Lead acquisition : 5 semplici passi per il successo

Lead acquisition svolge un ruolo cruciale nella crescita e nella sostenibilità di un’azienda. Ma cosa significa veramente? 🧐

Questo termine si riferisce a tutte le tecniche e le strategie utilizzate per attrarre e catturare informazioni di contatto da potenziali lead.

🥰 Le informazioni raccolte vengono poi utilizzate per qualificare i clienti, trasformandoli in potenziali e poi in clienti fedeli.

Il più delle volte: senza acquisizione di lead, niente clienti. E senza clienti, niente business. 😱

Quindi, che siate un marketer in cerca di ottimizzazione delle vostre campagne, un imprenditore in cerca di una rapida crescita o un consulente che vuole offrire soluzioni innovative ai suoi clienti… 🚀

Grazie a questo articolo sarete presto in grado di raggiungere tutti i vostri obiettivi di acquisizione ! 📈

👉🏼 Ecco il programma previsto, che illustra le 5 fasi per l’ acquisizione di lead di successo.

Vi insegneremo a padroneggiare l’ acquisizione di lead marketing per aumentare finalmente le conversioni e far crescere il vostro business! 🤑

5 semplici lead acquisition fasi strategia marketing di successo

Come potete vedere, l’acquisizione di lead è quasi sempre essenziale … Ma riuscirci è tutt’altro che facile! 💪

Per raggiungere questo obiettivo, è ovviamente necessario implementare una strategia di acquisizione di lead marketing (e di lead nurturing) con obiettivi multipli, come :

  • Stabilire una presenza sul mercato e attrarre i primi clienti 🌟
  • Mantenere la posizione di mercato e generare un flusso costante di contatti qualificati. 🔄
  • Accelerare la crescita e diversificare la base clienti, aumentando il numero di potenziali clienti qualificati. 🚀
  • Migliorare le vendite, le entrate e il reddito 💰
  • Distinguetevi dalla concorrenza. 💎

Questi dipenderanno, ovviamente, dal tipo di strategia scelta (che illustreremo in dettaglio più avanti), nonché dal tipo di azienda (start-up, PMI o GE).

📋 Una strategia efficace di acquisizione di lead marketing comporta molti vantaggi successivi, tra cui:

  • Un solido database per future campagne di marketing. 📊
  • Conoscenza delle esigenze e dei comportamenti dei potenziali clienti . 🔍
  • Sviluppo della consapevolezza del marchio e accelerazione della crescita. 🌱

Ora analizzeremo in dettaglio i 5 passi chiave per costruire e implementare una solida strategia di acquisizione di lead.👇🏼

Fase 1: Definizione, targettizzazione e segmentazione precisa dei potenziali lead

Questo è il passo obbligatorio per costruire qualsiasi tipo di strategia. 🛠️

Prima di tutto, dovrete definire la vostra buyer persona, cioè il profilo ideale dei potenziali lead che volete acquisire: chi sono, cosa cercano e come si comportano.🕵️‍♂️

Poi, sulla base di questi dati, segmenterete e/o sotto-segmenterete i vostri contatti in gruppi più piccoli e li collegherete a obiettivi specifici.

Waalaxy è lo strumento ideale per targettizzare e segmentare i lead nelle vostre campagne di social networking e di emailing. 📨

Targeting and segmentation for lead acquisition with Waalaxy.

Dopo aver scelto il tipo di segmentazione appropriato e aver effettuato la ricerca e il filtraggio. Basta cliccare sull’estensione Waalaxy e scegliere o creare la lista corrispondente al vostro segmento! 👽

Naturalmente, la costruzione di una strategia di lead acquisition marketing deve essere stabilita prima dell’invio della campagna, e non si limita al targeting e alla segmentazione!

Alla fase 2! 👇🏼

Fase 2: costruire una strategia di marketing multicanale per lead acquisition marketing

➡️ Esistono due tipi principali di strategie di acquisizione dei clienti, entrambe multicanale: l’inbound marketing e l’outbound marketing.

Queste due strategie si combinano con canali e tecniche diverse, apportando molteplici benefici:

  • Diversificare per ridurre il rischio. 💥
  • Copre meglio il mercato e raggiunge un pubblico più ampio. 🌍
  • Beneficiate di una visione completa e della conoscenza degli obiettivi . 🧠
  • Offrire un’ esperienza integrata al cliente che ne migliori le relazioni e la soddisfazione. 🤝
  • Rafforzare l’efficacia complessiva delle campagne e dei messaggi di marketing . 🚀
  • Rafforzare la presenza, la consapevolezza e/o la fiducia nel marchio. 💡
  • Aumentate il tasso di conversione e beneficiate di un migliore ritorno sull investimento. 💸

Quindi, per aumentare le probabilità a vostro favore… Non vi consigliamo di limitarvi a uno solo di essi, ma piuttosto di diversificare combinandoli. 🤩

🎯 Scegliete una o più azioni e/o canali complementari da adottare, in ciascuna delle due strategia di marketing!

Non potendo entrare nel dettaglio di tutti i canali e le tecniche, ci limiteremo a presentare quelli principalmente utilizzati per ogni strategia. 👇🏼

Canale di acquisizione #1: i social network

I social network sono una tecnica di inbound marketing, ma soprattutto un potente canale e leva per l’acquisizione di lead. 🌐

🎁 Utilizzati in modo efficace, offrono portata, targeting preciso e opportunità di coinvolgimento essenziali per le aziende per attrarre, coinvolgere e convertire i lead (organici e a pagamento).

➡️ Ecco le principali azioni di acquisizione di lead marketing che possono essere svolte sui social network:

  • Creare valore e condividere contenuti di qualità. ✨
  • Coinvolgimento e interazione dei leader. 💬
  • Annunci con opzioni ultra-targettizzate (specifiche per ogni piattaforma). 🎯
  • Magneti di piombo e Call-to-Actions (CTA). 🧲
  • Retargeting. 🔄
  • Analisi e ottimizzazione delle prestazioni. 🔧

A causa delle loro caratteristiche uniche e del loro pubblico, ecco le piattaforme che vi consigliamo di utilizzare per l’acquisizione di lead:

  • Instagram (BtoC): che ha un alto tasso di engagement su un pubblico diversificato grazie a questi strumenti (Instagram Ads, storie, annunci e CTA …). 📸
  • LinkedIn (BtoB): che riunisce contenuti di valore con funzioni di targeting precise e strumenti specifici(LinkedIn Ads, Lead Gen o LinkedIn Sales Navigator). 💼
💡

A seconda del vostro pubblico di riferimento , potete combinare le due reti per massimizzare il vostro potenziale di acquisizione di lead, essendo presenti dove sono più attivi.

Canale di acquisizione #2: e-mail

📬 L’invio di e-mail è una tecnica di outbound marketing, ma anche un altro potente canale e leva di acquisizione di lead marketing.

Più precisamente, si tratta di inviare campagne email personalizzate e mirate a una lista di lead qualificati , con l’obiettivo di attirarli e poi convertirli in potenziali clienti. 🚀

Se usati bene e con una strategia ben studiata, offrono una combinazione di targeting preciso, efficacia dei costi e generazione di traffico qualificato con lead più caldi e impegnati. 🔥

Le principali azioni di acquisizione di lead che possono essere svolte via e-mail sono abbastanza simili a quelle che possono essere svolte sui social network:

  • Lead Magnet e moduli di registrazione. 📝
  • Campagne di lead nurturing. 📧
  • Segmentazione delle liste di e-mail. 📊
  • Personalizzazione e contenuti dinamici. 🎨
  • Test A/B e ottimizzazione. 🧪

Ecco, abbiamo descritto nel dettaglio i due principali canali di acquisizione dei clienti . 🎉 Naturalmente, esistono altre tecniche: SEO, SEA, content marketing, SMS marketing, eventi…

Una volta costruita la vostra strategia di acquisizione di lead marketing e scelti i canali/tecniche… dovrete scegliere gli strumenti giusti per aiutarvi a ricercare e acquisire lead. 🛠️

Diamo una rapida occhiata. 👇🏼

Fase 3: Scelta degli strumenti di supporto alla prospezione e all’acquisizione di lead

Quando si hanno centinaia, o addirittura migliaia di prospect… 🤯 diventa quasi obbligatorio adottare strumenti di supporto alle decisioni per superare i problemi più comuni di gestione delle campagne e delle strategie.

Questi strumenti automatizzano le attività ripetitive e aiutano a :

  • 📏 Misurare regolarmente l’efficacia e l’accuratezza degli sforzi di marketing ,
  • 🎯 Stabilire un targeting e una segmentazione precisi,
  • 🤝 Facilitare la personalizzazione delle interazioni,
  • 🤲🏼 Aumentare il coinvolgimento dei clienti e migliorare i risultati,
  • 🔍 Identificare e coinvolgere rapidamente i potenziali clienti più qualificati,
  • 📊 Ottenete analisi dettagliate per ottimizzare le campagne,
  • 📈 Accelerare il ciclo di vendita e raggiungere gli obiettivi di crescita.

Senza un software di CRM o di automazione, è facile sentirsi sopraffatti: mancanza di efficienza, difficoltà di segmentazione, monitoraggio casuale delle prestazioni… 👇🏼

Software di automazione

Waalaxy è lo strumento perfetto per acquisire lead di qualità (via e-mail e su LinkedIn) e convertirli in clienti. 🔐

👽 Una volta scelta o creata la lista corrispondente al vostro segmento, è sufficiente selezionare la sequenza di azioni (LinkedIn o Email) più adatta alla vostra strategia di campagna tra i modelli proposti. Lasciatevi guidare dallo strumento!

Overview of the homepage of the Waalaxy lead acquisition tool.

Lo strumento è diventato leader di mercato, offrendo la soluzione digitale più semplice, intuitiva ed efficace! 🚀 Ecco un elenco delle principali caratteristiche di Waalaxy ✅ :

  • Importazione automatica di elenchi di potenziali clienti.
  • Lancio di campagne automatizzate di prospezione di massa, tramite LinkedIn e Cold Email.
  • Utilizzate l’intelligenza artificiale per fare prospezione , recuperare le e-mail , personalizzare messaggi e ottimizzarli per la conversione.
  • La messaggistica di LinkedIn per una gestione più efficiente delle conversazioni e una migliore gestione delle risposte e del coinvolgimento.
  • Supporto per utenti con più risorse per un piano di prospezione di successo.
  • Dati di monitoraggio delle prestazioni della campagna automatizzati e in tempo reale.

Non potete proprio perdervelo. 🤩 Provatelo subito.

➡️ Naturalmente ce ne sono altri, ed è per questo che abbiamo creato una serie di articoli comparativi. Tra cui, ad esempio, Waalaxy VS Lemlist.

Strumenti CRM

🤖 Lo strumento di automazione che scegliete dovrebbe consentire l’ integrazione con altri strumenti, poiché probabilmente dovrete integrarlo con un CRM !

Questi vi permetteranno di organizzare e sincronizzare alcune fasi e di affinare l’analisi delle prestazioni. 💎

Naturalmente, Waalaxy offre la possibilità di integrare la piattaforma con diversi CRM tools : Hubspot , NoCRM, Pipedrive, Salesforce, Zoho…

La strategia e gli strumenti sono pronti. 👌🏼 Ora è il momento di affrontare la creazione e l’ottimizzazione dei contenuti per l’acquisizione di lead, da effettuare prima dell’invio della campagna. 👇🏼

Fase 4: Creare e ottimizzare i contenuti per l’acquisizione di lead

Per acquisire lead, dovete sapere come creare contenuti che catturino l’attenzione e suscitino l’interesse dei vostri target. 🤩

Per questo motivo, e a prescindere dal formato, il messaggio deve essere ottimizzato per la conversione e includere diversi elementi:

  • ℹ️ Oggetto (per le e-mail ).
  • 🧲 Tormentoni.
  • *️⃣ Variabili (nome, cognome e azienda).
  • 💎 Proposta di valore/soluzione .
  • 🕹️ Call to Action (CTA)
  • 📸 Visivo(i).
  • 🔗 Allegato.
  • ➡️ Altro: GIF, note vocali, link a risorse esterne…

Oltre agli elementi da includere, è necessario prestare molta attenzione al copywriting. ✍🏼 Quindi, prima di lanciare la campagna, correggete e controllate la resa complessiva e il funzionamento.

Creation and optimization of content for lead acquisition with Waalaxy.

🛟 Anche in questo caso, Waalaxy offre soluzioni per aiutarvi a scrivere e ottimizzare i vostri contenuti:

  • Lista di controllo con suggerimenti per la scrittura. ✍🏼
  • Anteprima per eseguire vari controlli. 👀
  • Aggiungere un modello di messaggio da riutilizzare. ♻️
  • Waami intelligenza artificial AI assistant, per scrivere istantaneamente il messaggio perfetto. 🦾

Torniamo alla teoria! Quando siete soddisfatti del contenuto, potete lanciare la vostra campagna (o programmarla per un lancio successivo). 🚀

Poi, quando la campagna è stata chiusa. Possiamo passare alla fase finale dell’acquisizione di un lead di successo. 👇🏼

Fase 5: Tracciamento, analisi e ottimizzazione delle campagne di lead acquisition

Il grande vantaggio degli strumenti di automazione e di gestione delle campagne è la possibilità di assegnare, tracciare e analizzare le prestazioni in modo più dettagliato. 🔍

⬇️ Ecco i principali indicatori da seguire per valutare l’efficacia di una campagna di acquisizione di lead marketing:

  1. Tasso di apertura.
  2. Tasso di click-through (CTR).
  3. Tassi di conversione.
  4. Costo per lead (CPL).
  5. Tasso di qualificazione.
  6. Tassi di rifiuto e di abbandono.
  7. Tempo medio di conversione.
  8. Engagement (numero di like, condivisioni, commenti, clic , ecc.).
  9. Tasso di disiscrizione.
  10. Tasso di risposta.
  11. Tasso di rimbalzo(soft bounce e hard bounce).
  12. Tasso di soddisfazione.
  13. Ritorno sull’investimento (ROI).

📊 Con Waalaxy, sarete in grado di monitorare i dati chiave della campagna dal cruscotto. Gli indicatori assenti dal cruscotto sono accessibili integrando uno strumento CRM. 😇

Waalaxy dashboard and campaign data.

È inoltre possibile utilizzare Google Analytics per completare il monitoraggio e l’analisi di questi indicatori. Questo sistema vi consentirà di prendere decisioni per ottimizzare le vostre strategie, campagne, risultati e adeguare i budget. 💰

Conclusione: Waalaxy, il miglior strumento per acquisire e convertire lead?

Per ricapitolare, Waalaxy vi permette di automatizzare e gestire le vostre campagne multicanale, dall’acquisizione alla conversione dei lead 💥 Potete:

  • Generare lead, quindi indirizzarli e segmentarli/raggrupparli in liste.
  • Arricchite le vostre liste e recuperate le e-mail grazie all’intelligenza artificiale.
  • Scegliete tra una moltitudine di modelli di campagna.
  • Ottimizzare e personalizzare i contenuti per favorire l’interazione.
  • Analizzare il comportamento dei lead e monitorare le prestazioni.
  • Definire le priorità, gestire e contattare (o ricontattare) i contatti.

A differenza di altri strumenti presenti sul mercato, è accessibile sia ai principianti che ai profili più avanzati. 😇

Waalaxy offre inoltre un supporto di qualità attraverso molteplici risorse:

  • Ultime notizie.
  • FAQ.
  • Assistenza via chat.
  • Centro assistenza.
  • Newsletter.
  • Supernova media.
  • Canale YouTube.
  • Blog con migliaia di articoli sul marketing digitale .
  • Webinar.

E per finire, lo strumento offre una versione liberamente accessibile. Quindi non c’è motivo per non adottarlo! 🔥

🏁 Per concludere, condividiamo con voi le risposte alle domande più frequenti su questo argomento .👇🏼

Domande frequenti (FAQ)

Qual è la differenza tra un prospect, un lead e un cliente?

Lead VS prospect VS cliente… Capiamo perché vi siete persi! 😞

👤 Questi tre termini si riferiscono a una stessa persona in diverse fasi dell’funnel di marketing:

  • Un lead è un contatto che ha espresso interesse per la vostra azienda, i vostri prodotti o servizi. 👀
  • I prospect sono contatti qualificati che probabilmente effettueranno un acquisto. 💰
  • Un cliente è un lead qualificato, convertito in cliente dall’atto di acquisto. 💸

Qual è la differenza tra acquisizione e generazione di lead?

Sebbene siano spesso usati in modo intercambiabile, c’è una differenza: i metodi e gli obiettivi associati a ciascun termine. 🎯 Spiegazioni 👇🏼 :

➡️ La generazione di lead (BtoB o BtoC) è il primo passo, il punto di partenza del tunnel delle vendite.

  • Obiettivi: creare interesse e attrarre potenziali clienti verso un’azienda o i suoi prodotti/servizi.
  • Strategia: Inbound marketing.
  • Tecniche: SEO, content marketing, social network, pubblicità a pagamento, landing page

➡️ L’acquisizione di lead va oltre la semplice generazione di lead.

  • Obiettivi: governa l’intero processo di acquisizione (cattura, gestione e conversione dei lead in clienti reali).
  • Strategia: Inbound + outbound marketing.
  • Tecniche: lead nurturing, email marketing, CRM, marketing automation, eventi virtuali…

Quale budget dovreste stanziare per la vostra strategia di acquisizione di lead?

💰 Il budget per un’acquisizione di lead marketing può variare notevolmente, a seconda di una serie di fattori.

☝🏼 Innanzitutto, prima di stimare il budget, è necessario aver costruito una strategia solida e “definitiva” e aver definito chiaramente gli obiettivi:

  • Numero di contatti richiesti (per mese o trimestre),
  • Livello di qualità dei lead desiderati,
  • Tasso di conversione (quanti lead convertire in clienti paganti).

In questo modo, sarete in grado di scegliere i canali acquisizione e/o le azioni che vi permetteranno di raggiungere i vostri obiettivi, e quindi di stimare i costi e il budget complessivo. 🧐 Le principali voci di spesa da pianificare sono :

  • Costo per lead (CPL) specifico del canale.
  • Costi della tecnologia e degli strumenti.
  • Risorse umane (HR): essenzialmente stipendi dei team.
  • Supporto esterno (se necessario): consulenti o agenzie di marketing.
  • Margine per imprevisti e adeguamenti (dal 10% al 20% del budget totale).

Infine, è fondamentale adattare il budget alle esigenze dell’azienda e misurare regolarmente i risultati per ottimizzare la spesa e massimizzare il ROI. 📈

Questa volta ce l’avete fatta! Sapete come fare lead acquisition con successo e convertire il maggior numero possibile di potenziali clienti. 🚀 A presto! 👽

Ottenete i primi clienti questa settimana

Sfruttate la potenza di Waalaxy per generare lead ogni giorno. Iniziate a fare prospezione gratuitamente oggi stesso.

waalaxy dashboard

Volete andare oltre?

Non riuscite a ridurre il vostro Customer Effort Score ? O, peggio ancora, non state affatto valutando le interazioni dei

10/07/2024

Questo articolo si propone di aiutarvi a scoprire e a padroneggiare l’arte della gestione progetto agile, in modo da poter

09/07/2024

Tenere acceso il computer per far funzionare Waalaxy è una vera seccatura, vero? È qui che arriva la buona notizia:

04/07/2024

7 esempi di messaggi di prospecting di successo su LinkedIn

Newsletter

Masterclasses

Dans la piscine

Sucess story