Marketing cross canalità : Definizione, esempi e altro ancora!

Marketing cross canalità : Definizione, esempi, illustrazioni. 🌱 Scoprite tutto quello che c’è da sapere sulla strategia di marketing cross-canale in questo articolo.

Definizione di marketing cross canalità : 

💡 Il marketing cross-canale è una strategia di distribuzione che sfrutta diversi canali. 🎯 Segue logicamente la strategia cross canalità, poiché tiene conto del fatto che il cliente utilizza più canali per effettuare i propri acquisti. Ad esempio, il canale Internet, ma anche i centri commerciali, i negozi specializzati… A scapito di un altro canale, il cliente può scegliere i canali che desidera, per lo stesso acquisto. In un marketing multicanale, tutti i canali sono completamente indipendenti l’uno dall’altro.

Qual è il significato di marketing cross canalità?

In una strategia cross-canale, ci sono diversi canali per comunicare insieme: 👇

  • Scoprire un prodotto sul proprio feed Instagram, iscriversi al marchio.
  • Ricevere un codice promozionale nella casella di posta elettronica e inserire il proprio numero di telefono per creare il profilo.
  • Ricevere un promemoria via SMS sul codice promozionale qualche giorno dopo.
  • Effettuare un ordine tramite il computer.

l’obiettivo del marketing cross-canale non è solo quello di acquisire nuovi consumatori, ma anche di mantenere viva la discussione con i clienti esistenti su tutti i canali che utilizzano, dall’acquisizione alla fidelizzazione.

I marketer devono garantire di poter offrire esperienze cross-canale adeguate a ogni fase di acquisto del cliente. 👌

Qual è la differenza tra strategia di marketing multicanale e cross canalità ?

💡 In una strategia multicanale, l’obiettivo è migliorare il percorso del consumatore (o percorso di acquisto), moltiplicando i canali di distribuzione.

Tuttavia, il marketing cross-canale integra gli incontri su più piattaforme all’interno di un’unica campagna. ad esempio, se avete sottoscritto un account online con un’azienda, il passo successivo di una campagna di marketing cross canalità potrebbe essere l’invio di un’e-mail di benvenuto. Lo scopo della campagna sarebbe quello di migliorare il successo del processo di onboarding.

Il marketing multicanale è più ampio e meno legato. un’azienda interagisce con i propri clienti attraverso diversi canali, ma lo fa con più campagne.

Inoltre, ecco gli obiettivi principali del marketing multicanale:

  • Fare colpo superando la concorrenza: sfruttare più canali di interazione.
  • Migliorare la gestione del rapporto marchio-prospect.
  • Fidelizzare i lead creando un rapporto di fiducia.
  • Creare lead generation di cui vi occupate voi, inserendoli in sequenze altamente personalizzate.

Questa complementarietà di canali permette una reale personalizzazione dell’esperienza del cliente, dalla A alla Z. 💯

Marketing cross canalità Vs. Omnichannel:

La strategia omnichannel è un’evoluzione della multicanalità. infatti, questo approccio tiene conto del fatto che i clienti sono liberi di spostarsi da un canale all’ altro durante il processo di acquisto processo di acquisto processo d’acquisto. I clienti non interrompono i loro acquisti e vivono un’ esperienza positiva. 👍 Infatti, l’approccio omnichannel approccio omnichannel si basa su tre pilastri complementari: il cliente, la customer experience e i vari canali di distribuzione.

Ora che le definizioni sono chiare, 🧊 possiamo dare un’occhiata agli esempi di strategie cross canalità qui sotto, per avere una visione più chiara!

Esempi di strategie di marketing cross-canale

Che cos’è un esempio di cross canalità B2B?

Per darvi un esempio concreto di una sequenza di cross canalità nel marketing B2B, ecco cosa potete fare: ⏬

  • Trovate il vostro prospect su LinkedIn effettuando una ricerca ben segmentata (scoprite come farlo qui). ⚡
  • Invitateli a visitare il vostro sito tramite un invito all’azione.
  • Sul vostro sito web, impostate una newsletter in cui raccogliere gli indirizzi e-mail dei vostri potenziali clienti.
  • Contattate i vostri potenziali clienti via e-mail e create sequenze di e-mail automatiche grazie al vostro CRM.
  • Invitateli via e-mail a iscriversi a una demo per mostrare loro il vostro strumento e finalizzare la vendita.

Avrete utilizzato 4 canali: LinkedIn, e-mail, sito web e telefono. 📞 Il futuro cliente entra in una sequenza in cui si sentirà accompagnato nel processo di acquisto.

Create un legame tra il potenziale cliente e voi/il marchio. Sono pronti ad acquistare. 🔥

Che cos’è un esempio di cross canalità B2C?

Nel B2C, le regole sono leggermente diverse. 🧐 Ci sono più canali e più variazioni. Mentre nel B2B, LinkedIn e le e-mail sono stati considerati i canali più efficaci… Ora le regole stanno cambiando un po’. Dovrete capire un po’ meglio quali sono i siti di social media frequentati dai vostri target. Per esempio: Facciamo finta che vendiate scarpe, sia online che in negozio. 👞

  • Utilizzerete pubblicità a pagamento su Snapchat, che reindirizza direttamente al vostro sito.
  • Chiederete poi ai clienti di seguirvi su Instagram e otterrete un codice promozionale del 10% che potrà essere utilizzato in negozio o online.
  • In negozio, presenterete questo annuncio per incoraggiare i clienti a seguirvi sui social media.
  • Su Instagram, promuoverete l’account Snapchat e il blog nei vostri post. Pubblicherete anche foto dei negozi.

In questo caso utilizzate diversi canali: (fisico: il negozio), (online: due siti di social media e un sito web). Naturalmente, non si tratta di tutti i canali.

Avremmo potuto prendere in considerazione anche altri canali come i promemoria via SMS, le newsletter, ecc… 📨

Ottenete i primi clienti questa settimana

Sfruttate la potenza di Waalaxy per generare lead ogni giorno. Iniziate a fare prospezione gratuitamente oggi stesso.

waalaxy dashboard

Che cos’è la gestione delle campagne cross-canale?

Per cominciare, un team di marketing deve valutare i propri strumenti tecnologici. I responsabili del marketing utilizzano spesso strumenti di marketing vecchi di decenni per interagire con i loro clienti. 🙈

Ad esempio, esiste una tecnologia che assiste un team di marketing nell’invio di messaggistica mobile ai propri clienti. C’è anche un altro team e un’altra tecnologia che si occupa di inviare un’e-mail a un consumatore, e così via. Si tratta di una strategia inefficace, poiché le comunicazioni di marketing sono spesso diverse l’una dall’altra. E, cosa ancora peggiore, i dati sono tutti compartimentati e non c’è una centralizzazione del database dei clienti. 😬

La prima fase consiste nel determinare quale tecnologia viene utilizzata per ciascun canale da parte dei team di marketing. Inoltre, i team interni non sempre comunicano tra loro, perché ci può essere un team che si occupa di e-mail, uno che si occupa di mobile e uno che si occupa di direct mail. 👀

TV gif. Four casually dressed coworkers jump in the air and high-five each other as a group, clearly elated about a success. Rainbow colored sparkling text reads "Teamwork."

👉 Le aziende devono riconsiderare il loro approccio al database di prospezione. 🔍 Un consumatore può rispondere più favorevolmente a un marketing per posta diretta piuttosto che a un’e-mail fredda, eppure continua a ricevere e-mail impersonalizzate. Se la tecnologia di un’azienda è isolata, non saprà che i suoi clienti preferiscono la posta diretta o meno. I marketer cross-canale devono capire dove si trovano i loro clienti nello stesso percorso, oltre a capire chi sono e quali canali utilizzano. I marketer dovrebbero chiedersi quale canale utilizzare per rivolgersi a una categoria di consumatori con il miglior tasso di conversione.

Inoltre, le aziende dovrebbero affrontare il marketing cross-canale un passo alla volta. possono iniziare scegliendo alcuni canali su cui vogliono migliorare o concentrarsi. Ad esempio, se vogliono ottimizzare i loro sforzi con le e-mail, possono iniziare inviando messaggi di posta elettronica in base alla posizione del consumatore nell’imbuto di prospezione. Una volta acquisita una certa padronanza e una volta che si vuole incrementare l’attività di marketing, si può iniziare a utilizzare i nuovi canali che hanno più senso per il proprio target.

inoltre, possono iniziare a utilizzare un software di automazione per il loro outreach!

Vediamo cosa si può fare utilizzando il nostro CRM Waalaxy, che ne dite? 😏

Software di automazione del marketing cross canalità :

Ora che avete appreso le basi del marketing cross-canale, passiamo all’azione! 💪

Vi spiego cos’è Waalaxy e come può aiutarvi a espandere i vostri canali di acquisizione.

Innanzitutto, dovete sapere che Waalaxy è un’estensione del browser Chrome che crea un CRM per gestire i vostri contatti su LinkedIn. Non modifichiamo il codice HTML del sito web e abbiamo messo in atto misure di sicurezza per proteggere il vostro account LinkedIn. Soprattutto, quote giornaliere e attività simili a quelle umane. 🤖

Waalaxy vi permette di creare campagne, ovvero sequenze di interazioni con i vostri potenziali clienti. Queste sono totalmente automatizzate, quindi tutto ciò che dovete fare è selezionare il vostro target demografico, esportarlo da una ricerca su LinkedIn e il gioco è fatto. 💫

👉 In secondo luogo, è uno strumento multicanale! Vale a dire che è possibile utilizzare diversi metodi di acquisizione, come le e-mail e i messaggi su LinkedIn, dalla stessa piattaforma. 👏

Ciò consente di risparmiare tempo e fatica nell’impostazione delle campagne e di controllare i risultati da uno strumento centralizzato. È sufficiente impostare il vostro account e-mail, selezionare una sequenza avanzata e lanciare la campagna multicanale direttamente dal vostro CRM.

Più informazioni avete sui vostri clienti, più potete creare sequenze personalizzate e creare una strategia che si traduca in un acquisto. ad esempio, le sequenze LinkedIn + Email sono più efficienti e complete delle sequenze monocanale.

Discover Waalaxy 🪐

9 consigli per sviluppare una strategia di marketing cross canalità

Ecco 9 consigli che vi aiuteranno a sviluppare la vostra strategia di marketing cross-canale e ad averne successo: ⏬

Suggerimento 1: combinare i dati

Migliorate la qualità dei dati per comprendere meglio i consumatori e migliorare l’interazione con loro su tutti i canali. L’utilizzo di una soluzione di marketing all-in-one come Waalaxy, che vi assiste nella formazione di una prospettiva unificata dei vostri consumatori mentre rispondono alle vostre diverse campagne, è un modo eccellente per arricchire i vostri dati. 💎

Suggerimento 2: segmentare i clienti

Filtrate il vostro pubblico target per segmenti demografici, psico grafici, di localizzazione e di comportamento. Questo vi permetterà di capire meglio le esigenze dei clienti di ciascun gruppo e di adattare le vostre offerte di marketing e di prodotti a loro. 🧲

Suggerimento 3: Identificate i vostri canali e selezionate i migliori

Fate un elenco dei numerosi modi in cui i vostri clienti possono essere raggiunti. utilizzate un “lead magnet” e la personalizzazione in loco per raggiungere i clienti che visitano spesso il vostro negozio online. Utilizzate le notifiche push (se avete un’app), l’email marketing o i messaggi di testo per coinvolgere i vostri consumatori che acquistano online utilizzando i loro dispositivi mobili, ad esempio.

Suggerimento 4: provate prima con piccoli imbuti

Quando iniziate a usare il marketing cross-canale, cercate di stabilire e migliorare piccoli “lotti” di imbuto. 🐥 Quando si avviano campagne cross-canale, come l’esecuzione di LinkedIn Ads, l’invio di un’e-mail per il carrello abbandonato, l’invio di un messaggio SMS, ecc. Questi sono esempi fantastici di micro imbuti. Questo vi aiuterà a identificare e risolvere subito i problemi nel vostro imbuto di marketing più ampio. 🤓

Suggerimento 5: Testate i diversi canali

Utilizzate i test A/B per determinare quali sono i percorsi trasversali dei vostri consumatori, i luoghi che frequentano di più, i diversi componenti delle campagne trasversali a cui rispondono meglio e così via. Quindi, aggiustate, modificate e ottimizzate le vostre strategie di marketing secondo le necessità. 🚀

Suggerimento 6: aumentare la scala

Una volta stabilito quali campagne cross-canale producono i risultati migliori, inviatele a tutti i vostri clienti esistenti e nuovi! 🪁

Suggerimento 7: Analizzare e monitorare le prestazioni

Analizzate e monitorate l’efficacia delle vostre campagne utilizzando metriche e strumenti di analisi dei dati come il cruscotto di vendita Waalaxy. questo vi permetterà di scoprire cosa funziona e cosa no, oltre a raccogliere informazioni fondamentali per le future iniziative di marketing.

Suggerimento 8: Riprovare e ripartire

Quando avrete messo a punto tutti i componenti necessari della vostra strategia cross-canale, ripetete questi passaggi per aumentare ancora di più le prestazioni del vostro approccio di marketing cross-canale! 🦾

Suggerimento 9: Utilizzate gli strumenti di automazione

Infine, ma non per questo meno importante, utilizzate strumenti di automazione come Waalaxy, al fine di completare tutti i passaggi sopra descritti, ovviamente! scoprirete che si tratta di un vero e proprio gioco a premi, se volete portare il vostro piano di prospezione a un livello superiore.

Conclusione: Vantaggi del marketing cross-canale

Per ricapitolare, passiamo in rassegna alcuni tipi principali di canali di acquisizione dei clienti nel marketing e i loro vantaggi: ⏬

  • Utilizzare i dati dei clienti per creare esperienze pertinenti e iper-personalizzate per ogni utente.
  • Mantenere la voce del marchio e la coerenza dei messaggi tra le piattaforme e le campagne di marketing, favorendo lo sviluppo di un legame affidabile con i consumatori.
  • Dedicate tempo al vostro piano di marketing digitale, perché non dovrete produrre messaggi separati per ogni canale.
  • Grazie alla reportistica e agli indicatori di performance, potrete avere un quadro completo del comportamento dei clienti. Potrete scoprire quali sono i canali preferiti dai clienti, i contenuti che li hanno spinti a convertire e dove si sono allontanati.
  • Aumentate il vostro database di consumatori e incrementate la vostra crescita. I consumatori si entusiasmano quando si fornisce loro esattamente ciò che desiderano, e un cliente soddisfatto è un cliente impegnato. Continueranno a tornare e a diffondere la notizia della vostra attività; non sottovalutate il potere del marketing del passaparola. 👂
  • Aumentare il ROI del marketing. Potete mappare i punti di contatto per identificare come qualcuno è diventato un lead e come il lead è diventato un cliente, collegando i vostri sforzi di marketing tra le varie piattaforme. Potete quindi contestualizzare e personalizzare il messaggio e consegnarlo ai vostri clienti target attraverso ogni canale.

animation winning GIF by Disney Pixar

💡 Il marketing cross-canale consente alle aziende di coinvolgere i propri consumatori attraverso i canali che preferiscono e di fornire loro offerte personalizzate che siano rilevanti per quell’individuo. 😍 Le aziende hanno un tasso di conversione maggiore quando i loro clienti hanno una buona esperienza.

Inoltre, consente alle aziende di sviluppare esperienze senza soluzione di continuità, adattate alla fase del ciclo d’acquisto del cliente. 🍃 Il messaggio di marketing per l’onboarding di un nuovo cliente è notevolmente diverso da quello per un cliente fedele che è con voi da molto tempo. Il messaggio utilizzato per incoraggiare un cliente a rimanere e a non passare a un concorrente è diverso da quello utilizzato per dare il benvenuto a un nuovo cliente, ad esempio.

Pertanto, una campagna cross-canale consente alle aziende di identificare e rispondere ai propri clienti nei modi più pertinenti e significativi per quel cliente. 🔥

La cosa più difficile in una strategia di marketing cross-canale è disporre di informazioni sufficienti sul potenziale cliente per poterlo contattare su diversi canali e creare un profilo a partire dai suoi diversi dati, come ad esempio i suoi dati personali: 👇

  • Numero di telefono.
  • Indirizzo e-mail.
  • Account LinkedIn.

inoltre, i marchi devono capire meglio le esigenze e i gusti dei loro clienti. Devono determinare non solo chi è il consumatore (il famoso “marketing persona”) 🥸 e come si relaziona con il marchio, ma anche informazioni demografiche, dove risiede, che lingua parla, ecc. 🗣️ Possono monitorare quando un consumatore apre un’e-mail o risponde a un messaggio e utilizzare questi dati per identificare i modelli.

FAQ: Marketing cross canalità ed esperienza del cliente

Quali sono i 4 tipi di piattaforme di canali di marketing?

I 4 tipi di canali di marketing sono: 👇

  • Canale singolo: Utilizza un solo canale di distribuzione per comunicare le offerte al mercato target.
  • Omnichannel: Utilizzare tutti i canali di acquisizione disponibili e controllare la distribuzione delle informazioni.
  • Multicanale: Utilizzare più canali senza che i tipi di comunicazione siano correlati tra loro.
  • Cross canalità: Lavorare in “sequenze” di prospecting. Un prospect entra in una sequenza in cui i messaggi saranno collegati e faciliteranno l’acquisto.

Ecco un’illustrazione di questi canali di marketing: ⏬

Quali sono i diversi canali di distribuzione?

Questi sono i diversi canali di distribuzione nel marketing: ⏬

  • Negozio fisico.
  • Negozi e stand effimeri.
  • Canali digitali: Commercio digitale (sito di e-commence).
  • Grossisti o gruppi di acquisto.
  • Rivenditori.
  • La grande distribuzione.

Quali sono i diversi canali di comunicazione?

Questi sono i diversi canali di comunicazione utilizzati nel marketing: ⏬

  • Applicazioni mobili e SMS.
  • Siti web.
  • Blog.
  • Vlog.
  • Facebook.
  • Instagram.
  • TikTok.
  • Twitter
  • LinkedIn.
  • YouTube.
  • Emailing (Newsletter, Cold emailing).
  • Referenziazione naturale (SEO).
  • Ricerca a pagamento (SEA).

👉 Bene, ora sapete tutto sulle strategie di marketing cross canalità da utilizzare per incrementare il vostro business! 🚀

Melany

Volete andare oltre?

Al giorno d’oggi, i giveaway su Facebook sono uno strumento di marketing essenziale, che consente alle aziende di interagire con

13/06/2024

Lead acquisition svolge un ruolo cruciale nella crescita e nella sostenibilità di un’azienda. Ma cosa significa veramente? 🧐 Questo termine

12/06/2024

Tecniche di vendita ? È come una cassetta degli attrezzi piena di strategie e metodi per convincere i clienti ad

10/06/2024

7 esempi di messaggi di prospecting di successo su LinkedIn

Newsletter

Masterclasses

Dans la piscine

Sucess story