Ottenere email e dati dai potenziali clienti su LinkedIn

Published by Margot on

3 minutes
Rate this post

Hai esportato migliaia di potenziali clienti LinkedIn ed eseguito centinaia di azioni con ProspectIn, ma ora vuoi essere in grado di estrarre i tuoi dati? Con l’esportazione CSV, niente potrebbe essere più facile !

Come faccio a esportare i dati dai potenziali clienti su LinkedIn?

Ci sono diverse ragioni per cui potreste voler estrarre i vostri dati. Potresti voler recuperare gli indirizzi e-mail dei tuoi potenziali clienti, ordinare le informazioni per importarle nel tuo CRM preferito, o sei un professionista dei fogli di calcolo Excel e ami visualizzare i tuoi dati in formato tabella. Tutte le ragioni sono valide!

Per esportare i tuoi dati, hai diverse opzioni, ma il primo passo è andare alla scheda “Prospect”

Da questa pagina hai poi due opzioni quando clicchi sul pulsante “esporta” in alto a destra:

  • Esportazione di tutti i tuoi lead
  • Esportazione di lead secondo i filtri applicati

Una volta fatta la tua richiesta, riceverai la tua esportazione via e-mail in formato .CSV entro pochi minuti!

Come elaborare il file .CSV ottenuto?

Quando ricevete il vostro file contenente i vostri dati, ha un aspetto simile a questo:

Non è così bello, vero?

Per rendere i vostri dati leggibili, dovete eseguire una piccola operazione. Ecco i passi da seguire:

  1. Seleziona l’intera colonna A
  2. Cliccare sulla scheda “dati”
  3. Clicca su “convertire”
  4. Seleziona “delimitato” e clicca su successivo
  5. Seleziona “virgola” e clicca su next
  6. Cliccate su “fine”

Ecco, i tuoi dati dovrebbero essere più eloquenti ora.

Ottieni le email dei tuoi contatti di LinkedIn

Se volete ottenere l’indirizzo e-mail dei vostri contatti LinkedIn, basta esportare questi potenziali clienti nel vostro CRM e poi esportare i dati in CSV.

ProspectIn recupera automaticamente le email dei prospect con cui ti connetti quando usi lo strumento. Le e-mail saranno visualizzate nella terza colonna “Indirizzo e-mail”.

Si prega di notare che questo significa anche che ProspectIn non recupera gli indirizzi email dei potenziali clienti con i quali non sei connesso.

Per essere sicuro di ottenere l’indirizzo e-mail dei tuoi potenziali clienti è quindi necessario che tu sia connesso con i tuoi potenziali clienti. Ecco un articolo che spiega in dettaglio come inviare una richiesta di connessione tramite ProspectIn.

Ok, quali altri dati sono disponibili?

Cognome, nome, azienda, posizione, regione, profilo premium… Abbastanza per arricchire il tuo database di potenziali clienti!

Puoi anche visualizzare lo stato dei potenziali clienti: connessi o no/messaggio inviato o no; i prospetti che ti hanno risposto; le campagne associate ad ogni prospetto, la data di esportazione…

Infine, ottieni anche l’URL del profilo LinkedIn di ogni tuo potenziali clienti, permettendoti di reimportare questi prospect in altre campagne, o anche in altri account

Impara come usare un singolo account Sales Navigator per fare prospezioni con più account.

Ora sei un maestro nel destreggiarsi tra i dati !

Guillaume Direttore operativo di ProspectIn?

Tweet
Share
Share