it
frenesptdeplnlruidja

LinkedIn Social Selling Index : Scopri il tuo SSI

show table of contents

Dal 2015, gli utenti possono conoscere il loro LinkedIn Social Selling Index (SSI), un punteggio da 1 a 100 che serve a misurare l’impatto e la visibilità che le vostre azioni hanno sul social network LinkedIn.

Ma in concreto, a cosa serve questo indicatore di performance? Perché tracciarlo? Dove trovarlo e come migliorarlo? Molte domande trovano risposta proprio qui. 👇

Come conoscere il vostro indice di LinkedIn social selling index ?

In realtà è molto semplice: LinkedIn mette a disposizione uno strumento per monitorare il proprio indicatore, accessibile gratuitamente da tutti gli utenti in qualsiasi momento. Viene aggiornato quotidianamente, quindi potete andare a monitorare le vostre chiavi di performance ogni giorno.

Non è necessario, tuttavia, analizzare gli indicatori più volte al giorno.

Find your social selling index

I vostri cruscotti SSI vi forniscono molte informazioni utili. Quando si arriva alla pagina delle Soluzioni di vendita su LinkedIn, non ci sono molte metriche, ma abbastanza per capire a che punto siete:

  • Il vostro SSI complessivo, compreso tra 1 e 100,
  • I dettagli della composizione del vostro punteggio, in base ai quattro indicatori di performance che descriveremo di seguito,
  • Il vostro posizionamento rispetto alle persone del vostro settore e il loro profilo medio,
  • La vostra posizione rispetto alle persone del vostro network e il loro profilo medio.

Per ogni fattore che compone il vostro punteggio, LinkedIn fornisce anche una rapida definizione degli indicatori chiave. Sta a voi utilizzare queste informazioni per costruire la vostra strategia digitale.

L’obiettivo è aumentare il punteggio del Social Selling Index. LinkedIn vi dice che i professionisti del vostro settore hanno in media più punti di voi nella sezione “Trova le persone giuste”?

Lavorate su questo aspetto del vostro profilo! Potrebbe essere quello che manca per raggiungere i vostri obiettivi, aumentare l’acquisizione di clienti e fare di LinkedIn un vero strumento di prospezione.

LinkedIn Social Selling Index : definizione

L’SSI (Social Selling Index) è un indicatore di performance specifico di LinkedIn. Questo punteggio, compreso tra 1 e 100 (100 è il massimo) è in realtà composto da quattro sottopunteggi, che LinkedIn chiama i quattro “pilastri” del social selling:

  • Stabilire un branding professionale,
  • Trovare le persone giuste
  • Scambiare informazioni,
  • Costruire relazioni.

Il social network professionale lo rende disponibile gratuitamente a tutti i suoi utenti. Viene aggiornato quotidianamente, quindi è possibile controllarlo ogni giorno per vedere come si evolve. Nel complesso, l’SSI è un indice di e-reputation su LinkedIn: analizza la vostra comunicazione digitale a livello personale.

LinkedIn utilizza questi quattro indicatori chiave di performance per calcolare il vostro punteggio complessivo e valutare così la vostra capacità di vendervi, di essere attivi e di essere interessanti sulla piattaforma. Infine, cosa molto importante, l’SSI è un indice. Ciò significa che sarete classificati in base alle vostre prestazioni, ma anche in base alle prestazioni degli altri.

  • lo scopo di LinkedIn: Il network guad agna grazie al coinvolgimento degli utenti: più si usa il social media, più cresce. Facendo crescere il vostro SSI, aiutate LinkedIn a sopravvivere.
  • 🤝 Il vostro obiettivo: essere migliori dei vostri concorrenti e aumentare il vostro tasso di conversione attraverso il network.

Vi mancano dei punti nella metrica “Costruire il vostro marchio professionale”?

Concentratevi su questo pilastro! Come? Come potete vedere chiaramente nello strumento, l’SSI è effettivamente un “indicatore di misurazione”: siete messi a confronto con altri utenti professionali di LinkedIn. Ma l’SSI rimane un punteggio grezzo: potete quindi migliorarlo senza tenere conto dei risultati degli altri utenti.

Cosa significa stabilire il proprio marchio professionale?

Si tratta di rendere il vostro profilo più attraente e riconoscibile. Lavorare sull’immagine del proprio marchio. Si tratta di avere un aspetto super cool ma anche super professionale. È un po’ come preparare la vostra presentazione su Tinder. 💘

Ma pensateci: se altri professionisti del vostro settore hanno un SSI migliore del vostro, su chi si concentrerà l’attenzione degli internauti?

Lo faranno: avranno maggiori probabilità di generare performance commerciali superiori alle vostre. Non è una competizione. Non è perché i vostri colleghi hanno 4 punti in più di voi che faranno più vendite. Ma è un indicatore di come potete migliorare. Per farlo, lavorate sul visual e sul copywriting del vostro profilo e della vostra pagina aziendale:

  • La vostra immagine del profilo.
  • La vostra foto di copertina.
  • Il vostro titolo.
  • La vostra descrizione.
  • La vostra selezione.
  • Il vostro curriculum.

Ecco un video che vi aiuterà a farlo (sono disponibili i sottotitoli in inglese). 🎁

Quali sono le persone che aggiungono un valore reale alla vostra rete? Quelle che possono diventare prospect, clienti, candidati, partner, ambasciatori associati. Non accettate o chiedete chiunque, naturalmente, ma continuate a sviluppare la vostra rete in modo intelligente: LinkedIn lo adora.

Come si fa? Ci sono due informazioni chiave da avere per essere rilevanti nella vostra strategia.

Con uno strumento di automazione di LinkedIn, potete segmentare e contattare un numero impressionante di contatti molto rapidamente. Ad esempio, con Waalaxy:

  • Create una campagna in cui i vostri target sono integrati nel CRM.
  • Si crea il messaggio.
  • Lanciate la vostra campagna a più di mille persone qualificate* per campagna.

È sufficiente rispondere alle persone interessate, monitorare e analizzare le ricadute per ripetere l’operazione. È facile come una torta

Come vi ho detto, LinkedIn guadagna dall’impegno sulla rete (e da LinkedIn Ads). Pertanto, l’obiettivo di LinkedIn è quello di stabilire delle metriche che aiutino la rete a ottenere interazioni, contenuti di qualità e scambi.

Per incrementare questa metrica, tutto ciò che dovete fare è scrivere e condividere contenuti. Nulla di più, nulla di meno. Avete visto un post che vi ha ispirato? Mettete “Mi piace”, commentate, condividete e/o inviate un messaggio al suo autore. 🤗

Connettetevi e condividete con altri utenti.

Questo tipo di indicatore di LinkedIn è molto preciso:

Rafforzate la vostra rete trovando i responsabili delle decisioni e guadagnando la loro fiducia.

Quindi, costruire relazioni non è più sufficiente. È necessario coltivarle.

  • Discutere per messaggio su LinkedIn
  • Ottenere follower.
  • Ricevere messaggi in entrata su LinkedIn.
  • Sviluppate relazioni durature e di fiducia.

Alcune amicizie valgono più di altre nel mondo impagabile degli affari. linkedIn vi dà più punti se le vostre connessioni sono dei decision maker.

Conclusioni:

a cosa serve l’SSI di LinkedIn? Il LinkedIn Social Selling Index è un KPI, un indicatore chiave di performance.

Sebbene non misuri direttamente le vostre prestazioni di vendita sul network, valuta la vostra capacità di vendere voi stessi e di entrare in contatto con gli altri.

Su LinkedIn, c’è spesso una stretta relazione tra la vostra immagine personale (personal branding) e la vostra capacità di vendere efficacemente ai potenziali clienti. Questa è persino una delle principali argomentazioni avanzate da LinkedIn: “I leader del social selling generano il 45% di opportunità in più rispetto a chi ha un punteggio SSI inferiore”

Social Selling index <strong>LinkedIn</strong> statistics

Quali sono i vantaggi del LinkedIn Social Selling Index ?

Aumentare le prestazioni di vendita! Se si analizzano i componenti dell’SSI, è facile capire perché. I 4 pilastri del Social Selling ruotano attorno alla capacità di creare un pubblico, di offrire informazioni a valore aggiunto, di discuterne e di costruire relazioni attorno a tali discussioni e scambi.

Avere un buon punteggio SSI significa dimostrare di essere un riferimento nel proprio settore, un esperto. Questo vi rende attraenti per i potenziali nuovi clienti e aumenta la vostra visibilità sulla piattaforma. Quando aumentate il vostro Social Selling, aumentate anche il lead nurturing e la lead generation.

È quindi opportuno utilizzare la SSI nella vostra strategia digitale. È molto più facile generare un lead quando è convinto di essere un referral prima ancora di entrare in contatto diretto con voi! 👌🏻

Articolo FAQ : Come aumentare il vostro SSI su LinkedIn?

Ora che conoscete il vostro SSI, la domanda è: come migliorare il vostro LinkedIn Social Selling Index ? Come abbiamo visto, il punteggio di Social Selling si basa su quattro componenti distinti. Sommando questi quattro fattori si ottiene un punteggio di 100. Per migliorare il vostro SSI, quindi, lavorate per migliorare il vostro LinkedIn Social Selling Index. Quindi, per migliorare il vostro SSI, lavorate su questi quattro componenti.

Ovviamente, poiché l’SSI si basa su algoritmi, LinkedIn non vende la sua ricetta e non indica chiaramente gli elementi su cui lavorare. Tuttavia, leggendo la definizione di questi elementi e usando il buon senso, è possibile trovare alcune vie di miglioramento.

Sull’indicatore è possibile analizzare direttamente l’efficacia della propria strategia di sviluppo:

Migliorate il vostro marchio professionale con il LinkedIn Social Selling Index

Che cosa significa“Costruire il proprio marchio professionale“? LinkedIn dice che è un indicatore essenziale:

“Completa il tuo profilo pensando ai tuoi clienti. Diventate un leader di pensiero.

Il vostro profilo LinkedIn è identificabile da diversi elementi: il vostro nome utente, naturalmente, ma anche la vostra immagine del profilo, il vostro titolo di lavoro, il vostro curriculum o sommario LinkedIn, la vostra esperienza lavorativa, ecc. Quando compilate queste informazioni, mettetevi nei panni dell’internauta che trova il vostro profilo.

Se sta cercando un professionista del vostro settore, cosa vorrà vedere? Evidenze di competenze, elementi di differenziazione, che dimostrino che siete esperti nel vostro settore. Tenetelo presente anche quando pubblicate post o articoli: devono avere un valore aggiunto per gli utenti di Internet.

nota: migliorare questo indicatore chiave migliorerà notevolmente anche la vostra SEO naturale sui social media. Una sorta di SEO per LinkedIn!

Come “trovare le persone giuste” su LinkedIn?

Il secondo pilastro della SSI è l’arte di “trovare le persone giuste”.

Quando costruite la vostra rete, pensate alla sua consistenza.

Soprattutto nell’ambiente B2b. Molti reclutatori, venditori o influencer di LinkedIn tendono a inviare inviti a tutti i membri della rete, per raggiungere il massimo numero di connessioni.

Non fatelo: concentratevi sull’aggiunta di professionisti rilevanti che operano nel vostro settore e che potete seguire per le informazioni che pubblicano, che conoscete personalmente o che sono l’obiettivo di ciò che state cercando su LinkedIn, sia che si tratti di prospezione che di reclutamento.

Come si fa a “scambiare informazioni” su LinkedIn?

LinkedIn suggerisce di migliorare questo fattore “condividendo articoli pertinenti e coltivando relazioni”

Fornite alla vostra rete contenuti coinvolgenti e di alto valore. L’impegno della vostra rete consente agli algoritmi di valutare la rilevanza di questi contenuti.

Una volta pubblicati, interagite con i vostri contatti: rispondete ai loro commenti, mettete un like, inviate loro messaggi privati… Creare contenuti è bene, creare buoni contenuti e farli vivere è meglio! Un pod di LinkedIn può aiutarvi a costruire una rete coinvolta e di successo 😉

Come si fa a “costruire relazioni” su LinkedIn?

Tutti sanno come aggiungere contatti su LinkedIn, ma questo non basta: come abbiamo detto, connettetevi con i membri della vostra rete.

Sia attraverso messaggi diretti che attraverso interazioni con le loro pubblicazioni. È importante costruire un pubblico di lettori fedeli, per dimostrare all’algoritmo che vi state impegnando a lungo termine. Quindi vediamo: i quattro pilastri, anche se distinti, si sovrappongono. Quando aggiungete relazioni, pensate al vostro marchio e non limitatevi ad aumentare le dimensioni della vostra rete: interagite con essa, create contatti, portate valore.

Più lavorate sul vostro SSI, più sarà facile raggiungere il vostro target e attrarre un pubblico qualificato, e quindi aumentare il numero di contatti. Gli utenti passivi di LinkedIn tendono ad avere punteggi SSI più bassi rispetto ai membri molto attivi, e questo ha senso!

LinkedIn SSI può quindi essere considerato un importante KPI per le fasi iniziali del vostro ciclo di vendita. Serve a misurare se la vostra visibilità su LinkedIn è buona e pertinente, se il vostro content marketing sta funzionando e se state inviando, prima di conversazioni più commerciali, il messaggio giusto ai vostri potenziali clienti. 😜

Grazie a questi articoli ora sapete che guidare e misurare le prestazioni del vostro SSI vi consentirà di:

  • Potenziate la vostra strategia di marketing SMO.
  • Aumentare il potere di fidelizzazione.
  • Aumentare il ritorno sugli investimenti.
  • Rafforzare la strategia di vendita BtoB.

Ora sapete tutto sul LinkedIn Social Selling Index! 🚀

5/5 (100 votes)

Convert more leads into clients with these 7 secret B2B prospecting messages 🚀

Enter your first name and email address  to receive the 11 page digital book now:

Where do we have to send it now?