Come usare i filtri di LinkedIn?

Published by Margot on

comment utiliser les filtres linkedin
5 minutes

Mirare la tua prospezione sul social network LinkedIn in modo che sia efficace e pertinente è una bella missione, vero? Soprattutto perché LinkedIn ci limita a 1000 risultati per ricerca. Ma oggi vi spiego come aggirarlo grazie al filtro di LinkedIn.

In questo articolo, parlerò della ricerca classica e non del Sales Navigator. Anche se Sales Navigator è molto completo, è possibile fare una ricerca mirata da una semplice ricerca su LinkedIn. Ma cominciamo con le basi del filtro di LinkedIn.

Perché indirizzare la tua ricerca con i filtri di LinkedIn?

  • Una qualità molto bassa dei risultati offerti: LinkedIn vuole vendervi Sales Navigator. Questo significa che le ricerche classiche non sono ottimizzate.
  • Solo 1000 risultati: Anche se LinkedIn può mostrarvi milioni di risultati, avete accesso solo ai primi 1000. Dovresti quindi dividere la tua ricerca in diverse categorie “esclusive” per raggiungere più prospettive.
  • La personalizzazione è essenziale: devi personalizzare i tuoi approcci!

Targettizzare la tua ricerca per un’efficace prospezione su LinkedIn

Veniamo agli affari. 🤓 Vado a cercare persone nel marketing per presentargli il mio strumento. Digito marketing e ottengo 50M di risultati. Potrò accedere solo ai primi 1000, è comunque un peccato vero?

Cosa sono i filtro di LinkedIn?

Farò un rapido tour dei filtri di LinkedIn per fare una ricerca avanzata su LinkedIn , vi spiegherò come usarli e vi darò le mie preferenze di segmentazione

Il filtro LinkedIn del livello di relazione

  • 1°: Siete connessi con la persona.
  • 2°: Almeno una relazione in comune con te.
  • 3° e +: Hai una relazione con una persona che è collegata a questo profilo.

filtre linkedin par niveaux de relations Il primo livello non sarà molto rilevante se stai cercando nuovi contatti. ❌ D’altra parte, può essere se vuoi inviare messaggi di massa ai tuoi utenti attuali. Sono stato in grado di filtrare per 3° livello di relazione, come ho raggiunto il 5k delle relazioni. Se non ci riesci, controlla il tuo livello di relazione.

Se hai bisogno di applicare un filtro a livello di relazione, allora vi consiglio di filtrare per “relazione di 2° livello”.

Quando inviate l’invito, LinkedIn mostra quante relazioni avete in comune con il vostro prospect. Questo può essere rassicurante.

Ma non è tutto. Il filtro “relazione di 2° livello” ti permette di selezionare le relazioni di una delle tue relazioni. Questo può essere un approccio molto interessante se vuoi costruire su uno dei tuoi clienti esistenti e fare un approccio molto personalizzato!

Confesso che non lo uso ancora, ma stiamo pensando di fare un test con questo metodo. Possiamo supporre che la rete della persona sia più o meno nello stesso settore e se aggiungo le parole chiave giuste ottengo prospettive molto qualificate.

Un esempio di approccio per la prospezione su LinkedIn

Per esempio, se seleziono i contatti di uno dei nostri ambasciatori, Florian, sulla parola chiave “marketing”, ho 837 risultati. Il volume ideale per un approccio del tipo “Ho visto che eri in contatto con Florian Pouvreau, sarei interessato a discutere con te sul tema del marketing”. Se lo provi, non esitare a darmi un feedback 😉

Filtro di posizione

Poi possiamo scegliere la regione. Un paese o un’area più specifica. Quando hai grandi ricerche e non sai come segmentarle, scegli questo filtro. Puoi trascinare il nome della regione o del paese in questione nel tuo approccio. Di base, ma comunque buono. Se stai usando ProspectIn, considera la possibilità di creare una campagna per regione in questo caso.

les filtres de lieux

Il filtro aziendale di LinkedIn

Un altro filtro LinkedInmolto efficace: l’azienda. È molto facile trovare su internet un elenco di aziende di un settore e filtrare per il loro nome.

Ho fatto il test quando cercavo di puntare ai reclutatori: ho trovato la lista di tutte le società di reclutamento nel mondo e le ho aggiunte manualmente nei filtri e filtrate per regione Il filtro “aziende precedenti” funziona allo stesso modo. Personalmente non lo uso e mi viene in mente solo un caso in cui può essere utile: rivolgersi agli ex dipendentidi uno dei tuoi clienti per convincerli a raccomandare il tuo prodotto alla loro nuova azienda.

filtre linkedin par entreprise

Filtro LinkedIn inutili per la tua ricerca digitale

Salterò l’industria perché non la uso mai. Non ne vedo il senso (se qualcuno lo vede, si senta libero di condividere il suo uso nei commenti). Più precisamente, è un’informazione che viene chiesta al prospect quando aggiunge la sua posizione da così tante proposte che spesso non è completata correttamente. Tanto vale prendere di mira la compagnia!

Lo stesso vale per la lingua del profilo. L’ho già testato dicendomi che mi permetteva di mirare ai francesi all’estero e il 50% dei prospect non parlava una parola di francese quindi è stato francamente un fallimento. 🤯

Visto che siamo in tema di filtri inutili, passo agli interessi: non ne vedo l’utilità, a meno che tu non stia facendo ricerche per conto di un’associazione o di una ONG e voglia trovare persone che vogliono fare volontariato o far parte del consiglio di amministrazione di una ONG…

I migliori parametri per la prospezione B2B su LinkedIn

Scuole: questo è un approccio che può essere interessante per mirare agli ex-alunni della tua scuola e usare l’approccio “hey vedo che sei nel marketing ora, siamo andati alla stessa scuola e mi sarebbe piaciuto scambiare con te su questo argomento” o se sei un reclutatore e vuoi mirare a profili di abilità Infine, i filtri più complicati da usare, ma i più efficaci secondo me :leparole chiave!

Quindi, personalmente, non uso quasi mai le parole chiave della ricerca classica, perché non è abbastanza precisa. Il mio filtro preciso è il titolo, che userò come esempio, ma puoi usare le stesse tecniche per ogni parola chiave

Quando andate nell’helpcenter di LinkedIn, vedete che potete fare combinazioni booleane. Késakoooooo? 😨 Non aver paura, la parola è più semplice di quanto sembri. È quiper le spiegazioni.

Nel mio caso per esempio, vorrei mirare alle persone che contengono nel loro titolo “Marketing o Marketer, ma non freelance: quindi scriverò “Marketing o marketer NON freelance”. Suggerimento : basta fare attenzione nel documento francese di LinkedIn c’è un errore di traduzione che mettono l’AND, ma non funziona deve essere fatto con la parola AND

È possibile combinare tutti questi operatori per fare ricerche molto precise. 😊

Per finire, vi darò 3 rapidi esempi di segmentazione che mi permettono di fare un approccio più personalizzato dalla ricerca iniziale di Marketing:

  • Marketing > 2e > “Marketing NON freelance”.
  • Marketer > 2e > “Marketer NON freelance”.
  • SEO > 2e > “Consulente seo o consulente seo freelance”.

Ora devi solo provare i segreti del filtro di LinkedIn! 😊 Assicurati di controllare il nostro ultimo articolo su come ottenere il 51% di accettazione su Linkedin.

Tweet
Share
Share