it
frenesptdeplnlruidjp

Trova le offerte di lavoro che hai salvato su LinkedIn

show table of contents

Prima di tutto: Buona fortuna per la vostra ricerca di lavoro su LinkedIn. Sono sicuro che siete sulla buona strada per trovare il lavoro perfetto per voi. 🥰 Link alle offerte di lavoro salvate su LinkedIn : è qui. 🖖

Mentre cercate quella persona speciale su LinkedIn, vi mostrerò come trovare il lavoro giusto per voi, come salvare la vostra ricerca di lavoro su LinkedIn e come trovare un lavoro salvato su LinkedIn.

Durante il percorso, imparerete anche chi può vedere i lavori salvati. 😱

Come si salva una ricerca di lavoro su LinkedIn

LinkedIn può essere ancora migliore dei siti web di ricerca di lavoro quando si cerca un lavoro online. Il 90% dei reclutatori usa regolarmente LinkedIn per trovare candidati perfetti .

Potete trovare opportunità di lavoro seguendo questi passaggi:

  • Andate sulla pagina iniziale di LinkedIn,
  • Digitate nella barra di ricerca ciò che state cercando, quindi cliccate su “jobs”

Ora siete pronti: potete passare alla fase 2!

  • Digitate il lavoro dei vostri sogni nella barra di ricerca.
  • Aggiungete la località,
  • Andate su ”tutti i filtri” e sentitevi liberi di aggiungere le opzioni che vi interessano.

Ecco a voi alcune opportunità di carriera di alta qualità. ✨

Potete candidarvi subito o conservare le offerte di lavoro.

Se decidete di conservarle per dopo, assicuratevi di tornarci presto.

E ora vi state chiedendo come si fa a tornare su di loro?

Aha, a volte LinkedIn può essere complicato e non è facile scoprire dove nelle vostre impostazioni hanno inserito i lavori salvati.

Lasciate che ve lo mostri! 😁

Dove si trovano i lavori salvati di LinkedIn?

I lavori salvati su LinkedIn non sono così lontani, non preoccuparti!

  • Andate su “Offerte di lavoro” nella parte superiore della pagina.
  • Andate su “Le mie offerte di lavoro”.

Per ogni post nella sezione dei lavori disponibili troverete 3 punti, se ci cliccate sopra avrete 4 opzioni:

  • Candidatevi,
  • Inviare un messaggio,
  • Copiare il link,
  • Rimuovere.

Sappiamo quanto la ricerca di un lavoro possa essere stressante e richiedere molto tempo, ma siamo certi che con le strategie di ricerca del lavoro perfette lo troverete presto.

Cercare lavoro su LinkedIn: Quali sono le migliori pratiche?

Immaginate LinkedIn come un sito di lavoro. Il vostro profilo deve essere professionale. Chi cerca lavoro deve scoprire quali sono le vostre competenze, qualifiche ed esperienze lavorative .

Candidarsi per le opportunità su LinkedIn è ottimo. Con l’opzione “semplicemente assunto”, alcune aziende guardano solo il vostro profilo LinkedIn senza chiedervi di inviare loro un curriculum e una lettera di presentazione. Il vostro profilo LinkedIn è la prima porta della vostra nuova carriera

Ci sono molte persone in cerca di lavoro là fuori e voi volete essere i più efficienti e i più veloci per aumentare le probabilità a vostro favore e ottenere quel prezioso colloquio di lavoro.

Analizziamo in dettaglio questi 3 pilastri per essere sicuri di non dimenticare nulla. 👀

Ottimizzare il profilo LinkedIn

  • La foto del profilo LinkedIn = Un colore specifico (quello della vostra carta grafica) Uno sfondo semplice, qualità HD, una foto fatta per l’occasione (e quindi professionale).
  • Una foto di copertina = questo è il momento di trasmettere il messaggio che volete trasmettere e rivolgervi ai reclutatori. Siate visivi, evitate le frasi lunghe.

Capture-de%CC%81cran-2022-02-14-a%CC%80-15

  • Argomenti preferiti su LinkedIn = sono gli hashtag di LinkedIn su cui volete posizionarvi, e quindi che corrispondono al vostro settore di attività.
  • Il vostro titolo su LinkedIn = non deve essere vago, né troppo disperato, se state cercando un lavoro, non è qui che verrà notato. Il titolo serve a convalidare le vostre competenze.
  • Il sommario di LinkedIn = è un po’ come un mini curriculum, in cui spiegherete il vostro background e le motivazioni che vi spingono a fare il vostro lavoro o, se siete studenti, il lavoro che volete fare.
  • La selezione = vi permette di individuare i vostri successi, le vostre idee, i vostri articoli, i post su LinkedIn, il vostro sito… la selezione vi aiuta a mettervi in mostra.

Scarica il tuo CV su LinkedIn

Il vostro curriculum è davvero lo strumento più importante per farvi varcare la porta del reclutamento. Caricare il vostro curriculum su LinkedIn va bene, ma non significa che dovete inviare lo stesso curriculum a ogni selezionatore. Infatti, è come una lettera di presentazione, che cambia a seconda di ogni annuncio.

Intendiamoci, non vi sto dicendo di mentire, anche se poi fate quello che volete. 😂

Quello che vi dico è che se avete capacità comunicative e gestionali ma si tratta di una posizione di assistente alla comunicazione, concentratevi sugli strumenti grafici e sui servizi che avete realizzato, non il contrario.

Già perché un selezionatore non ha tempo di leggere tutti i curriculum, noi leggiamo in diagonale e cerchiamo le parole chiave! 🏃♀️🏃♀️

Se ci sono troppe parole che non si adattano al lavoro, come recruiter, lo saltiamo.

Quindi, nell’esempio, se non si parla abbastanza di comunicazione digitale, lo saltiamo.

Inoltre, se parlate di gestione, mentre vi candidate per una posizione di assistente, rischiate di spaventare il selezionatore. Si chiederà se siete pronti a essere gestiti.

Quindi, caricare il CV è bene, ma aggiornarlo è meglio = evidenziare o tacere alcune competenze a seconda della posizione sarà un vantaggio.

Modificate l’originale non appena necessario prima di inviarlo.

Applicazione semplificata di LinkedIn

L’applicazione semplificata di LinkedIn è un’invenzione del network per rendere la vita più facile a chi cerca lavoro.

In pratica, avete già pre-salvato il vostro curriculum e una presentazione, che vengono inviati automaticamente con il link al vostro profilo LinkedIn. In questo modo i selezionatori passano il tempo a guardare il vostro profilo per fare la loro scelta.

Per trovare le aziende che aderiscono a questo approccio, seguite la guida!

  • #1 Andare alla valigia, che corrisponde a “lavori”.
  • #2 Digitate il lavoro che state cercando nella barra di ricerca.
  • #3 Andate su “tutti i filtri
  • #4 Selezionate “candidatura semplificata” e convalidate la vostra candidatura

Scegliete l’offerta che vi piace e rispondete a due o tre domande (indirizzo, numero…).

Infine, LinkedIn vi chiederà se volete caricare un altro curriculum o utilizzare quello che avete salvato su LinkedIn, ed eccovi serviti. 🤓

Utilizzate gli avvisi di lavoro

Come ho detto, gli avvisi di lavoro vi aiutano a essere più reattivi e competitivi, semplicemente perché siete più veloci.

È un po’ come nel mercato immobiliare: per gli appartamenti buoni c’è un immobile per 200 potenziali clienti, mentre gli appartamenti marci non trovano acquirenti per mesi prima che Valerie Damidot venga a dipingere le pareti.

Quindi usateli, ma non in alcun modo.

Che tipo di lavoro volete? Quali sono i criteri su cui non volete negoziare? (telelavoro, stipendio, orari flessibili, incarichi diversi…)

Una volta che sapete cosa volete, ma soprattutto cosa non volete, potete creare i vostri avvisi. 🤓

Ogni annuncio di lavoro vi inquina rapidamente e, se ne avete troppi, finite per non leggerli più e per perdere alcune opportunità. 😱

Ricordatevi di guardare l’elenco delle nuove offerte di lavoro su LinkedIn almeno una volta al giorno, in ogni caso lo strumento non è perfetto, potrebbe aver dimenticato di inserire il lavoro dei vostri sogni nell’elenco.

Capire i filtri per le inserzioni di lavoro su LinkedIn

Una volta entrati nel proprio account e cliccato sulla scheda “lavoro”, è sufficiente affinare la ricerca di lavoro utilizzando i filtri.

Trovare un lavoro tra tante offerte è spesso più complicato di quanto si pensi. Ma grazie ai filtri di LinkedIn, diventa sempre più facile.

Gli annunci sul sito possono essere classificati rapidamente:

Si può scegliere il tipo di offerta a cui si è interessati: offerte a tempo indeterminato, a tempo determinato, di stage. Ad esempio, se è l’offerta di stage che si sta cercando, basta controllare solo quella nei filtri, quindi convalidare.

Potete anche scegliere tra: tempo pieno, tempo parziale, incarico breve. 🚀

È inoltre possibile identificare la propria esperienza professionale: se si tratta di un primo lavoro o di un inserimento professionale, ad esempio, è possibile selezionare la casella corrispondente nella scheda.

È inoltre possibile filtrare in base alla data di pubblicazione delle offerte di lavoro. Come abbiamo detto in precedenza, le prime candidature saranno maggiormente esaminate dai responsabili delle assunzioni. 👀

Look Reaction GIF by MOODMAN

Conclusione su LinkedIn e l’offerta di lavoro

La ricerca di lavoro vi sembra un po’ più chiara? ✨.

In questo articolo avete scoperto:

  • Come candidarsi a un lavoro,
  • Come salvare i lavori in rete,
  • Dove trovare il lavoro salvato su LinkedIn,
  • 3 consigli per sfruttare al meglio la vostra ricerca di lavoro.

Riassunto delle FAQ dell’articolo

LinkedIn: chi può vedere il vostro elenco di lavori salvati?

Vi chiedete se il vostro datore di lavoro o altre persone in cerca di lavoro possono vedere i vostri lavori salvati. Lo capisco. Molti di noi non vogliono che i colleghi o il capo sappiano che vogliamo partire per nuove destinazioni. 🐣

Secondo LinkedIn, né le vostre connessioni di rete, né il vostro datore di lavoro, né tantomeno i reclutatori possono vederlo. È completamente privato.

Niente stress! 🤗

Come salvare un lavoro su LinkedIn?

  • Andate alla pagina iniziale di LinkedIn,
  • Digitate il titolo del lavoro nella barra di ricerca e premete il tasto Invio,
  • Cliccare su “jobs”,
  • Utilizzare i filtri per la ricerca.

Non riuscite a trovare i vostri lavori salvati su LinkedIn? Scoprite dove si trovano.

  • Cliccate sull’icona “Offerte di lavoro”,
  • Andare su“Lavori salvati“,
  • Gestire le offerte di lavoro salvate per un secondo momento.

Come trovare lavoro su LinkedIn? 3 semplici consigli

  • Imparate a ottimizzare il vostro profilo LinkedIn,
  • Imparare a caricare il proprio curriculum su LinkedIn,
  • Utilizzare gli avvisi di lavoro.

Ecco fatto, ora sapete come trovare lavoro su LinkedIn e massimizzare le vostre possibilità di successo! 🚀

5/5 (127 votes)
Vi consigliamo 👇

Convert more leads into clients with these 7 secret B2B prospecting messages 🚀

Enter your first name and email address  to receive the 11 page digital book now:

Where do we have to send it now?