un errore ❌ non usarlo per trovare il tuo pubblico.

Inoltre, i dati che raccoglierai non cambieranno nel tempo perché gli utenti di LinkedIn sono tenuti a verificare e aggiornare le informazioni del loro profilo.

Proprio come i suoi colleghi Facebook e altri, è assolutamente possibile creare annunci su LinkedIn. Esistono molti formati pubblicitari su LinkedIn che sono:

  • Annunci di testo 📜 che appaiono nella parte superiore della pagina o nella colonna di destra se stai usando una versione desktop.
  • Annunci a immagine singola che promuovono il tuo messaggio direttamente nel feed di LinkedIn.
  • Carosello 🎠 annuncio immagine che racconterà una storia con schede strisciabili nel feed di LinkedIn.
  • Annuncio video che trasmetterà un contenuto interattivo nel feed di LinkedIn.
  • Messaggi sponsorizzati che vengono consegnati in LinkedIn messenger.
  • Annunci dinamici che forniranno annunci personalizzati ai membri in base ai loro dati nel loro profilo.

Infatti, la rete ti permette di indirizzare i tuoi potenziali clienti in un ambiente di lavoro 👔 combinando molti criteri come:

  • Titoli su LinkedIn.
  • Livello di istruzione.
  • Campo dell’ambiente.
  • Area di lavoro.
  • Studenti (o lavoratori).
  • Aziende…

Vedi, assomiglia a Facebook Ads e proprio come esso, puoi indirizzare il pubblico per fare pubblicità.

Se vuoi provare tu stesso, ecco alcuni consigli per massimizzare le tue conversioni determinate da ciò che attuerai.

Costruisci il tuo pubblico con gli annunci

Come detto prima, non puoi vendere burro a un sarto, quindi devi assolutamente creare la tua persona.

Dovresti assolutamente passare attraverso questo importante passo perché vuoi avere il ritratto del cliente ideale. Con questo in mente 🧠, sarai in grado di consegnare il messaggio giusto al momento giusto perché avrai intuizioni su ciò che il tuo potenziale cliente vorrebbe avere da te.

Ok, le cose stanno diventando piuttosto serie adesso 🥵. È il momento di usare Campaign Manager per alcuni annunci online e iniziare a definire il tuo pubblico. Se non hai familiarità con questo strumento, ti mostreremo un pezzo di esso.

  • Comincia collegandoti su Campaign Manager.
  • Se non l’hai ancora fatto, dovrai creare un account Ad (ma è molto semplice, con nome e valuta da compilare).
  • Il prossimo passo è quello di creare un gruppo di campagne.

  • Una volta dentro, dovrai creare una campagna.
  • Da qui, dovrai cliccare su next (vedrai un piccolo riassunto del tuo gruppo di campagna).
  • È il momento di scegliere il tuo obiettivo ✔️ in base a ciò che hai in mente per il tuo business.

  • Parte divertente incomiiiiing riguardante il pubblico: selezionare il tuo obiettivo e implementare le opzioni di targeting.

  • Dagli attributi del pubblico, selezioni la tua prima demografia.
  • Non ci fermeremo 🛑 qui, certo che no! È il momento di restringere il pubblico selezionato aggiungendo altri criteri. Devi solo cliccare su “Restringi” e aggiungere ciò di cui hai bisogno.
  • Una volta terminato, puoi poi scegliere il formato dell’annuncio, associare un’azienda o una pagina vetrina da associare all’account.
  • Imposta il tuo budget e il tuo programma.
  • Scegliete la vostra strategia di offerta.
  • Lancia la tua campagna.

Espansione del pubblico di LinkedIn

Come detto prima, se siete abituati a costruire un pubblico, questo strumento potrebbe essere molto pratico per voi, come inserzionista, e per le vostre tattiche di comunicazione. LinkedIn Audience Expansion è molto utile per alcune campagne.

Tra i tuoi pubblici esistenti, sarai in grado di fare una segmentazione all’interno di questi. Questo strumento 🛠️ ti aiuterà ad aumentare la portata della tua campagna, trasmettendo i tuoi annunci a un pubblico che condivide tratti comuni con i tuoi obiettivi esistenti o anche con i clienti esistenti.

Per farti un esempio, puoi espandere uno dei tuoi target 🎯 membri aggiungendo un altro tratto del loro profilo o puoi anche escludere alcune caratteristiche all’interno di un pubblico già esistente.

Diciamo che volete raggiungere persone che sono UX designer, con Audience Expansion, è assolutamente possibile aggiungere una particolare abilità (UX designer con abilità di project management per esempio) o potete escludere gli UX designer che lavorano in una specifica azienda.

Come raggiungere il pubblico di nicchia con LinkedIn Groups

Ok, sappiamo come fare annunci su LinkedIn per trovare il tuo pubblico, ma c’è qualcosa di cui non abbiamo ancora parlato 💬. Un piccolo suggerimento che può essere facilmente sfruttato da te.

Se non ne sai nulla, su LinkedIn esistono delle cose chiamate gruppi. All’interno di questi, si condividono contenuti relativi alla vostra area di lavoro con persone che hanno i vostri stessi interessi. Puoi unirti a uno già esistente e iniziare a discutere con gli altri membri o creare il tuo.

Questo trucco potrebbe fare bene 🔥 al tuo business e migliorare le tue opzioni di targeting. Se ti unisci ad un gruppo, è molto probabile che le persone di questo gruppo condividano i tuoi stessi interessi. Oppure ti unisci a un gruppo per trovare nuovi clienti per il tuo business.

Mirerai esattamente al target giusto e per di più già qualificato.

Come facciamo a saperlo? Molto semplice! Se hai scelto di entrare in un gruppo da solo, significa che sei esplicitamente interessato all’argomento scelto. Vedi dove vogliamo arrivare? Hai l’argomento, e le persone nel gruppo corrispondono ai tuoi dati demografici, puoi anche costruire una bella persona da tutte le informazioni che raccoglierai 💽.

Poi, per raggiungerli, è semplice come tornare al nostro amato Campaign Manager e quando si tratta di scegliere il tuo pubblico, userai la barra di ricerca per trovare i gruppi.

Siamo abbastanza sicuri che se volete avere un ROI migliore, dovreste usare i gruppi di LinkedIn per raggiungere il pubblico giusto.

Usate Waalaxy per mirare al pubblico nei gruppi di LinkedIn

Naturalmente, LinkedIn Ads non è l’unica soluzione qui, si potrebbe potenzialmente utilizzare Waalaxy al fine di indirizzare parte del vostro pubblico attraverso i gruppi a cui siete già iscritti. Ecco come fare:

  • Fai parte di un gruppo (grazie a Capitan Ovvio!).
  • Clicca su “Vedi tutti” nell’angolo in alto a destra.

  • Restringi il pubblico digitando ⌨️ una ricerca specifica (qui cercavo un consulente di marketing digitale).

  • Apri Waalaxy e importa i membri del gruppo.

  • Una volta che hai finito di importare tutti i tuoi prospect, crea la tua campagna, metti in atto i tuoi annunci e guarda il tuo business crescere. Facile come questo!

Usa Waalaxy per guadagnare visibilità

Ok, puoi trovare potenziali clienti attraverso i gruppi, ma puoi anche solo guadagnare visibilità con il nostro fantastico strumento connettendoti con i tuoi potenziali clienti.

Proprio come ti abbiamo mostrato, una volta che hai finito di costruire il tuo pubblico, allora devi importare tutti i nuovi lead in Waalaxy. Cosa c’è dopo? La messaggistica. Sì, stai per inviare messaggi personalizzati 📧. Sarebbe un ottimo momento per mostrare la tua landing-page per esempio per vedere quanti click puoi avere sul tuo link e guadagnare visibilità.

Se vuoi saperne di più su come creare un messaggio personalizzato, ti consigliamo di andare qui.

E siccome Waalaxy è molto completo, sarete in grado di misurare il tasso di apertura dei vostri messaggi sulla dashboard.

FAQ dell’articolo pubblico su LinkedIn: come trovare il vostro target

Nel corso di questo articolo, hai imparato come trovare il tuo pubblico di riferimento su LinkedIn. Sappiamo che lo diciamo spesso, ma i social media sono un enorme database che potrebbe aiutarti a trovare i migliori prospetti per il tuo prodotto o servizio. Il miglior consiglio che potremmo darti è : “USARLO”.

Puoi usarlo per il marketing B2B, il marketing B2C o semplicemente per cercare il prodotto o il servizio che vorresti offrire.

Ciò che è assolutamente sorprendente ❇️ è il fatto che LinkedIn ti dà la possibilità di indirizzare il pubblico grazie ai loro titoli, la loro posizione in un’azienda, i loro interessi o funzioni lavorative. È uno strumento molto potente. Ovviamente, non dimenticare che devi definire un target, una persona, perché è la chiave per trovare il tuo cliente ideale.

Il target di LinkedIn

Come ormai sai, il targeting 🎯 fa parte delle tue basi per eseguire campagne pubblicitarie. Naturalmente, i tuoi target cambieranno nel tempo a seconda dei tuoi obiettivi, a seconda delle tue campagne (è la conversione? è la visibilità?) e dei tuoi prodotti o servizi.

Ciò che è davvero interessante 🔥 su LinkedIn è che puoi classificare il tuo pubblico grazie a:

  • Dati demografici arricchiti.
    • Filtrato per livello gerarchico, funzione, settore o geografia per esempio.
  • Interessi.
    • Filtrati in base alle competenze, alla loro area di studio, alla loro appartenenza a un gruppo…
  • Profili.
    • Filtrati in base ai loro dati di attività, se sono in cerca di lavoro…
  • I tuoi dati in base al tuo pubblico.

Targettizzare il tuo pubblico è così importante perché un cliente ben definito ti permetterà di personalizzare i tuoi messaggi di marketing.

Questo passo non è da trascurare nella tua strategia pubblicitaria: un pubblico ben definito ha più possibilità ☘️ di corrispondere a ciò di cui le persone hanno bisogno e, per questo fatto, il tuo potenziale cliente darà valore al tuo prodotto o servizio. Ciò significa che sarete in grado di drogare il vostro ritorno sull’investimento o ROI (nome dolce).

Raggiungete il vostro pubblico organicamente su LinkedIn

Una delle migliori strategie di marketing può essere a volte gratuita 💸. Se ti piace parlare delle tue esperienze, del tuo lavoro e della tua area di competenza, puoi facilmente farlo pubblicando su LinkedIn.

Ciò che intendiamo per postare non riguarda solo la creazione di contenuti, ma anche la risposta ai post degli altri o il reshare. E chissà, potresti essere uno dei migliori influencer su LinkedIn e, così facendo, attirare il tuo tipo di cliente!

Se vuoi avere successo su LinkedIn, dovrai fornire informazioni rilevanti e di valore. Devi mostrare alla tua rete 🕸️ che sei un esperto nel tuo settore, quindi non esitare a fornire contenuti utili, preziosi e stimolanti.

Non è tutto, devi essere coerente. La tua strategia di contenuto deve essere pensata e per fare questo, devi pensare a lungo termine.

Trova il tuo pubblico su LinkedIn con gli annunci

Gli annunci su LinkedIn funzionano in modo molto simile alla pubblicità su Facebook. Hanno anche dei modelli di pubblico per aiutarvi all’inizio del vostro targeting. Questo è da usare quando hai problemi a definire il tuo pubblico e hai bisogno di un piccolo aiuto 🆘.

Ci sono numerose opzioni 📈 come l’esperienza professionale del cliente, membri con una laurea particolare, membri che hanno competenze in un settore specifico, decisori e così via.

Se vuoi accedervi, quando sei nel tuo campaign manager, clicca su “audiences” accanto a “saved audience”.

Da qui, avrai accesso al modello di pubblico che potrebbe darti alcuni suggerimenti per definire il tuo cliente.

Investire 💰 in LinkedIn Ads può aiutarti a sviluppare la tua brand-awareness e anche a raggiungere un pubblico professionale che ha fino a 2 volte più potere di influenza di quello che potresti trovare su altre piattaforme.

Ovviamente sappiamo che c’è un costo, ma puoi avere spiegazioni in questo articolo per aiutarti a prendere la tua decisione.

Conclusione

Ora, avete tutto nelle vostre mani per aiutarvi a costruire il vostro cliente ideale e capire come funziona il pubblico di LinkedIn.

Non esiste una ricetta magica ✨ per trovare i vostri potenziali clienti perché dovrete testare diversi pubblici e farlo nel tempo.

Ciò di cui avrete bisogno, è di concentrarvi sui desideri del vostro cliente con tutti i dati che potrete raccogliere. Ecco perché dovresti essere estremamente preciso sulla tua persona. Il vostro ROI vi ringrazierà più tardi.

Definire il tuo cliente ideale 🎯 è fondamentale per dare il messaggio di marketing più personalizzato. E se il tuo messaggio è personalizzato e corrisponde a tutto quello che abbiamo detto sopra, ding dong, il tuo business andrà dalla terra al cielo 🚀.

5/5 (289 votes)
Vi consigliamo 👇

Convert more leads into clients with these 7 secret B2B prospecting messages 🚀

Enter your first name and email address  to receive the 11 page digital book now:

Where do we have to send it now?