Cerca
it
frenesptdeplnlruja

LinkedIn Live: come crearlo in 4 semplici passi?

Benvenuti nella guida definitiva a LinkedIn Live. 🔥 Qui scoprirete come creare, avere successo e promuovere il vostro Live!

Che cos’è LinkedIn Live?

LinkedIn ha recentemente lanciato una nuova funzione chiamata “LinkedIn Live” che consente agli utenti di trasmettere contenuti video in diretta. Si tratta di un’iniziativa importante da parte di LinkedIn, in quanto i video in diretta sono un formato sempre più popolare negli ultimi anni. In questo post del blog, vi spiegheremo tutto quello che c’è da sapere su LinkedIn Live. 👏 Vi daremo anche dei consigli su come iniziare a utilizzare i video in diretta su LinkedIn: iniziamo! 🏃linkedin live

Come si crea e si fa una diretta LinkedIn? In 4 passi

LinkedIn Live è stato creato per dare agli utenti di questa piattaforma l’opportunità di connettersi con le loro comunità professionali in un altro modo interattivo. 🗣️ Ma soprattutto, LinkedIn Live è un ottimo modo per far crescere la vostra rete. L‘obiettivo è quello di creare un’esperienza più coinvolgente e adatta alle esigenze dei professionisti, e in particolare dei potenziali clienti su LinkedIn. Fare un LinkedIn Live è un po’ complicato, vi avverto. Ma vi renderò la cosa più semplice possibile, quindi ecco i passi da seguire: 👇

Passo 1: Scegliere il software di streaming per LinkedIn Live.

Come avrete notato quando avete cliccato su questo modulo, avete molte scelte per realizzare la vostra diretta.A volte la scelta è dolorosa, perché temete di aver fatto quella sbagliata. Soprattutto in questi casi… O si deve pensare troppo. 🧠 Ecco quindi una tabella comparativa di alcuni software di streaming: 👇

Funzionalità Wirecast Wowza StreamYard
Tipo di piattaforma Software Motore/piattaforma di streaming Piattaforma web
Supporto LinkedIn live Sì, con integrazione diretta Sì, tramite impostazioni RTMP personalizzate Sì, con integrazione diretta
Facilità d’uso Elevata, ma con una curva di apprendimento per le funzioni avanzate Tecnico, rivolto a sviluppatori e professionisti Molto facile da usare, soprattutto per i principianti
Personalizzazione Ampie possibilità di personalizzazione e produzione Alto livello di controllo sui parametri e sull’infrastruttura di streaming Personalizzazione limitata, ma sufficiente per la maggior parte degli utenti
Multicasting Sì, su più piattaforme contemporaneamente Sì, ma richiede una configurazione e potenzialmente servizi aggiuntivi Sì, molto semplice su più piattaforme
Prezzi Licenze a pagamento a partire da un prezzo elevato Modello di abbonamento con diversi livelli, compreso il prezzo basato sull’utilizzo Modello freemium con accesso di base gratuito e aggiornamenti a pagamento

Conclusione: 🌟

  • Wirecast è più adatto agli utenti che cercano funzioni di qualità professionale e sono pronti a investire in un software di fascia alta. 🪙
  • Wowza è ideale per gli utenti esperti di tecnologia e per le organizzazioni che necessitano di soluzioni di streaming scalabili e personalizzabili. 🌱
  • StreamYard è il più facile da usare, soprattutto per i principianti o per chi cerca la semplicità, con una struttura di prezzi accessibile. 💰

Si noti che questo confronto si basa su informazioni generali. 💡 Considerate sempre le vostre esigenze specifiche, le dimensioni del pubblico e le capacità tecniche quando scegliete un software di streaming. 💻

Come faccio a collegare LinkedIn al software di streaming scelto?

Per collegare LinkedIn al software di streaming scelto, seguite esattamente le seguenti istruzioni. 🤓Passo 1 🥇 :

  • Una volta che LinkedIn vi ha “convalidato” per diventare un broadcaster, potrete accedere a questa pagina.
  • Definite la data e l’ora dello streaming,
  • Definire chi può vedere il live stream.
  • Scrivere un’introduzione al live stream (aggiungere 2 o 3 hashtag).
  • Scrivere un titolo,
  • Aggiungere un’immagine.

Fase 2 🥈 :

  • Definire l’area geografica,
  • Fare clic su “ottieni l’URL”,
  • Andare al software di streaming scelto, copiare la chiave di trasmissione nel software e avviare lo streaming.
  • Per avviare la trasmissione, cliccare su “trasmetti in diretta”.
  • Sorridete, vi stanno riprendendo. 😍

Se siete alle prime armi con lo streaming, ho trovato un ottimo articolo che spiega come funziona. 👀(Vi dice anche qual è il flusso video e la larghezza di banda ottimali per uno streaming in diretta). ⚡

Quando sarà disponibile il mio LinkedIn Live?

Una volta scelto il partner di streaming e compilato il modulo, LinkedIn vi risponderà e potrete creare una diretta. Tutto ciò che dovrete fare è prendere il link per lo streaming, quindi creare il vostro evento su LinkedIn e aggiungervi il link per la diretta. 🔗Il passo successivo di questa funzionalità sarà quello di lanciare la diretta sul vostro software di streaming e tornare su LinkedIn, per cliccare su “trasmetti in diretta”. 📣Per il pubblico, la diretta sarà disponibile non appena si fa clic sul pulsante. Potete scegliere di iniziare la diretta 15 minuti prima e fino a 2 ore dopo la data annunciata. 💡 Importante: cercate di rispettare l’orario che avete comunicato al vostro database di prospect.

Fase 2: Come si promuove e si trasmette la diretta?

Ci sono diversi modi per promuovere il vostro Live sulla rete: ⏬

  • Condividete i principali annunci relativi al vostro evento su LinkedIn e sui social network.
  • Pubblicate immagini e video, fate del copywriting intorno al vostro evento. ✍️
  • Promuovete l’evento direttamente tramite messaggi privati.
  • Sfruttate la portata dei vostri relatori e sponsor: chiedete anche a loro di postare e preparate post “fatti da loro” per alleggerire il loro carico di lavoro, se necessario.
  • Aprite la finestra e gridate la notizia ai vicini. 😝

1. Promuovete il vostro evento live utilizzando LinkedIn Event

La parola d’ordine è una sola: copywriting. In sostanza, si tratta di tecniche di scrittura che renderanno il vostro testo piacevole da leggere, accattivante e commerciale.Dovete imparare a far sognare il pubblico. ✨ Scoprite la piccola guida ai messaggi di prospezione su LinkedIn. 🔥 Creare l’evento richiede 2 minuti:

  • Aprire una sessione di Google Chrome,
  • Andare al proprio profilo su LinkedIn,
  • A sinistra dello schermo ci sono le vostre informazioni – scorrete verso il basso.
  • Lì, vedrete apparire “eventi”, cliccate su ➕, create.

Per sapere cosa inserire, seguite questo tutorial sugli eventi di LinkedIn. 🗓️Una volta creato il vostro evento, potete pubblicarlo sulla rete. Vi consiglio di non inondare il vostro feed di notizie con inviti all’ azione. 💥 È meglio combinare diverse tecniche di comunicazione che fare 10 post simili sulla vostra diretta. 😬

2. Inviare messaggi su LinkedIn

Forse non ci pensate, ma è ultra-efficace per promuovere una diretta. Non dimenticate che è il principale sito di social network al mondo. L’obiettivo è invitare le persone a iscriversi al vostro evento. Una volta che il potenziale cliente si è iscritto, riceverà tutti i promemoria. 😍 Avete 3 opzioni per promuovere un Live e costruire una strategia di lead generation:

  • 💔 Utilizzare la versione a pagamento dei messaggi sponsorizzati di LinkedIn – Non lo consigliamo. È un po’ come la pubblicità nella cassetta delle lettere: non la apriranno perché sanno in anticipo che si tratta di pubblicità.
  • 🧡 Inviare manualmente messaggi al vostro pubblico di riferimento. Si tratta di un’operazione che richiede molto tempo, quindi non fatela se puntate su volumi elevati.
  • 💚 Utilizzare uno strumento di automazione per inviare rapidamente messaggi automatici (personalizzare il più possibile i messaggi, non commettere errori da principiante).

3. Automatizzate le vostre azioni di comunicazione su LinkedIn

Come abbiamo appena visto, la caratteristica delle persone pigre e intelligenti è l’automazione. 😎Waalaxy vi permette di automatizzare rapidamente questi messaggi di marketing, grazie a un’estensione chrome integrata nella vostra ricerca su LinkedIn.

4. Annunci su LinkedIn per promuovere il vostro Live

Per promuovere il vostro Live sulla rete, LinkedIn Ads può essere una soluzione interessante. Tutto dipende dal budget che avete a disposizione e dal tipo di volume che volete ottenere.

  • Il vostro target è ampio e volete ottenere visibilità, LinkedIn Ads. 🟢
  • Il vostro target è di nicchia e volete vendere, concentratevi sui contatti diretti. 💌

Se volete fare Ads, dovete capire come funziona il bidding sulla rete B2b. 💰 Ecco la guida di LinkedIn Ads per iniziare!

Fase 3: Scegliere il formato Live

Ci sono diversi formati, credo sia importante sedersi e chiedersi quale sia il formato migliore. Dipenderà da 3 informazioni chiave: 🗝️

  1. 🎯 Il vostro pubblico di riferimento. Cosa preferiscono?
  2. 🗻 Il vostro obiettivo. Vendere un prodotto? Promuovere il vostro marchio?
  3. 💰 Le vostre risorse. Alcuni LinkedIn Live possono essere costosi, a seconda degli strumenti e dei relatori di cui si dispone. Qual è l’investimento che vale la pena di fare e che è redditizio?

linkedin live

Una volta determinati questi 3 punti, date un’occhiata qui all’elenco dei tipi di webinar:

  • LinkedIn Live in partnership tra due marchi.
    • Obiettivo > aumentare la propria visibilità e attirare nuovi clienti grazie alla visibilità e al database del partner scelto. 👩‍❤️‍👩
  • Webinar messi in scena come vere e proprie conferenze,
  • Il webinar giornalistico,
    • Obiettivo di queste due tipologie di Live > Sensibilizzare, dimostrare la propria competenza e professionalità su un argomento/settore. 😎
  • Il webinar con domande e risposte,
    • Obiettivo > Prospezione. Identificare i potenziali clienti, eliminare i dubbi sulla vostra competenza, sul vostro prodotto o servizio, trasformare il potenziale cliente in un cliente. 🚀
  • Il webinar con un regalo alla fine: vi rivolgete a un pubblico più ampio per fargli conoscere il vostro marchio o prodotto – i regali attirano molte persone.
    • Obiettivo > Visibilità e immagine del marchio. 😎
  • Il webinar di vendita o il tutorial sul prodotto: inviterete prospect caldi e ultra-qualificati per spingerli ad agire.
    • Obiettivo > trasformare il prospect in cliente. 💰

Scegliete una di queste tipologie di webinar per il vostro evento live, potete anche alternare e creare una strategia di contenuti diversa a seconda dei vostri obiettivi (SMART). 🧠

Fase 4: Lanciare la diretta su LinkedIn

Una volta impostati gli strumenti di streaming e raccolte tutte le informazioni necessarie, è il momento di andare in diretta su LinkedIn. Perfarlo, basta andare sul proprio profilo e cliccare sull’icona “Live Video” in alto a destra della pagina. Si aprirà una finestra pop-up che vi permetterà di configurare varie impostazioni prima di andare in diretta. Ecco le opzioni disponibili: 👇

  • Titolo della diretta,
  • Descrizione della diretta,
  • Luogo e lingua della diretta,
  • Le persone invitate.

Una volta configurato tutto, cliccate sul pulsante “Live Stream” e siete pronti a partire. La vostra diretta sarà trasmessa in diretta su LinkedIn per essere vista da tutti i vostri iscritti. 👀 Durante la diretta, potrete anche vedere i commenti e le domande degli spettatori.

Le migliori pratiche per una diretta LinkedIn

Un LinkedIn Live di successo richiede una combinazione di preparazione, autenticità e interazione. Ecco alcune best practice per rendere la vostra diretta un’esperienza indimenticabile per il vostro pubblico:

  1. Pianificare attentamente: definire l’argomento e gli obiettivi di comunicazione prima di iniziare la diretta. Una buona preparazione significa avere un piano dettagliato di ciò che si vuole trattare e preparare le risposte alle domande più frequenti. Questo vi aiuterà a rimanere concentrati e a fornire contenuti di valore.
  2. Testate l’attrezzatura: Assicuratevi che l’attrezzatura (telecamera, microfono, illuminazione) funzioni correttamente. Immagini eccellenti e un suono chiaro sono fondamentali per catturare l’attenzione del pubblico.
  3. Coinvolgere il pubblico: interagire con il pubblico ponendo domande e chiedendo loro di rispondere in tempo reale. Questo crea un’esperienza più personale e dinamica.
  4. Siate voi stessi: l’autenticità attrae le persone. Non abbiate paura di mostrare la vostra personalità. Gli spettatori sono più propensi a interagire con qualcuno che è realistico e con cui possono relazionarsi.
  5. Promuovete il vostro Live: comunicate in anticipo il vostro evento su LinkedIn e altri social network per costruire il vostro pubblico.

Seguendo questi passaggi, potrete massimizzare l’efficacia di LinkedIn Live e creare non solo utili momenti di condivisione, ma anche connessioni reali con il vostro pubblico. 🥰 Iniziate, il mondo è pronto ad ascoltarvi! 👂

Che cos’è LinkedIn Live Audio?

Questo formato Live Audio è nato durante il periodo di contenimento (incredibile!). 🫢 Per essere più vicini alle vostre comunità su LinkedIn, abbiamo anche la possibilità di fare degli audio.linkedin live audioCome ci si aspetterebbe, potete venire ad ascoltare l’audio su un argomento di vostra scelta (quando ce n’è uno). È possibile: 👇

  • Invitare i vostri contatti a partecipare all’audio.
  • Uscire dall’audio in qualsiasi momento.
  • Aggiungere emoji di LinkedIn.
  • Alzare la mano per intervenire su una questione o altro che vi interessa. Si noti che se si desidera creare un audio LinkedIn, si avranno “solo” 3 ore per trattare l’argomento.

Conclusione: come ottenere il successo del vostro LinkedIn Live?

Ora che vi siete lanciati in una frenesia isterica di strategia di comunicazione su LinkedIn, siete pronti a partire. Dovete solo capire quali sono gli indicatori deboli, identificarne il motivo e riadattarli. Allo stesso modo, continuate a fare ciò che funziona: è estremamente importante essere in grado di identificare le cause del successo. L’obiettivo non è quello di stravolgere ogni volta le cose, altrimenti ci si perde, ma solo di cambiare alcuni parametri e fare test A/B. 🧪

Articolo FAQ su LinkedIn Live

Dove trovare LinkedIn Live?

Trovare l’opzione LinkedIn Live sul vostro profilo LinkedIn è piuttosto complicato, in realtà si tratta di un’offerta di soluzioni di marketing. Il modo più semplice per accedervi è cliccare su questo link. 💡

Qual è l’alternativa a LinkedIn Live?

Esistono moltissime piattaforme diverse che consentono di effettuare trasmissioni in diretta, tra cui 👇

  • Webikeo,
  • Zoom,
  • WebEx,
  • Skype (gratuito),
  • GoToWebinar.

Potreste benissimo scegliere queste piattaforme senza andare a cercare i vostri futuri clienti su LinkedIn. Tuttavia, è dimostrato al 100% che LinkedIn è la piattaforma migliore per trovare clienti e far conoscere il vostro prodotto o servizio. Sarebbe quindi troppo stupido non usarlo.

A presto! Ora sapete tutto su LinkedIn Live.

Melany

Volete andare oltre?

Scopri chi ha più follower su Instagram !  🤩 Quali sono i marchi migliori da seguire quest’anno ? Chi ha

27/02/2024

La call to action di Instagram svolge un ruolo cruciale in una strategia di social media. Una CTA efficace su

19/02/2024

Un impegno cliente nei confronti è la promessa che un’azienda fa ai suoi consumatori. 🤝 Può includere promesse sulla qualità, sull’anticipazione

15/02/2024

Ottieni l'e-book definitivo per la prospezione multicanale 📨

7 esempi di messaggi di prospecting di successo per aumentare i tassi di risposta delle vostre campagne di prospecting.

Ebook-7-messages-IT-mockup