Come faccio a bloccare qualcuno su LinkedIn?

Pubblicato da Amandine il Maggio 19, 2021 5/5 (127 votes)

1 min

Hai accettato l’invito di un rappresentante che voleva presentarti LA soluzione che ti avrebbe permesso di raddoppiare o addirittura triplicare le tue vendite. Ti dici che sarebbe un peccato non ascoltarlo e non cogliere questa opportunità? Hai ragione, una bella sorpresa può essere alla fine del telefono e sarebbe bene ascoltarla per verificare. Alla fine, il prodotto non soddisfa le vostre aspettative, e preferite non continuare il processo. Nonostante il tuo feedback negativo sul prodotto, ti trovi di fronte a un venditore insistente e nonostante l’abbia rimosso dai tuoi contatti e sperando che i suoi promemoria cessino, continui a ricevere i suoi messaggi. Dovete quindi procedere a un metodo più radicale: bloccare su LinkedIn. Sappi che non sei l’unica persona a trovarsi in questa situazione! Non è raro trovarsi di fronte a venditori di questo tipo di servizi su LinkedIn, le cui promesse sono sulla carta molto attraenti, ma alla fine molto deludenti.

Bloccare qualcuno su LinkedIn:

Vai al loro profilo, clicca su “Altro” e dopo averli rimossi dai tuoi contatti, dovresti anche “Segnalare/Bloccare” quella persona attraverso lo stesso processo. Se li hai bloccati per errore, niente panico: vai su “Preferenze e privacy” sul tuo profilo.

Poi vai alla sezione “Blocca e nascondi”, dove puoi gestire i tuoi blocchi e dare alla persona inizialmente bloccata la possibilità di contattarti di nuovo!

Categories: ProspectIn