Campagna sms marketing : come gestire una campagna di successo?

Uno degli approcci più efficaci per raggiungere e coinvolgere un pubblico target è la campagna sms marketing.
Questi messaggi hanno rapidamente guadagnato popolarità come potente strumento per le aziende che desiderano stabilire connessioni dirette e personali con i propri clienti.

In questo articolo esploreremo cos’è l’sms marketing, i suoi vantaggi e le strategie chiave 🔑 per creare campagne efficaci. 👀

Siete pronti a stabilire una connessione diretta con i vostri clienti? Allora iniziamo! 😇

Smsing : la definizione

L’SMS marketing è una strategia di marketing che consente di inviare un messaggio SMS a gruppi di destinatari con l’obiettivo di promuovere :

  • 🛍️ Prodotti.
  • 🫱🏽‍🫲🏼 Servizi.
  • 💸 Offerte speciali.
  • 🥂 Eventi.
  • 🗒️ Qualsiasi altra informazione importante.

Si tratta di una tecnica di marketing diretto che utilizza brevi messaggi di testo per raggiungere clienti o potenziali clienti in modo efficace e diretto sui loro telefoni cellulari. 📲

Inoltre, può essere utilizzata per :

  • 🔳 Acquisire nuovi clienti.
  • 🔳 Fidelizzare i clienti.
  • 🔳 Distribuire informazioni importanti.
  • 🔳 Promuovere vendite flash.
  • 🔳 Creare campagne di sensibilizzazione.

Infine, “smsing” è un’espressione informale per indicare l’invio di un sms di marketing. Ma non è l’unico sinonimo, eccone altri. 👇🏼

Sinonimi di sms marketing

A volte è possibile trovare questa strategia di marketing con un nome diverso. Per questo motivo, ecco un elenco di sinonimi 🎁 :

  • 🔹 Pubblicità via sms.
  • 🔹 Campagna di messaggi di testo.
  • 🔹 Pubblicità via SMS.
  • 🔹 Strategia di messaggistica mobile.
  • 🔹 Marketing mobile.
  • 🔹 Sms commerciali.
  • 🔹 Marketing via sms.
  • 🔹 Sms pubblicitari.
  • 🔹 Sms di prospezione.
  • 🔹 Sms professionali.
  • 🔹 Campagna sms marketing.
  • 🔹 Sms marketing mirato.
  • 🔹 Messaggio promozionale mobile.
  • 🔹 Marketing diretto via sms.
  • 🔹 Text marketing.
  • 🔹 Messaggi commerciali via sms.

Vantaggi e svantaggi di un messaggio di marketing via sms

Scopriamo, senza ulteriori indugi, i vantaggi e gli svantaggi di un sms promozionale (perché sì, non ci sono solo vantaggi… 🫣)

Perché utilizzare gli SMS pubblicitari?

Come già detto, si tratta di uno strumento di direct marketing reattivo che offre un alto tasso di apertura, tassi di risposta rapidi e, soprattutto, la possibilità di targetizzare 🎯 e personalizzare i messaggi. Il tutto a un prezzo accessibile, e questo ci piace! 😇

Se, nonostante tutto questo, vi state ancora ponendo la domanda “Perché fare pubblicità via SMS? 🤔”, ecco la nostra risposta in 3 punti. ⤵️

1)Marketing mirato

Raccogliendo dati e analizzando il comportamento dei clienti, è possibile creare mailing list specifiche e personalizzare i messaggi in base alle preferenze individuali. 🦋

Questo livello di targeting consente alle aziende di garantire che le loro offerte arrivino ✉️ direttamente alle persone che hanno maggiori probabilità di essere interessate ai loro prodotti o servizi.

È più probabile che i destinatari rispondano positivamente a messaggi che corrispondono alle loro esigenze o preferenze. Per questo motivo il tasso di conversione è spesso più elevato. 💟

Per illustrare ciò che intendiamo, ecco un esempio che credo vi parlerà! 🗣️

Un’azienda di vendita al dettaglio potrebbe inviare offerte speciali su prodotti sportivi a clienti che hanno già acquistato articoli sportivi.
Oppure potrebbe inviare promozioni su prodotti di bellezza ai clienti che hanno mostrato interesse per quella categoria. 👀

2)Rafforzare la fedeltà dei clienti

Un altro punto importante da citare è la fidelizzazione dei clienti. Al giorno d’oggi, le aziende si sforzano di fidelizzare i propri clienti perché, in genere, mantenere un cliente esistente costa meno che acquisirne di nuovi. 😅

Ok, è tutto bello da dire, ma come si fa ? 🤔

Niente panico, ecco come fare, è gratis: 🎁

  • Offerte esclusive ➡️ I clienti più fedeli apprezzano di essere ricompensati per la loro fedeltà. Ecco perché alcune aziende possono inviare via sms offerte speciali, sconti esclusivi o addirittura vantaggi riservati ai clienti fedeli. Questo rafforza il senso di appartenenza.
  • Privilegi VIP ➡️ alcune aziende possono creare programmi di fidelizzazione VIP. Questi membri possono ricevere informazioni in anteprima, inviti a eventi speciali o un servizio clienti prioritario.
  • Soddisfazione dei clienti ➡️ Un SMS può essere utilizzato anche per raccogliere commenti e opinioni dei clienti. In questo modo si tiene conto dei feedback e dei suggerimenti per il miglioramento.
  • Comunicazione regolare ➡️ In questo modo si mantiene il contatto con i clienti e li si tiene informati sulle ultime novità, offerte e aggiornamenti.
  • Promemoria di appuntamenti o di eventi ➡️ Utilizzati per inviare utili promemoria ai clienti, migliorano l ‘esperienza del cliente e ne rafforzano la fedeltà.

3) Promozione di prodotti ed eventi

L’utilizzo degli sms per promuovere prodotti ed eventi è un aspetto essenziale di questa strategia. 🫶🏼

Infatti, le aziende possono sfruttare questo metodo per informare i propri clienti di nuove offerte, vendite esclusive o lanci di prodotti. 🚀

Non solo: se, ad esempio, state organizzando un evento speciale, come una sfilata di moda (presto la Settimana della Moda di Parigi ✨), gli sms pubblicitari possono essere utilizzati per generare entusiasmo e coinvolgimento.

Ottenete i primi clienti questa settimana

Sfruttate la potenza di Waalaxy per generare lead ogni giorno. Iniziate a fare prospezione gratuitamente oggi stesso.

waalaxy dashboard

Quando e come inviare una campagna SMS marketing ?

Ora che avete capito cos’è una campagna SMS marketing, dovete sapere come e quando inviarla. Perché, sì, non potete metterci dentro quello che volete e non potete inviarla quando volete.

Veniamo quindi al nocciolo della questione. Sedetevi comodamente e prendete appunti. 📝

#1. Segmentazione e strategia di targeting

Ogni buona campagna che si rispetti inizia con una precisa strategia di segmentazione e targeting.

La segmentazione consiste nel dividere➗ la vostra lista di contatti in gruppi omogenei 🫧 in base a criteri rilevanti.

Se volete segmentare la vostra lista, potete utilizzare criteri come :

  • 📝 Demografia.
  • 🤑 Preferenze di acquisto.
  • 💻 Comportamento online.
  • 📍 Posizione geografica.

Ricordate che. ⤵️

Più fine è la segmentazione, più sarete in grado di personalizzare i vostri messaggi e di adattarli alle esigenze e agli interessi di ciascun gruppo.

Ovviamente, il targeting 🎯 va di pari passo con la segmentazione. Si tratta quindi di scegliere il momento ideale per inviare i messaggi a ciascun gruppo.

Sapete che amiamo gli esempi, e anche voi, quindi andiamo. 🔥

Se avete un’offerta promozionale specifica per gli studenti, sarebbe una buona idea inviarla durante il periodo del ritorno a scuola. In questo modo, tutti gli studenti accorreranno alla vostra offerta! 🏃🏼‍♂️

#2. Scegliete il momento giusto

Lo sapete meglio di chiunque altro: al lavoro guardate raramente il telefono e siete piuttosto attivi quando siete sui mezzi pubblici o a casa tranquillamente dalle 19:00. Per questo motivo dovete tenere conto di diversi fattori.

Per questo motivo è necessario prendere in considerazione diversi fattori per stabilire quando inviare i messaggi. 📆

Prima di tutto, pensate al fuso orario del vostro pubblico. Non credo che vogliate inviare un SMS promozionale alle 3 di notte, con il rischio di disturbare il sonno dei vostri clienti (sì, ci sono ancora persone che non dormono con il “non disturbare”… non so come facciano, ma questo è un altro argomento).

Poi, prestate attenzione alla tempistica. Mi spiego meglio. Se state promuovendo prodotti legati a festività 🏝️, stagioni o eventi particolari, allora pianificate le vostre campagne di conseguenza.

Prendiamo ad esempio il Natale (che tra l’altro è alle porte 🎄 ). Le campagne dovrebbero iniziare qualche settimana prima, per dare ai clienti il tempo di fare i loro acquisti, e non all’ultimo minuto.

Infine, ricordate di tenere d’occhio i giorni della settimana. I tassi di risposta possono variare a seconda del giorno.

Ad esempio, i messaggi di testo inviati a metà settimana hanno spesso risultati migliori di quelli inviati nel fine settimana, perché le persone sono più impegnate.

#3. Definire il messaggio

I messaggi devono essere brevi, diretti e al punto. Avete a disposizione un numero limitato di caratteri (di solito 160), quindi assicuratevi che il vostro messaggio trasmetta esplicitamente l’essenziale.

Non esitate a includere una CTA (call to action). Per farlo, ponetevi la seguente domanda 👉🏼 “Cosa fa il mio destinatario dopo aver letto il messaggio?”

Potrebbe visitare il vostro sito web 🌐, registrarsi a un evento o utilizzare un codice promozionale.

Infine, non esitate a personalizzare il più possibile il messaggio utilizzando il nome del destinatario e adattando il contenuto in base alla sua segmentazione.

Un messaggio personalizzato è più coinvolgente e dimostra che tenete conto delle esigenze e delle preferenze di ciascun cliente, e questo ci piace ! 🫶🏼

Software SMS: 3 strumenti da conoscere

Ora che avete capito bene cos’è una campagna di sms marketing, vi consigliamo di scegliere un software di invio sms affidabile per ottimizzare le vostre campagne. Senza ulteriori indugi, ecco i nostri 3 preferiti. 💟

1. Primotexto

È una piattaforma di facile utilizzo per la gestione delle vostre campagne.
Le sue caratteristiche includono: 👇🏼

  • 💬 Personalizzazione dei messaggi.
  • 🤳🏼 Segmentazione dei contatti.
  • 📊 Monitoraggio delle prestazioni.

Infine, offre anche la pianificazione degli invii, l’automazione delle risposte e l’integrazione con altri strumenti di marketing.

2. Spot-hit

Il secondo strumento è Spot-Hit. Si tratta di un servizio di invio di SMS online che offre una serie di opzioni per le vostre esigenze di comunicazione via SMS. 🗣️

Tra le altre cose, consente di inviare sms di massa, gestire elenchi di contatti e integrare funzioni di personalizzazione.

3. SmsFactor

Infine, l’ultimo strumento, SmsFactor. Come gli altri, offre le seguenti caratteristiche :

  • Personalizzazione avanzata.
  • Rapporti dettagliati sulle prestazioni delle campagne.
  • Possibilità di programmare gli invii per raggiungere il pubblico nel momento migliore.

un piccolo extra: supporta l’invio di sms internazionali, il che può essere vantaggioso se siete un’azienda con una portata globale.

5 consigli per la pubblicità via sms

Siamo quasi alla fine di questo articolo, ma non volevamo lasciarvi in sospeso. Ecco perché abbiamo pensato a 5 consigli per un sms marketing di successo. 🔥

Regalo, non ringraziarci. 🎁

1) Scegliete il giusto numero di caratteri

Ve l’abbiamo già detto, ma un piccolo promemoria non fa mai male.

Il numero di caratteri di un SMS è limitato, generalmente a 160 caratteri per messaggio.

È quindi essenziale scegliere con cura il contenuto dei vostri sms in base a questo vincolo.

A tal fine, assicuratevi che il messaggio principale sia all’inizio del messaggio per catturare immediatamente l ‘attenzione. 👀

Se invece avete l’animo di un romanziere e il vostro messaggio è più lungo, vi consigliamo di inviarlo in più parti, assicurandovi che ognuno di questi messaggi abbia un senso. 😇

Ecco un esempio di SMS di fashion marketing :

2) Aggiungere una CA

Come avete appena visto, uno degli elementi chiave 🔑 di qualsiasi sms pubblicitario è la call to action (CTA). Dovete dire chiaramente ai vostri clienti cosa volete che facciano, questo può essere :

  • Visitare il vostro sito web.
  • Approfittare di uno sconto.
  • Registrarsi a un evento.
  • Effettuare un acquisto.

L’invito deve essere formulato in modo tale da indurre i destinatari a compiere un’azione immediata. 👀

Quindi dimenticate i convenevoli e andate dritti al punto 🔥 Vogliamo un’azione diretta !

Ricordate che più sarete diretti, più convertirete e quindi le vostre vendite aumenteranno. 📈

Scopriamo un esempio di sms marketing b2b: ⬇️

3) Rispettare le normative

Potrebbe sembrarvi ovvio, ma un promemoria non fa mai male. La pubblicità via SMS è soggetta a severe norme di tutela della privacy, come il RGPD in Europa e il TCPA negli Stati Uniti.

Per questo motivo è indispensabile ottenere il consenso dei destinatari prima di inviare SMS pubblicitari.

Infine, assicuratevi di includere nei vostri messaggi un’opzione di cancellazione, che consenta ai destinatari di cancellarsi dalla vostra mailing list in qualsiasi momento.

Per esempio👇🏼

La mancata osservanza di queste norme può comportare multe significative 😶 e quindi danneggiare la vostra reputazione.

4) Evitare una campagna sms marketing intensa

Non bombardate 💣 i vostri destinatari con messaggi, perché questo può irritarli e portarli a disiscriversi. 🥲

È infatti essenziale trovare un equilibrio pianificando invii pertinenti e tempestivi.

Se devo fare un esempio, potete inviare un’offerta promozionale in occasione delle festività o dei saldi stagionali: saranno più efficaci dei messaggi quotidiani. 🎅🏽

5) Analizzare i risultati

Infine, ma non meno importante, analizzate i risultati. 🔎

Vi consigliamo di monitorare le seguenti metriche

  • 🔵 Il tasso di apertura.
  • 🟣 Il tasso di conversione.
  • 🔵 Il tasso di disiscrizione.

Tutti questi dati vi aiutano a valutare l’efficacia della vostra campagna e ad apportare modifiche per migliorare le prestazioni in futuro.

Conclusione dell’articolo : sms commerciali

Siamo già alla fine di questo articolo… Riassumiamo insieme ciò che abbiamo trattato :

  • 🔲 La definizione di sms.
  • 🔲 Perché l’sms marketing?
  • 🔲 Quando e come inviare le campagna sms marketing ?
  • 🔲 3 software per inviarle.
  • 🔲 5 dei nostri migliori consigli per una messaggistica di successo.

Domande frequenti – campagna sms marketing

Pensavate che vi avremmo già lasciato? Ebbene no, abbiamo ancora alcune risorse importanti ! 😏

Come si inizia un SMS professionale ?

Ecco alcuni consigli su come iniziare un sms in modo professionale :

  • 🔵 Utilizzare un saluto appropriato.
  • 🟣 Presentatevi.
  • 🔵 Siate concisi.
  • 🟣 Siate chiari sullo scopo dell’sms.
  • 🔵 Siate rispettosi ed educati.
  • 🟣 Terminate con una chiamata all’azione (CTA).
  • 🔵 Prestate attenzione alla persona.

Perché comunicare via sms ?

Volete un elenco dei motivi per cui comunicare via sms è positivo ? Eccoli qui ! 👇🏼

  • Velocità.
  • Alto tasso di apertura.
  • Accessibilità.
  • Personalizzazione.
  • Concisione.
  • Multimedialità.
  • Coinvolgimento del cliente.
  • Notifiche e promemoria.
  • Comunicazione di emergenza.
  • Conformità alle normative.

Qual è la differenza tra un SMS e un messaggio ?

Ecco una breve panoramica della differenza tra un SMS e un messaggio :

  • SMS ➡️ è un tipo specifico di messaggio elettronico breve inviato tramite le reti di telefonia mobile. È limitato in termini di caratteri (di solito 160) e viene utilizzato principalmente per la comunicazione di testo.
  • Messaggio ➡️ Un termine più generale che può comprendere un’ampia gamma di comunicazioni, tra cui SMS, e-mail, messaggi istantanei, messaggi dei social media e messaggi vocali.

Questo è il termine di questo articolo. Ora sapete come gestire una campagna sms marketing, ben fatto ! 👏🏼

Volete andare oltre?

Che cos’è l’outreach marketing ? Oggi vi spiego tutto quello che c’è da sapere su di esso, perché è diventato

20/06/2024

Utilizzare i canali di reclutamento giusti per il vostro settore è un buon modo per indirizzare correttamente i vostri candidati.

19/06/2024

🪐 Nel mondo del marketing digitale, capire la distinzione tra email hard bounce vs soft bounce è essenziale per ottimizzare

18/06/2024

7 esempi di messaggi di prospecting di successo su LinkedIn

Newsletter

Masterclasses

Dans la piscine

Sucess story