Come guadagna soldi LinkedIn nel 2022?

Pubblicato da Amandine il Giugno 1, 2021 5/5 (127 votes)

9 min

LinkedIn è il gigante del B2b. È la rete sociale di riferimento, perché è composta da milioni di membri attivi e può permetterti di generare lead, milioni di visitatori al tuo sito, partnership professionali. In breve, tutto ciò che sognate per incrementare il vostro business. Quindi vi state chiedendo come questo social network è arrivato qui e come guadagna soldi LinkedIn?

Bene, qui è dove succede. 👉

La storia di LinkedIn in poche parole

Qu'est-ce que LinkedIn ? Comment l'utiliser ?

LinkedIn è una rete sociale professionale creata nel cuore della Silicon Valley da Reid Hoffman e Allen Blue nel 2002 E sì, sono già passati 19 anni, e la rete continua a innovare e a guadagnare notorietà. Hoffman ha diverse lauree all’università di Stanford e Oxford, ma molto presto si rivolge all’industria Tech a scapito del mondo accademico (sarà addirittura uno dei fondatori di PayPal 😲). Recluta ex collegiali per iniziare il progetto di creare LinkedIn, Allen Blue sarà il primo

LinkedIn in poche cifre

  • Casa madre 🏡 – Il 13 giugno 2016 , Microsoft ha annunciato l’acquisizione del social network per 23,4 miliardi di euro.
  • Leader attuale 🤴 – Jeff Weiner, dal 2009 (ex vicepresidente di Yahoo!)
  • Data di fondazione 📆 – 2002.
  • Numero di dipendenti 🤸♂️ (Nov 2020) – 11.800 dipendenti a tempo pieno.
  • Membri (2021) 🚀 – 546 milioni di utenti.
  • Entrate (2019) ⚡ – 6,75 miliardi di dollari

Se vuoi diventare ricco innovando, penso che Reid Hoffman sia un buon esempio da cui partire. In ogni caso ti auguro con tutto il cuore di riuscire a guadagnare tanto. 🥰

Cosa offre LinkedIn?

LinkedIn è un social network per i professionisti per connettersi. Oltre a poter creare e sviluppare la loro rete, possono vendere le loro soluzioni, offrire posti di lavoro, migliorare l’immagine e la consapevolezza del loro marchio. LinkedIn è quindi un facilitatore di scambio e di interazione tra domanda e offerta. In breve, è una miniera d’oro per le aziende, perché la rete ha un enorme database, che rappresenta milioni di prospettive o potenziali candidati. E la maggior parte di voi ne è consapevole, e sta sviluppando strategie per guadagnare facilmente sulla rete:

  • Il 94% dei marketer B2B usa LinkedIn per promuovere i propri contenuti.
  • L’80% dei lead generati da un social network, provengono da LinkedIn.

Dal lato degli utenti, hanno una fiducia cieca nella rete. LinkedIn è un luogo di scambio:

  • Il 91% dei dirigenti considera LinkedIn il posto migliore per trovare contenuti di qualità.

La rete è gratuita, con opzioni premium. Chiunque può creare un account LinkedIn con pochi clic e compilare il proprio profilo senza alcun costo. Secondo Hootsuite, la rete ha 260 milioni di utenti attivi mensili Quindi? Beh, sono 260 milioni di ragioni per iniziare una strategia digitale su LinkedIn. 😜 Dopotutto, anche voi avete il diritto di guadagnare soldi con la rete. 😂

Il modello di business di LinkedIn

È stato molto intelligente da parte di Reid Hoffman creare un social network professionale. Gli utenti sono affezionati alle offerte premium e alle opzioni extra, perché sanno che aggiungeranno valore al loro business Inoltre, è più facile vendere opzioni a pagamento ai professionisti che agli individui. 🤑 L’obiettivo della rete è, come tutti i social network del resto, quello di far consumare informazioni agli utenti in modo che rimangano connessi e impegnati. Per fare questo, LinkedIn adotta le stesse caratteristiche di Facebook, seguito poi da Instagram e Twitter. Questi includono il news feed infinito, quello che ti offre contenuti sempre più rilevanti adattandosi alle tue abitudini e preferenze. Se volete sapere di più su come funziona l ‘algoritmo di LinkedIn, vi invito a leggere qui LinkedIn si impegna a garantire un’esperienza utente ottimale. Vale a dire: che gli inserzionisti (aziende o persone che cercano di sviluppare il loro business) possono entrare in contatto con gli utenti (in attesa di contenuti e soluzioni rilevanti). Ma questo contatto deve essere fluido e di qualità 😉 Per fare questo, LinkedIn offre offerte premium, fatte per facilitare il compito delle aziende e permettere loro di segmentare meglio i loro obiettivi.

LinkedIn Premium offre

Ci sono diverse offerte di LinkedIn, si rivolgono alle due più grandi categorie della rete: ilreclutamento online e le soluzioni di marketing. Si rivolgono ad aziende di tutte le dimensioni, dai freelance alle multinazionali LinkedIn Recruiter ha un costo mensile di £109,08 per persona. Permette ai reclutatori di avere un mini CRM per la gestione delle candidature e dei CV integrato con il loro account LinkedIn. LinkedIn Business, a 54,54€ al mese. È uno strumento che ti permette di sviluppare la tua rete professionale, soprattutto grazie a certe caratteristiche come le e-mail LinkedIn Sales (Sales Navigator), la tariffa è di 74,36 € al mese senza impegni. È destinato alla generazione di lead qualificati e ha caratteristiche di ricerca molto più avanzate Infine, l’account carriera premium costa 29,74 € al mese e permette a chi cerca lavoro di ottenere funzioni che facilitano i contatti con i reclutatori. Se volete saperne di più sulle offerte a pagamento di LinkedIn, vi consiglio vivamente di leggere il nostro articolo sull’argomento. Nel 2020, un totale del 39% degli utenti di LinkedIn paga per LinkedIn Premium secondo Kinsta. Non so se vi rendete conto di questo numero, ma è enorme. Questa cifra conferma ulteriormente l’intelligenza della strategia di vendita di LinkedIn. Rendendo più facile la comunicazione tra domanda e offerta con strumenti pertinenti, LinkedIn aumenta le sue vendite ogni anno. Ma non si ferma qui… LinkedIn guadagna soldi dalla pubblicità 😮

Gli annunci di LinkedIn: pubblicità sulla rete

Era quindi naturale che LinkedIn entrasse nella pubblicità, poco dopo la fondazione del social network nel 2002. Era già molto innovativo all’epoca, vi ricordo che Facebook non esisteva ancora! (È stato creato solo nel 2004) LinkedIn Ads è un’offerta che permette a LinkedIn di guadagnare di più e agli inserzionisti di farsi conoscere, ma questa volta sono di solito i community manager che si occupano di questa missione. Ancora una volta, LinkedIn si adatta e propone diverse offerte. Tra questi ci sono messaggi pubblicitari, testi pubblicitari e molti altri:

È un’offerta molto interessante per aumentare il numero di visitatori unici al suo sito di e-commerce o per sviluppare la sua visibilità attraverso le reti per esempio. In breve, ci sono migliaia di ragioni per usare LinkedIn Ads, e la concorrenza è dura. Il prezzo di un annuncio su LinkedIn varia enormemente. Si tratta in realtà di un’asta e si svolge in base a quanto gli inserzionisti vogliono pagare per vincere il loro annuncio, ma anche in base al loro “indice di qualità”. Per ottenere un’asta, è meglio essere ben informati su come funzionano.

Non sei il tipo da perdere 😉 Poiché questo è un argomento piuttosto complesso, ho messo insieme una guida completa per capire LinkedIn Ads nel 2022 Hai capito, quando aggiungi le offerte premium e LinkedIn Ads, la macchina sembra inarrestabile e LinkedIn sta ancora facendo più soldi.Nell’anno fiscale 2020, le entrate di LinkedIn sono aumentate del 20% rispetto al 2019. Vi ricordo che LinkedIn a 19 anni di esistenza, un aumento così costante è un segno di innovazione tecnologica e sostenibilità dell’azienda nel tempo. Riuscire a guadagnare circa il 21% in più ogni anno non è davvero dato a tutte le aziende.

Qual è il valore di mercato di LinkedIn?

Il social network professionale ha fatto i suoi primi passi sul tappeto rosso del mercato azionario nel 2011 a New York. LinkedIn ha modestamente annunciato allora che stava offrendo 1 miliardo di dollari di azioni in vendita (abbastanza per guadagnare velocemente, e guadagnare molto di più 🤪)

La sua capitalizzazione di mercato era già oltre 32 miliardi di dollari nel 2013 Leazioni di LinkedIn stavano guadagnando più del 47%, o 192,8 dollari, dopo l’annuncio dell’offerta di acquisizione di 23,2 miliardi di euro di Microsoft nel 2016 Dal 2016, con LinkedIn che fa parte di Microsoft, l’azienda non è più indipendente e quindi non è più quotata in borsa.

Conclusione

Per concludere, LinkedIn è nato nella Silicon Valley nel 2002, 2 anni prima del lancio di Facebook. È uno dei pionieri nella creazione di reti sociali ed è la rete professionale più efficace, ancora oggi nel 2021. La rete ha attualmente 546 milioni di utenti. LinkedIn guadagna soldi attraverso il suo modello di business e la sua proposta di valore: la rete funge da facilitatore tra domanda e offerta. È gratuito per gli utenti, ma offre offerte premium (il 39% dei professionisti registrati si è iscritto!). Per fare soldi, LinkedIn vende anche offerte pubblicitarie sulla rete (LinkedIn Ads).

FAQ riassunte dall’articolo

Qual è la storia di LinkedIn?

La rete sociale è stata creata principalmente da Reid Hoffman e Allen Blue nel 2002. Questo progetto è stato molto innovativo per il suo tempo, essendo uno dei primi social network. LinkedIn viene poi acquisito da Microsoft nel 2016. Nel 2019, il fatturato del gigante B2b è di 6,75 miliardi di dollari. Inoltre, le entrate continuano a crescere anno dopo anno (circa il 21% di crescita all’anno) Le ultime cifre annunciano 546 milioni di utenti all’inizio del 2021. Oggi, LinkedIn è presente ovunque nel mondo. È diventato il leader delle reti B2b, e il suo uso sta diventando sempre più essenziale sia per gli individui che per le aziende.

Cosa offre LinkedIn?

LinkedIn è un facilitatore di scambio tra domanda e offerta in tutti i mercati professionali. La rete è diventata un luogo chiave per vendere, trovare candidati e sviluppare la visibilità attraverso una pubblicità mirata. LinkedIn è il social network B2b più rilevante grazie a :

  • Il suo enorme database.(260 milioni di utenti attivi al mese).
  • La sua notorietà e la fiducia dei suoi utenti verso la rete.(Il 91% dei dirigenti lo raccomanda).
  • La performance dei suoi algoritmi (LinkedIn offre contenuti altamente personalizzati agli utenti. Inoltre, permette alle aziende di segmentare le loro ricerche per raggiungere solo i professionisti potenzialmente interessati).

Qual è il modello di business di LinkedIn?

LinkedIn è il primo social network professionale ed è il leader mondiale nel settore. L’azienda cerca di migliorare l’esperienza dell’utente personalizzando gli scambi ed evitando lo spam. Per fare questo, l’azienda ha creato opzioni premium che permettono alle aziende di segmentare meglio le loro ricerche, tra le altre cose. La rete offre anche una pubblicità altamente mirata. LinkedIn guadagna soldi sviluppando la sua strategia su un modello win-win. Gli utenti che compilano attentamente il loro profilo vedono solo le offerte che corrispondono alle loro esigenze.

Quali sono le offerte premium su LinkedIn?

La rete continua ad evolversi e LinkedIn guadagna principalmente attraverso le sue offerte premium e LinkedIn Ads. Ci sono 4 offerte premium di LinkedIn:

  • LinkedIn Recruiter: un mini CRM per il reclutamento.
  • L’account Premium Business: per avere una rete di qualità.
  • LinkedIn Sales (Sales Navigator): vi permette di ottenere lead, vendere i vostri prodotti e servizi e promuovere il vostro marchio.
  • L’account di carriera premium: per trovare un lavoro.

Come funziona LinkedIn Ads?

LinkedIn guadagna denaro attraverso gli annunci sulla rete. LinkedIn Ads funziona attraverso un sistema di offerte. Gli inserzionisti con lo stesso target faranno un’offerta per lo stesso spazio pubblicitario. Ci sono diverse offerte come Text Ads, post sponsorizzati e molte altre che vi invito a scoprire nella bibbia di LinkedIn Ads

Qual è il valore di mercato di LinkedIn?

L’ultimo valore registrato era $195.960 poco dopo che LinkedIn è stato acquisito da Microsoft nel 2016. Da quel momento, LinkedIn non è più indipendente e la società non è più quotata in borsa

Categories: Articoli su LinkedIn

Tweet
Share
Share