Perché usare LinkedIn? 5 consigli essenziali

Pubblicato da Melany il Ottobre 28, 2021 5/5 (323 votes)

why use linkedIn
18 min

Benvenuti a questo articolo sul perché usare LinkedIn ! LinkedIn sta rapidamente diventando il social network professionale essenziale, con oltre 700 milioni di membri in tutto il mondo (statistiche LinkedIn 2021). 👀

Quindi se vuoi diventare un esperto di LinkedIn, far crescere la tua rete, trovare un lavoro, migliorare il tuo marketing aziendale, ottenere attenzione per il tuo sito o blog, trovare nuovi clienti… allora sei nel posto giusto. 👌

Ti darò tutti i consigli per rendere LinkedIn tuo. Ma, prima di darti la mia lista di consigli utili, voglio darti un piccolo riassunto su LinkedIn. 🤗

Ecco la nostra guida completa:

Public Roadmap 🚀

Perché usare LinkedIn?

Come sapete, LinkedIn è il principale social network BtoB, quindi se volete far conoscere la vostra attività o esperienza professionale, è una piattaforma eccezionale!

È importante avere un profilo LinkedIn?

LinkedIn è il social-network professionale preferito da imprenditori, impiegati, reclutatori e chiunque sia alla ricerca di stage o lavori in vari campi. Il principio di base di LinkedIn è che ti permette di posizionarti come esperto tra i tuoi contatti. LinkedIn è quindi ideale per sviluppare la tua rete per trovare nuovi partner, clienti o opportunità di carriera. 🎯

LinkedIn ti incoraggia a creare un profilo con quante più informazioni possibili su di te. Funziona su un sistema di “mi piace”, commenti e condivisioni per migliorare l’interazione tra i membri. Puoi trasmettere i tuoi contenuti (pubblicazioni, articoli e video) direttamente dal sito. Pertanto, più sei visibile, meglio è. 💪

LinkedIn offre anche gruppi e hashtag su una varietà di argomenti che puoi seguire per rimanere in cima ai contenuti più recenti pubblicati dalla tua rete.

Quindi non esitare a saltarci dentro, ecco un articolo per avere maggiori dettagli su questo! 👈

Come usare LinkedIn in modo efficiente?

Prima di tutto, vogliamo ricordarti i principi di LinkedIn, in modo che tu possa sfruttare al meglio questo social network. Poi, ti darò 5 consigli per arricchire il tuo profilo e trasformarlo così in una vera “calamita per i lead”.

Andiamo! ⚡️

Cosa fare e cosa non fare su LinkedIn

Anche se LinkedIn è una rete pubblica e quindi permette la libera espressione, ci sono alcuni parametri da tenere a mente per evitare di spammare la tua rete, e quindi evitare di violare i termini di utilizzo. 😬

Per cominciare, devi creare una rete di connessioni qualitative. Questo significa che devi inviare richieste di connessione poco a poco. Altrimenti, il sistema considera il tuo profilo non reale o esistente solo per scopi commerciali, e potrebbe chiederti di confermare la tua identità.

Abbiamo creato questo articolo per aiutarti ad evitare di essere bannato dall’inizio! 🙏

Non sarebbe un peccato? 😅

Quali sono le diverse sottoscrizioni su LinkedIn?

A seconda di quale sia il tuo obiettivo, LinkedIn offre diverse sottoscrizioni per questo scopo. Le guarderemo più in dettaglio nella prossima puntata!

Perché usare LinkedIn Premium?

LinkedIn offre principalmente un account gratuito, che ti permette di fare rete senza alcuna limitazione. 👯 Tuttavia, questa formula ha i suoi limiti. Per esempio, ti impedisce di inviare messaggi diretti a persone al di fuori del tuo 1° grado di relazione, le tue ricerche mensili sono limitate, non puoi vedere tutte le visite al tuo profilo o non puoi vedere tutte le informazioni chiave delle persone o delle aziende a cui vuoi puntare.

Quindi, ci sono 4 opzioni di abbonamento Premium a tua disposizione:

  • L’account Carriera (per trovare un lavoro),
  • L’account Business (per sviluppare la tua rete),
  • L’account Recruiter Lite (specifico per il reclutamento),
  • L’account Sales Navigator (per aumentare le tue vendite).

Hai capito bene, tutto dipende da come vuoi approcciare il tuo profilo professionale! 🤓

Approfondiamo l’ultima scelta = l’account Sales Navigator. 👇

Perché usare LinkedIn Sales Navigator?

La versione standard di LinkedIn limita la quantità di risultati di ricerca, tuttavia con Sales Navigator sarai in grado di raggiungere un numero più significativo di lead. Questo è molto efficace per reclutare individui o attrarre potenziali clienti (lead generation). 🤑 La ragione di questo è che LinkedIn, avendo una sorta di monopolio sui social network B2B, vuole proteggere i suoi utenti dallo “spam” e dal prospecting al di fuori di LinkedIn Sales Navigator, poiché questo è il suo principale modello di business.

LinkedIn Sales Navigator è l’edizione di riferimento premium di LinkedIn, ed è anche la nostra preferita. È molto usato e amato per le sue potenti capacità di ricerca (specialmente con la funzione di filtraggio molto avanzata). 🧐

Per maggiori dettagli, puoi controllare la nostra guida completa a Sales Navigator qui! 👈

Suggerimento 1: come ottimizzare il tuo profilo LinkedIn?

Questo è il passo principale per iniziare con il piede giusto su LinkedIn! 👣

È importante ottimizzare il tuo profilo, poiché è la prima impressione che dai ai visitatori del tuo profilo, è la tua pagina vetrina in un certo senso. Più il tuo profilo è completo, più sembrerai affidabile ai tuoi potenziali clienti, reclutatori, ecc.

Sappiamo che può richiedere un po’ di tempo, ma ti promettiamo che alla fine ne varrà la pena!

Ecco i passi da seguire. 👇

Usa un’immagine di profilo professionale:

La foto del profilo può sembrare qualcosa di banale, ma in realtà, è il centro dell’attenzione sul tuo profilo! 😎

È più rassicurante ricevere una richiesta di connessione o un messaggio privato da una persona “reale” su LinkedIn, non da un’icona anonima 😶, giusto? Sai cosa intendo…

Inoltre, dovrebbe essere una foto di qualità e professionale. Eviteremo di mettere “selfies” con filtri da coniglietto o foto che giocano a calcio… quelle sono riservate agli altri social network, come Facebook, Instagram, ecc. 👍

Per LinkedIn, tira fuori la tua camicia migliore, fatti i capelli, blah blah blah…. assicurati solo di avere un bell’aspetto!

E se puoi investire in un servizio professionale, ancora meglio. Al giorno d’oggi, ti costerà circa 50 euro, e lo renderà ancora più attraente. Dimostra che ci tieni alla tua immagine, ricorda che la presentazione personale è la chiave! 🙌

Crea un banner per LinkedIn:

Sempre in tema di immagini… non dimenticare di pensare al tuo banner di LinkedIn!👁👄👁

Tutto dipende dalla strategia che vuoi adottare su LinkedIn, dovrai adattare la tua immagine di copertina. Se vuoi attirare potenziali clienti, puoi mettere visivamente la tua proposta di valore per creare più interesse.

Se lavorate per un’azienda più “corporate”, potete mettere un’immagine ufficiale con il logo dell’azienda, lo slogan, ecc. Se sei uno studente per esempio, puoi mettere i colori della tua scuola… e così via! ✍️

L’obiettivo principale è quello di rendere il tuo profilo più accattivante, e farti distinguere dalla massa.

Per aiutarvi a creare il vostro banner, abbiamo preparato questo grande articolo che vi darà tutti i consigli e il software necessario per farlo facilmente.

Puoi ringraziarmi dopo! ✌️

Inserisci un titolo originale:

Le persone vedranno il tuo titolo, così come la tua foto del profilo, prima ancora di arrivare al tuo profilo su LinkedIn; il tuo titolo è disponibile quando scrivi un post o fai un commento.

Pertanto, deve essere chiaro e preciso, è inutile fare frasi lunghe, perché non sarà pienamente visibile. Quindi vai al punto! 🏃

Inoltre, il titolo gioca un ruolo vitale quando fate richieste di connessione o altre interazioni, può aumentare o diminuire il vostro tasso di accettazione. Ti diciamo tutto sui titoli di LinkedIn qui. 👈

Informazioni di contatto del profilo / riassunto:

Tuttavia, se vuoi essere più specifico su quello che fai, mettilo nel “summary” cioè nella sezione “Info” del tuo profilo LinkedIn. Ti stai chiedendo a cosa serve questo? 🤔

Ecco un articolo super esaustivo, che spiega cos’è! ⚡️

Fondamentalmente, il riassunto di LinkedIn è una breve descrizione su di te, che appare sul tuo profilo LinkedIn. Viene utilizzato per presentarti, condividere le tue esperienze professionali o discutere di qualsiasi argomento importante per te.

I membri di LinkedIn che visitano il tuo profilo dovrebbero essere in grado di dire immediatamente chi sei, cosa fai e cosa puoi fare per loro leggendolo. 😇

Puoi aggiungere ulteriori informazioni, naturalmente, nella sezione delle informazioni di contatto del tuo profilo LinkedIn. Puoi lasciarla pubblica o puoi renderla privata. Sta a te!

Aggiungete esperienza ed educazione:

Il nostro miglior consiglio è “l’onestà, è l’unica cosa reale” 🙌

Non ha senso aggiungere un sacco di formazione o esperienza solo per sembrare carino sul tuo curriculum, quindi lo stesso vale per il tuo account LinkedIn. 🤫

Ricorda, questa è una rete professionale, quindi è ancora più facile capire se stai mentendo o meno. In questo caso, metti solo le esperienze e le formazioni che sono rilevanti per il tuo background professionale.

Se hai venduto ciambelle in spiaggia l’estate scorsa, questo non interessa a nessuno e non aggiunge alcun valore al tuo profilo, a meno che tu non voglia farne una carriera! 😋

La stessa cosa con l’educazione, dovrai giustificare le tue conoscenze ad un certo punto. D’altra parte, sentiti libero di espandere le tue missioni e dire cosa hai imparato da ogni esperienza. 👍

Evidenzia le competenze e le raccomandazioni:

La funzione Skills di LinkedIn permette agli utenti di approvare rapidamente le competenze e le esperienze pubblicate nel tuo profilo professionale. Basta votare quelle che più si adattano al tuo profilo, puoi scegliere quali elencare, ma starà ai visitatori sostenerti! 🤲

Inoltre, le raccomandazioni sono commenti che i tuoi colleghi, ex compagni di scuola o amici possono lasciare nel tuo profilo. A priori, saranno sempre positivi e l’idea è di farne uno in cambio. Tuttavia, puoi nasconderli se necessario. 🤐

L’affidabilità dell’account che hai davanti, è fondamentale in tutti i social media. Ecco perché questa è una sezione che ti aiuterà a mostrare le tue capacità. 🏅

Abbiamo preparato l’articolo qui sotto per darti consigli su come scrivere raccomandazioni, come chiederle alla tua rete e anche quali competenze scegliere!

Find out more 🔥

Non esitare ad usarle. Puoi mettere un massimo di 50 competenze nel tuo profilo LinkedIn, sembra abbastanza giusto? 🤩

Suggerimento 2: il modo migliore per usare LinkedIn per la ricerca di lavoro

Quindi, andiamo al cuore della questione! 🔥

Ora che sai come ottimizzare il tuo profilo LinkedIn, applichiamolo allo scenario in cui ti trovi a cercare un lavoro. 🔍

LinkedIn non è solo una rete per professionisti, ma permette anche alle aziende di pubblicare le loro offerte di lavoro. Tutto centralizzato in un’unica piattaforma, quindi è anche un canale di comunicazione, reclutamento e prospezione.

A tal proposito, ti invito a dare un’occhiata al nostro articolo su come trovare lavoro su LinkedIn! ✔️

Aggiungi il tuo curriculum su LinkedIn:

LinkedIn è un ottimo posto per pubblicare il tuo curriculum per una serie di motivi. Può aiutarti a distinguerti in una ricerca di lavoro concentrandoti sulle tue esperienze lavorative. ☎️

Inoltre, sarà più accessibile per i reclutatori, in quanto possono visualizzarlo o addirittura scaricarlo direttamente dal tuo profilo. In questo modo potrai anche fare domanda di lavoro direttamente su LinkedIn, senza dover inviare documenti aggiuntivi. 🙏

In questo articolo dettagliato, imparerai perché è necessario caricare il tuo curriculum su LinkedIn, e come distinguerti usando i nostri consigli migliori. Infine, imparerai i nostri segreti per una ricerca di lavoro efficace! 💯

Unisciti ai gruppi di LinkedIn:

Un altro suggerimento per far conoscere la tua candidatura, è quello di unirti a gruppi nel tuo settore di riferimento e poi condividere il tuo curriculum con loro in un post e partecipare regolarmente per ottenere una maggiore esposizione ai membri 😉

Puoi anche creare il tuo gruppo LinkedIn, se hai un’area di specializzazione che vorresti condividere con altri utenti. È un modo per espandere la tua rete e poter incontrare facilmente i reclutatori. 🗣

Attiva la ricerca di lavoro:

Inoltre, una volta che il tuo curriculum è pronto puoi annunciare la tua ricerca di lavoro al mondo! 🌎

Sappiamo che il periodo di ricerca del lavoro può essere abbastanza stressante, e non è sempre facile condividerlo con la tua rete LinkedIn. 😵

Per fortuna, siamo qui per aiutarti. 🤝

Basta attivare la funzione “Aprire per lavorare” sul tuo profilo, e sei pronto a partire! 😄

linkedin open to work

Attivare gli avvisi:

Ultimo ma non meno importante, considera di abilitare gli avvisi sulle ricerche di lavoro che ti interessano! 📢

Quando cerchi nella sezione “Jobs”, hai diversi filtri da applicare per raffinare la ricerca del tuo lavoro ideale. 🏆

Poi, è molto comodo salvarlo e impostare avvisi in modo che tu sia il primo a inviare la tua candidatura. Questo può aiutarti a risparmiare tempo, ma anche a darti un vantaggio competitivo. Poiché spesso sono le prime candidature che arrivano alla fase dei colloqui. ♨️

Non è la stessa cosa fare domanda per un’offerta 30 minuti – 1 ora dopo che è stata pubblicata, che fare domanda 2 settimane dopo… 😑

In realtà, è super semplice!

Fai la tua ricerca come al solito, e attiva l’opzione “Job Alert On”. Poi potrai gestirla direttamente da “Avvisi di lavoro”.

linkedin job alert

Suggerimento 3: Perché usare LinkedIn per reclutare?

Puoi anche usare LinkedIn come strumento di reclutamento. Ci sono diverse piattaforme dedicate al 100% al reclutamento, come Welcome To The Jungle, Indeed, ecc. 💁

Tuttavia, LinkedIn permette di avere un rapporto diretto tra candidato e reclutatore, e gli scambi possono essere fatti nell’immediato tramite messaggistica. È possibile utilizzare le ricerche su LinkedIn per trovare il candidato ideale e viceversa.

A seguire, passiamo ad alcune nozioni di base per un migliore reclutamento. 🤲

Usare LinkedIn per espandere la tua rete:

Infatti, puoi usare LinkedIn per espandere la tua rete. 👀 Questo attraverso ricerche di persone su LinkedIn, che possono essere più o meno avanzate, dipende se usi un account Premium come Sales Navigator e Recruiter Lite, o no.

Sapevi che LinkedIn genera l’80% di tutti i lead B2B generati sui social network? Tuttavia, molte persone lasciano da parte questa attività e non considerano l’espansione della loro rete LinkedIn. Anche se è vantaggioso per entrambe le parti! 😳

In questo articolo, ti do 10 motivi per iniziare ad espandere la tua rete. 👈

Connessioni di 1° grado su LinkedIn:

Il tuo pubblico primario sono le tue connessioni di 1° grado su LinkedIn! 💥

Non trascurarli, perché possono aiutarti a diffondere un’offerta di lavoro più facilmente, attraverso la condivisione dei tuoi post su LinkedIn per esempio. Sono anche quelli che possono raccomandare i candidati che potrebbero essere perfetti per il tuo lavoro. 👌

Oppure, potrebbe essere che la persona che stai cercando sia proprio sotto il tuo naso… 👃 Quindi non esitare a parlare con i tuoi amici e familiari.

Come si usano gli hashtag su LinkedIn?

Parlando di pubblicare post per pubblicizzare la tua offerta di lavoro, puoi anche usare gli “hashtag” per far sì che il tuo post raggiunga un pubblico più ampio. 📈

Ma anche per cercare persone che cercano lavoro, spesso postano il loro curriculum e mettono hashtag come “researchCDI”, “opentowork”, ecc. Quindi puoi iniziare a seguire questi hashtag su LinkedIn e vedere tutti i nuovi post in merito.

Funziona anche al contrario, se sto cercando un lavoro posso anche seguire hashtag come “joboffer”, “recruitment”, ecc. per connettermi con potenziali reclutatori. Quindi, sentitevi liberi di aggiungerne altri! ⚡️

Ecco come appare su un post di LinkedIn, basta cliccare direttamente sull’hashtag o fare una ricerca e “seguirlo”:

Esportare i contatti in CSV:

Infine, una volta che la tua rete è sviluppata su LinkedIn, puoi importare il tuo database in un CRM, come Waalaxy, 👽 per poi programmare campagne con le tue connessioni. Potrai filtrarli secondo i tuoi criteri di preferenza e lanciare sequenze di azioni automatiche (invio di messaggi LinkedIn o email).

Per ottenere il tuo file CSV ed elaborarlo successivamente, puoi seguire questi passi:

  • Vai su “Tu” poi “Preferenze e privacy”,
  • Poi apri la sezione “Privacy dei dati”,
  • Clicca su “Ottieni una copia dei tuoi dati”,
  • Poi controlla “Le mie relazioni”
  • E clicca su “Richiedi gli archivi”.

Suggerimento 4: come usare LinkedIn per promuovere la tua attività?

Passiamo al punto di vista di un account aziendale. Vuoi usare LinkedIn per conto della tua azienda o organizzazione? 🧐

Non preoccuparti, ti darò tutte le info qui sotto!

Create una pagina aziendale su LinkedIn:

LinkedIn è una rete per professionisti principalmente, ma anche tu puoi pubblicare e condividere usando una pagina aziendale. 🤓

In questo articolo, spieghiamo innanzitutto come creare una pagina aziendale su LinkedIn e come trarne vantaggio. 🎉

I vantaggi sono che incoraggi i membri di LinkedIn a visitare il tuo sito e guadagni visibilità promuovendo la tua azienda e i tuoi prodotti sulla rete. Inoltre crei una comunità per fidelizzare i tuoi clienti, e infine, sarai in grado di attrarre un gran numero di nuovi clienti.

Creare una pagina prodotto:

Per andare un po’ più in profondità, puoi arricchire la tua pagina aziendale aggiungendo una nuova funzione di LinkedIn: la pagina del prodotto! ⚡️

All’interno della tua pagina aziendale, le pagine prodotto ti permettono di mostrare i tuoi prodotti in modo centralizzato. Con un pulsante personalizzato di call-to-action, come un modulo di contatto o un link al tuo sito, puoi mettere in mostra le testimonianze dei tuoi utenti, per esempio, aumentando la lead generation.

Puoi anche caricare contenuti multimediali, come fotografie e video, sulla pagina “Prodotti” per evidenziare le caratteristiche del tuo prodotto o servizio. Puoi anche mettere in evidenza i tuoi clienti più fedeli e sviluppare una “persona” che rappresenta perfettamente la tua merce.

Vai a dare un’occhiata! 😘

LinkedIn Ads:

Ultimo ma non meno importante, la ciliegina sulla torta è LinkedIn Ads! 🍒

Ci sono diversi vantaggi nell’usare LinkedIn per promuovere il tuo business. Come migliorare l’immagine e la visibilità della tua azienda, lavorare sull’immagine del tuo marchio, promuovere i tuoi servizi e prodotti, creare un database di persone che potrai “nutrire” e vendere in seguito. 🍰

Ci sono diversi formati per fare pubblicità con LinkedIn Ads, quindi puoi personalizzare le tue campagne in base alle tue esigenze e al target che vuoi raggiungere. 🎯

Suggerimento 5: Perché usare LinkedIn per la prospezione?

Ora che i tuoi profili personali e professionali sono in ordine, possiamo attaccare la prospezione BtoB su LinkedIn! 🚀

In questo articolo, spieghiamo perché LinkedIn è una miniera d’oro… 💰 Ci sono 2 modi per fare prospezione in modo efficace:

  • Trova il tuo target, usando gli strumenti giusti.
  • Segmenta il tuo target, per trovare prospettive qualificate.

Non mi credi? Vai a leggere l’articolo e ti convincerai!

Prospecting per nuovi clienti BtoB:

La prospezione su LinkedIn è un modo efficace per trovare nuovi lead. Ma, può diventare piuttosto complesso … è necessario definire una buona strategia di prospezione in modo da non finire sott’acqua rapidamente. 😵

In realtà, LinkedIn non è progettato per gestire più clienti allo stesso tempo! 🤫

La messaggistica non è per niente intuitiva e non puoi salvare le risposte automatiche con la versione standard di LinkedIn. Inoltre, anche con un account premium, sarai limitato nella ricerca di lead, e in azioni come il follow-up del profilo, le richieste di connessione, le visite al profilo e l’automatizzazione dei messaggi.

Tuttavia, abbiamo creato la migliore soluzione a tutti questi problemi: il nostro Waalaxy CRM. Puoi provarlo gratuitamente qui ! 🔥

Pubblica i tuoi contenuti su LinkedIn:

Prima abbiamo parlato della pubblicazione su LinkedIn, e dei vantaggi di pubblicare contenuti di valore su questo social network professionale.

D’altra parte, potresti pensare “non so come pubblicare i post”, “vorrei creare contenuti di qualità”, “probabilmente è troppo complicato”, ecc….

Non preoccuparti! 😚

Ti abbiamo coperto, trova il metodo giusto e i consigli qui! 🤲

Potenzia i post con emoji e menzioni:

Una volta che ti metti a pubblicare contenuti, che sia per il reclutamento, la prospezione o semplicemente per il networking, puoi alzare il livello, ottimizzando i tuoi post con semplici consigli come questi:

  • Considerate l’aggiunta di emoji al vostro testo, per renderlo più attraente e facile da digerire per il vostro pubblico,
  • Considera di menzionare persone su LinkedIn, per dare ai tuoi post più visibilità e interagire con la tua rete più facilmente. 👍

Come usare LinkedIn Pulse?

Per andare oltre… 🌌

Pulse è la piattaforma per pubblicare materiale su LinkedIn, ed è una delle caratteristiche più interessanti di LinkedIn. È stato progettato per gli influencer, ma è diventato rapidamente disponibile per il pubblico generale. LinkedIn Pulse genera contenuti come un blog e ti permette di guadagnare notorietà tra gli altri professionisti. ✍️

È possibile aprire il dibattito con il pubblico e migliorare così l’engagement sui tuoi articoli, proprio come è possibile per una pubblicazione, grazie alle funzioni di condivisione e dialogo. Di conseguenza, LinkedIn Pulse è un’altra funzione che può aiutarti a diventare un riferimento nel tuo settore. 💡

Conclusione

Questo è tutto! Abbiamo finalmente raggiunto la fine di questo articolo (abbastanza esaustivo) haha. 😁

Spero che questi consigli ti siano utili e che ora tu sappia perché usare LinkedIn secondo la tua strategia e le tue esigenze! 🎯

Ecco un rapido riassunto dei punti che abbiamo trattato qui:

  • Perché usare LinkedIn?
  • Come usare LinkedIn in modo efficiente?
  • Quali sono le diverse sottoscrizioni su LinkedIn?
  • Suggerimento 1: Come ottimizzare il tuo profilo LinkedIn?
  • Suggerimento 2: Il modo migliore per usare LinkedIn per la ricerca di lavoro
  • Suggerimento 3: Perché usare LinkedIn per reclutare?
  • Suggerimento 4: Come usare LinkedIn per promuovere la vostra attività?
  • Suggerimento 5: Perché usare LinkedIn per la prospezione?

Puoi condividere il tuo feedback con me tramite questo blog o LinkedIn, mi piacerebbe sentire come pensi di usare LinkedIn e se questi consigli sono stati utili. 🙏

FAQ perché usare LinkedIn

Come usare LinkedIn?

In questo articolo abbiamo visto che usare LinkedIn è molto semplice. Devi solo definire il tuo approccio e approfittare delle tante funzioni che esistono per aumentare la tua rete! 🤯

Dopo aver creato il tuo profilo gratuito, puoi riscaldare il tuo account LinkedIn per renderlo ancora più visibile. Puoi impostarlo in modalità pubblica, e anche personalizzare l’URL del tuo profilo, per condividerlo e renderlo più facilmente identificabile nei motori di ricerca.

LinkedIn è ancora rilevante nel 2021?

Certo! 😉

LinkedIn è il social network professionale di riferimento e puoi usarlo per il tuo “personal branding“, così come per il tuo prospecting BtoB. Tutto quello che devi fare è capire come funziona l’algoritmo di LinkedIn e potrai vincere la partita! ⚽️

Voilà! Ora sai perché usare LinkedIn d’ora in poi. 😌