LinkedIn Connect Message: 3 modelli a prova di bomba [Case Study]

Published by Melany on

LinkedIn connect message
10 minutes
5/5 - (211 votes)

Se stai iniziando a lavorare su LinkedIn, o vuoi far crescere la tua rete professionale, allora questo articolo fa per te! Ti mostrerò come padroneggiare il messaggio di connessione su LinkedIn, questa è la parte più importante della tua strategia di prospezione, perché sarà la prima impressione che darai ai tuoi contatti. 🤓

La nota di connessione può farcela o romperla! 👈

Ecco perché abbiamo fatto un rapido caso di studio per sapere quale messaggio di connessione usare.
Ecco la nostra guida definitiva per conoscere tutti i modelli di richiesta di connessione che funzionano davvero. ⚡️

Come connettersi su LinkedIn?

Inviare richieste di connessione può sembrare complicato all’inizio… a chi inviarle? Cosa devo mettere nella mia nota di richiesta? Quando dovrei inviarla? E così via! 🙊

Beh, sei fortunato amico mio perché sono qui per rispondere a tutte queste domande, e anche di più!

ask me GIF

Spesso quando stai scorrendo il tuo feed di LinkedIn, potresti imbatterti in un profilo che sembra interessante, e vuoi aggiungere questa persona alle tue connessioni. 🧐

Istintivamente, seguirai questi passi per connetterti:

  • Vai al loro profilo (questo conta come una visita, e quindi riceveranno una notifica),
  • E da lì devi solo cliccare sul pulsante “Connetti”.

connect but<strong><strong><strong><strong>to</strong></strong></strong></strong>n LinkedIn

  • Dopo, puoi inviare la richiesta con una nota, devi cliccare “Aggiungi una nota” o senza nota, devi semplicemente cliccare “Invia”.

add note LinkedIn

  • Se fai clic su “Aggiungi una nota”, allora avrai un messaggio di invito opzionale con 300 caratteri da utilizzare. Poi clicca su “Invia” quando hai finito:

connect note LinkedIn

Grande, ora sai come connetterti su LinkedIn! 👏

Ecco un articolo per saperne di più sulla messaggistica di LinkedIn, e come usare quei 300 caratteri in modo saggio. 💡

Devi inviare una nota con la richiesta di connessione su LinkedIn?

Come abbiamo visto prima, hai la possibilità di inviare un invito di connessione su LinkedIn con o senza una nota. 🤔

Qual è il modo migliore di procedere allora?

choices GIF

In realtà, abbiamo fatto uno studio statistico su questo argomento l’anno scorso, e i risultati hanno mostrato che non hai bisogno di una nota per avere un buon tasso di accettazione. Invece, cose come il titolo del lavoro e la lunghezza del messaggio di connessione erano i fattori determinanti! 👀

Quindi, dipende da te, comunque è sempre bello vedere un nuovo messaggio con il tuo nome, da qualcuno che vuole connettersi con te. 😍

Direi che puoi provare a inviare 50/50, cioè inviare metà delle tue richieste di connessione senza nota e metà con una nota, e fare un test A/B per vedere quale campagna funziona meglio. 💯

Find out more 🔥

L’unica cosa da tenere a mente, è che se hai intenzione di inviare una nota standard cliché, allora è meglio lasciarla vuota! Se mandi messaggi, assicurati che sia un messaggio personalizzato, o non farlo!

don't do it GIF

Caso di studio : Messaggio di connessione su LinkedIn

Non hai il tempo di testarlo da solo? 🕒

La buona notizia è che l’ho già testato per te! 💃

Selena GIF

Questo caso di studio, per sapere quale messaggio di connessione di LinkedIn funziona meglio, è stato eseguito su un campione di 300 prospetti. ✍️ Le campagne Waalaxy di connessione sono durate circa 1 settimana e sono state lanciate da 6 diversi account:

  • 3 titoli di lavoro diversi,
  • 3 profili maschili,
  • 3 profili femminili,
  • 50 richieste inviate per profilo,
  • 25 inviate con il messaggio d’invito A (buono),
  • 25 inviate con il messaggio d’invito B (cattivo).

I 3 diversi titoli di lavoro erano: SEO copywriter (come il sottoscritto), Business Developer e Founder. Ho scartato profili simili per connettermi con quelli, in Francia. 📍

Come ho spiegato prima, fattori come i titoli di lavoro possono avere un impatto sul tuo tasso di accettazione. 💬 Tuttavia, in questo studio, ci siamo concentrati di più sul contenuto dei messaggi di connessione stessi usando l’app Waalaxy. 👇

Waalaxy campaigns

Esempi di messaggi di invito su LinkedIn

Questi sono i 6 modelli che ho usato per inviare richieste di connessione da ogni profilo.

Metà dei prospect sono stati contattati con un “buon messaggio” (A) e l’altra metà con un “cattivo messaggio” (B). Ogni messaggio di connessione è stato inviato due volte, una volta dal profilo equivalente maschile e una volta dal profilo equivalente femminile. 👫

Qui c’è un articolo, con i dos e don’ts di scrivere messaggi di prospezione su LinkedIn. 👈

Gordon GIF

3 Modelli a prova di bomba:

Seguendo questi principi, ho scritto dei template per il messaggio A (uno per ogni tipo di profilo/titolo di lavoro). ✔️

A1:

Ciao {{nome}},

Mi sono imbattuto nel tuo profilo ed ero molto interessato alla tua esperienza nel SEO copywriting.
Che ne dici di metterci in contatto? Condivido molti contenuti relativi alla prospezione su LinkedIn che penso tu possa trovare utili.

A2:

Ciao {{nome}},

Ho visto che sei il fondatore di {{companyname}}. Sto cercando di connettermi con imprenditori come te e me, per capire meglio le sfide nel tuo campo.

A3:

Ciao {{nome}},

Sembra che entrambi lavoriamo nello sviluppo del business. Mi piacerebbe connettermi con persone di successo nelle vendite per parlare di più di questo argomento, e aiutarci a vicenda a trovare dei lead. 😀

Sei interessato a discutere un po’ di più?

Non vedo l’ora di aggiungerti alla mia rete!

3 Cattivi modelli :

D’altra parte, ho scritto dei template per i messaggi B, ovvero i “don’ts”.

B1:

Ciao {{nome}}, come stai?

Vedo che abbiamo alcuni interessi in comune, quindi mi piacerebbe aggiungerti alla mia rete!

B2:

Ciao {{nome}}, mi piacerebbe connettermi con te!

Ho una domanda per te, se non ti dispiace. Dove trovi la maggior parte dei tuoi clienti a {{companyname}}?

B3:

Ciao,

Ho visto che stai sviluppando la tua rete su LinkedIn.

In Waalaxy, sviluppiamo strumenti che possono aiutarti a generare più lead, specialmente attraverso l’automazione delle tue azioni su LinkedIn.
Ti piacerebbe saperne di più?

A prima vista, potresti pensare che non c’è niente di particolarmente sbagliato in questi “cattivi messaggi”, giusto? 🤷

Bene, lascia che ti spieghi esattamente quali sono i problemi di quei messaggi di invito, rispetto ai “buoni messaggi”. (L’ho messo tra virgolette, perché potresti aver bisogno di fare un po’ di test per conto tuo, al fine di definire quale sia un buon messaggio di collegamento per il tuo pubblico di riferimento !

do a test GIF

Confronto #1:

Il messaggio B1 è il più cliché di tutti i messaggi di connessione cliché! 🤢 Haha, per favore smetti di usare questo. È completamente sopravvalutato, anche se ha una personalizzazione all’inizio, questo è un messaggio di connessione che i tuoi potenziali clienti riceveranno in media 100 volte al giorno nella loro casella di posta. Quindi, la tua richiesta di connessione sarà probabilmente rifiutata. 🙅

Prova ad essere più specifico con le tue intenzioni di connessione. Come puoi vedere nel messaggio A1, menziono la loro esperienza e il loro campo di lavoro, questo dimostra che hai fatto una piccola ricerca per raggiungerli specificamente, e che non è una richiesta di connessione casuale. 🏹

Confronto #2:

Va bene, anche il messaggio B2 ha un sacco di personalizzazione, ma… è un po’ troppo aggressivo! 🙉 Ricordati che è la prima volta che “incontri” questa persona, e subito vuoi che ti dia tutti i dettagli della sua attività. Non credo proprio!

Fai un passo alla volta. 🚶 Per prima cosa, trova un terreno comune con le persone con cui stai cercando di connetterti, e poi potrai fare domande più specifiche. Come nel messaggio A2, menziono che condividiamo gli stessi interessi, e che voglio capire le sfide del loro campo. Questo dimostra che sei genuinamente interessato a connetterti con loro. 🙏

Confronto #3:

Hai indovinato! 👍 Il messaggio B3 non ha alcuna personalizzazione, e questo è un grande no, no. L’approccio è super vago, e subito stai parlando di un servizio o prodotto che vuoi vendere loro. Non essere così ovvio! 🤐

Al contrario, il messaggio A3 ha un tono più leggero usando le emoji per esempio, e accarezzando il loro ego! 😏 Questa è una nozione importante da ricordare, il fatto che stai lodando il loro lavoro per primo, li renderà più aperti alla discussione. L’idea è quella di aiutarsi a vicenda, e far crescere il tuo social-network con connessioni di valore. 💎

Risultati delle campagne

Scopriamoli! 👂

what matters is the results GIF

Le teorie delle campagne che ho fatto erano le seguenti:

  • Il titolo di lavoro di LinkedIn conta, 🏅
  • Il contenuto del messaggio conta, 💌
  • Il genere del mittente conta. 👫

Per i profili SEO copywriter, ecco i risultati:

  • Profilo femminile, usando il “cattivo messaggio” contro il “buon messaggio”,

acceptance rate messageacceptance rate Waalaxy message

  • Profilo maschile, usando il “cattivo messaggio” contro il “buon messaggio”,

acceptance rate Waalaxy messageacceptance rate message

Risultati: in questo caso, il genere non era rilevante per i risultati dei tassi di accettazione, circa il 20% usando il “cattivo messaggio” e circa il 30% usando il “buon messaggio” per entrambi i profili. Quindi questo significa +10% utilizzando il secondo, il che significa che il contenuto del messaggio stesso conta!

Per i profili Business Developer, ecco i risultati:

  • Profilo femminile, usando il “cattivo messaggio” contro il “buon messaggio”,

LinkedIn acceptance rateLinkedIn acceptance rate

  • Profilo maschile, usando il “cattivo messaggio” contro il “buon messaggio”,

LinkedIn acceptance rateLinkedIn acceptance rate

Risultati: in questo caso, il genere ha avuto importanza! 👀 Questo potrebbe essere perché le persone sono spesso apprensive nei confronti dei profili di vendita che si avvicinano a loro, ed essere una donna potrebbe essere più rassicurante della controparte maschile, che spesso tende ad essere un po’ più persistente o diretta. 🤫

Il “cattivo messaggio” proveniente da un profilo femminile ha ottenuto un tasso di accettazione del 33% e quello proveniente da un profilo maschile ha ottenuto solo il 16%, lo stesso per il “buon messaggio” ha ottenuto il 41% da un profilo femminile contro il 25% da un profilo maschile, che è circa -50% in meno di tasso di accettazione basato solo sul genere! 😱

Ancora una volta, c’è circa +10% di tasso di accettazione quando si usa il “buon messaggio” per entrambi i profili, confermando l’importanza di un buon messaggio di connessione. 🔊

Per i profili Founder, ecco i risultati:

  • Profilo femminile, usando il “cattivo messaggio” contro il “buon messaggio”,

acceptance rate LinkedInacceptance rate LinkedIn

  • Profilo maschile, usando il “cattivo messaggio” contro il “buon messaggio”,

acceptance rate LinkedInacceptance rate LinkedIn

    Risultati: Infine, i risultati sono stati identici per il profilo maschile quando si utilizza il messaggio buono o cattivo, ma per il profilo femminile ha ottenuto un tasso di accettazione inferiore del 6% utilizzando quello cattivo. Entrambi i profili hanno ottenuto un tasso di accettazione globale del 30%, il che significa che il titolo di lavoro in questo caso è stato il fattore determinante per entrambi! ⚖️

    Conclusione

    Per riassumere, le connessioni con una nota su LinkedIn possono essere utili se usate correttamente! 👌

    use the force GIF

    Il caso di studio, eseguito sopra, ha mostrato che il contenuto del messaggio di connessione su LinkedIn era la cosa più importante! ♨️ Ma per alcuni profili, anche il sesso e la posizione lavorativa erano fattori decisivi, quindi devi adattare il tuo discorso in base al tuo target. 🏁

    Di conseguenza, se non ti prendi il tempo di preparare correttamente i messaggi di collegamento, non solo sarà una perdita di tempo, ma sarà anche inutile. Invece, puoi ottenere gli stessi tassi di accettazione inviando inviti vuoti. 🤯

    Perché farlo, allora?

    Beh, dimostra che ti sei preso il tempo per connetterti ad un livello più personale con i tuoi colleghi, con un recruiter, con potenziali prospect. Fa parte della tua immagine, e se la tua idea di far crescere la tua rete LinkedIn è quella di avere connessioni di 1° grado qualitative, allora questa è la strada da seguire! 🔥

    Qui c’è un articolo con altri consigli su come aumentare i tuoi tassi di accettazione. 📈

    FAQ Messaggio di connessione LinkedIn

    Come inviare un messaggio di connessione su LinkedIn?

    Prima abbiamo imparato come inviare un messaggio di connessione su LinkedIn, ed è molto facile, ed è anche opzionale! 🤗

    Devi solo andare sul profilo del prospect con cui vuoi collegarti e cliccare su “Connect” nella pagina del suo profilo LinkedIn. Poi, invia loro la richiesta con o senza nota.

    Facile come questo! 💥
    as easy as that GIF

    Come scrivere un messaggio di connessione su LinkedIn?

    Per ricapitolare un po’, ecco alcune linee guida da tenere a mente quando si scrive un messaggio di connessione su LinkedIn:

    • Definisci il tuo pubblico prima di inviare una richiesta,
    • Sii originale con il tuo approccio,
    • Mostrare vera empatia per distinguersi,
    • Continuare la conversazione.

    Per prima cosa, cerca i risultati dei profili che corrispondono al tuo target, e trova cose in comune con loro, potrebbero essere interessi comuni o connessioni. 🤝 Poi, inizia a inviare richieste poco a poco, per evitare di essere segnalato o rifiutato su LinkedIn.

    Cerca di personalizzare le tue note di connessione e rendile il più originale possibile. Mantieni un tono amichevole, usa le emoji 🤩 per esempio, rivolgiti a loro per nome o per azienda, così sapranno che stai cercando di raggiungerli personalmente.

    Una volta che accettano la tua richiesta, mantieni la conversazione in modo educato, utilizzando una sequenza di messaggi di follow-up per conoscerli un po’ di più, prima di tentare di dar loro una chiamata demo del tuo prodotto, ecc. 😨

    Lentamente ma sicuramente!
    slowly but surely GIF

    Come inviare messaggi di massa su LinkedIn?

    Sicuramente, inviare un messaggio di connessione su LinkedIn è facile, dopo tutto! Ma, forse stai pensando che può essere un po’ dispendioso in termini di tempo, e… hai ragione! 🧐

    Ecco perché abbiamo creato lo strumento perfetto per l’automazione di LinkedIn.

    Lascia che ti presenti Waalaxy, il nostro salvavita. 🙌 Potrai risparmiare tempo e denaro, programmando sequenze su LinkedIn per inviare centinaia di richieste di connessione e messaggi ai tuoi contatti, ma con solo la metà dello sforzo!

    Provalo ora gratuitamente 👽

    Tweet
    Share
    Share