it
frenesptdeplnlruid

Portare valore su LinkedIn: 10 consigli essenziali!

show table of contents

In questo articolo riassumeremo i punti principali del webinar tra il nostro CEO Toinon Georget e Cedric Costa di James Inbound. Ci danno alcuni consigli per capire meglio come portare valore su LinkedIn, utilizzando le tecniche di inbound marketing. ⚡

Come portare valore su LinkedIn?

5 consigli per portare valore prima di vendere

In questo webinar, Cedric Costa illustra diverse tecniche di approccio per trovare la giusta “persona” quando si cerca su LinkedIn. L’obiettivo del vostro approccio deve essere quello di iniziare una conversazione per creare una relazione con il vostro lead, per poi arrivare alla vendita… non il contrario! 🙈

Tuttavia, la prospezione in uscita serve a trovare nuovi contatti, quindi non potete trascurarla, soprattutto se vendete prodotti o servizi online. 🤑

Ecco quindi 5 consigli

per apportare valore prima di vendere: 👇

  • Indicate il motivo della richiesta di connessione all’inizio del vostro scambio. Potete scrivere un messaggio del tipo: “Ecco un contenuto/prodotto che potrebbe interessarvi, accettate questo invito per ricevere il link/dimostrazione del blog, ecc.” Ricordate di condividere contenuti che aggiungano valore, non un link a Calendly o pubblicità. 🚫
  • Informate il potenziale cliente dell’aspetto automatico dell’approccio: anche se personalizzate il messaggio, le persone che ricevono molte richieste su LinkedIn sanno che si tratta di un messaggio automatico. 🤫 Quindi, potete aggiungere una piccola nota alla fine, per mostrare che si tratta effettivamente di un’interazione tra persone: “PS: questo è un messaggio automatico, ma se rispondi, sarò felice di chiacchierare con te!”
  • Fornire valore nei vostri messaggi significa coinvolgere, intrattenere e/o educare i vostri clienti. dovete rispettare le fasi di scoperta, valutazione e acquisto che il vostro lead attraversa per diventare un lead caldo (o meno). Se cercate di creare prima una connessione sincera, darete un’immagine positiva (la vostra e-reputation) e genererete emozioni positive in cambio.
  • Definite bene il vostro target, in particolare potete usare “Sales Navigator” per puntare a un’azienda o a un settore specifico, ad esempio. tuttavia, fate attenzione ai “falsi positivi” nei risultati della ricerca. Dovete controllare oltre la decima pagina di risultati di LinkedIn per assicurarvi che i profili corrispondano al vostro obiettivo.
  • Conducete sequenze di prospezione a misura d’uomo, ovvero , quando inviate campagne automatiche ai vostri potenziali clienti, evitate di inviare un milione di follow-up. 😡 Un invito (con o senza nota) + Messaggio 1 + Messaggio 2 sono sufficienti! A volte bisogna accettare il fatto che le persone non sono interessate, non c’è bisogno di insistere.

let it go GIF

Come condurre una strategia di marketing su LinkedIn?

5 consigli per campagne di prospezione di successo

In effetti, con il prospecting automatizzato, potete risparmiare più tempo e raggiungere molte più persone!in questo webinar, Cedric sottolinea che è necessario definire l’obiettivo della campagna di prospezione prima ancora di iniziare.

Volete maggiore consapevolezza/visibilità (visualizzazioni), maggiori prestazioni/credibilità (numero di appuntamenti), ecc 🤔 Allora dovete adattare la vostra strategia di marketing in base a questo obiettivo.

Inoltre, esistono due tipi di prospezione: manuale = iper mirata, o automatica = di ampio respiro ma meno precisa. ⚖️ Così come esistono 2 tipi di approccio: “no time” = abbastanza diretto, o indiretto in “stile inbound” = porta valore, poi vendi!

Ecco 5 consigli

per evitare che il vostro prospecting sia un fallimento: 👇

  • Non usate “io” + “vendita” all’inizio del messaggio. Non parlate di voi stessi, ma concentratevi sul vostro potenziale cliente, su quali sono i suoi “punti dolenti”, su quali sono le sue esigenze e su come potete fornire una soluzione a quel problema. è meglio inviare messaggi meno qualificati che messaggi automaticicasuali… Dovreste riformulare il messaggio in base al sesso del destinatario, ad esempio: “Sei interessato a {{FirstName}}”? Invece di “È interessato a Signore/Signora”?
  • Iniziate con il prospecting manuale per capire i meccanismi, costruite un messaggio pertinente e POI automatizzate le vostre sequenze, una volta che questo sistema sarà diventato una macchina ben oliata. le campagne di automazione non possono essere applicate a tutti i casi di studio o a tutte le aziende (se avete meno di 1000 potenziali clienti, ad esempio). Ricordate che senza contesto, il vostro messaggio sarà fuori bersaglio!
  • L’uso dei giusti filtri di LinkedIn è un piccolo “lavoro duro” che dovete fare in anticipo, per fare una buona ricerca. Il successo della vostra campagna di prospezione dipende dalla pertinenza del vostro target, anche se il vostro approccio è buono, non sarà sufficiente se lo inviate alla persona sbagliata! tuttavia, dovete accettare il fatto che potrebbe esserci un “delta” nei vostri obiettivi, ma potete rimediare utilizzando i “tag” nel vostro CRM Waalaxy, per identificare i prospect qualificati e non qualificati.
  • Evitate di inviare messaggi “troppo insistenti” o messaggi senza CTA (call to action), evitate anche i messaggi troppo lunghi: la lunghezza ideale è inferiore a 300 caratteri, che danno un tasso di risposta doppio rispetto a un messaggio di oltre 1000 caratteri. Mantenete invece un messaggio breve ed efficace! 💥 Evitate di inviare troppe informazioni commerciali e di fissare un incontro fin dal primo messaggio. Non utilizzate lo stesso modello di tutti gli altri, se volete distinguervi dalle centinaia di messaggi che i vostri potenziali clienti ricevono ogni giorno. 😓
  • Passate da un approccio “Lead gen” a un approccio “Demand gen”, ossia implementate una strategia di contenuti pertinenti. 🙌 Inoltre, l’outbound (attrarre lead) può essere complementare all’inbound (essere presenti, creare l’immagine del proprio marchio o il personal branding). Si può anche utilizzare una tecnica di “lead magnet”, come chiedere un commento o un “mi piace” = una condivisione gratuita del contenuto. si tratta di un approccio“meno commerciale” e che porta più valore ai vostri potenziali clienti.

Conclusione: Come comunicare per portare valore su LinkedIn?

In conclusione, apportare valore prima di vendere, aiuta a fare prospezione su LinkedIn in modo efficace. 👏 La cosa più importante, secondo Cedric, è creare una comunicazione digitale con buon senso = “Non fare il culo al mondo” + “Dai prima di prendere”, questi sono i 2 mantra da ricordare. 🧘

Inoltre, Toinon consiglia di utilizzare questo articolo per “testare A/Ble vostre campagne, per scoprire quali sono le campagne più efficaci e che producono più valore. 🔥 È semplice, ponetevi la domanda: “Se ricevessi questo messaggio, vorrei rispondere?”. 🤔 Soprattutto, non siate aggressivi e create una connessione con il vostro prospect, prima di tutto..

Inoltre, potete completare le vostre campagne su LinkedIn, con una strategia di prospezione multicanale, e integrare le campagne di emailing (se fate prospezione BtoB ). Ma il prospecting sui social network

come Facebook è un GRANDE NO, perché si tratta di profili personali! inoltre, è meglio evitare i “messaggi vocali” su LinkedIn, a meno che non si tratti di un messaggio ultra mirato o che non abbiate già avuto diversi scambi in precedenza.

Discover Waalaxy 🪐

FAQ: Come migliorare la cultura del vostro profilo? Apportare valore su LinkedIn per la vostra azienda

Quali prospect contattare su LinkedIn?

Per sapere quali prospect contattare su LinkedIn, dovete innanzitutto conoscere il vostro pubblico di riferimento. ad esempio, “Dovreste dare loro del tu o del tu?”. Ponetevi questa domanda per scegliere il tipo di vocabolario e il tono giusto per i vostri messaggi, l’obiettivo è essere originali e creare una connessione con i vostri contatti. 👂

Cosa dire a un reclutatore di LinkedIn?

Se ricevete un’offerta di assunzione, ecco un articolo che vi insegna come inviare un messaggio a un selezionatore su LinkedIn. Inoltre, potete inviare un’e-mail di ringraziamento se non vi siete collegati tramite LinkedIn e se volete imparare quali frasi di saluto usare per le vostre e-mail. 😌

Come usare LinkedIn per trovare un lavoro da freelance?

Potete usare LinkedIn per trovare un lavoro come freelance, filtrando la vostra ricerca di lavoro con la parola “freelance” oppure candidandovi per lavori a tempo pieno e proponendovi invece di fare un contratto da freelance 😉 In questo caso, è meglio fare una campagna manuale, per contattare direttamente i reclutatori che hanno pubblicato il lavoro.

Come creare un buon profilo LinkedIn?

Per fare bella figura, dovete ottimizzare bene il vostro profilo LinkedIn in modo che sia attraente e che i vostri obiettivi siano interessati quando visitano il vostro account LinkedIn

. 👌

series 10 clapperboard GIF by Doctor Who

Ora sapete come portare valore su LinkedIn! Seguite i nostri prossimi webinar sul gruppo Facebook, per ulteriori consigli sulla prospezione B2B.

5/5 (500 votes)
Vi consigliamo 👇

Convert more leads into clients with these 7 secret B2B prospecting messages 🚀

Enter your first name and email address  to receive the 11 page digital book now:

Where do we have to send it now?