Questionari ricerche di mercato : 8 esempi gratuiti

Durante gli studi o prima di lanciare la vostra attività, sarete sicuramente portati a condurre questionari ricerche di mercato. Perché me lo dite? 🤔 Abbiate pazienza, vi racconteremo tutto e, più precisamente:

  • Perché fare un questionario?
  • 8 esempi di questionari gratuiti e modificabili.
  • Come realizzarlo?
  • 4 consigli per il successo.
  • Come distribuirlo?

Sì, avete letto bene, tutti i nostri modelli sono gratuiti e potete utilizzarli come volete, grazie al nostro tutorial! Iniziamo! 🚀

Perché fare questionari ricerche di mercato ?

Questa domanda può sembrare banale, eppure molte persone dimenticano di condurre un questionario. Eppure, quando si avvia un’attività, fare un sondaggio è essenziale per capire e conoscere chi sono i vostri concorrenti, qual è il vostro target e, soprattutto, chi saranno i vostri futuri consumatori. ✨

1) Identificare i vostri consumatori

In realtà, senza i vostri futuri clienti, la vostra attività non potrà funzionare perché è grazie a loro che la vostra azienda può sopravvivere. Ecco perché è fondamentale conoscere bene il proprio target con domande semplici come:

  • Qual è la sua età?
  • Qual è il suo sesso?
  • Dove vive?
  • Quali sono le sue abitudini di consumo?

Una volta identificati i consumatori, è possibile stabilire un target tipico, chiamato anche buyer persona, il cliente ideale. 🦋

2) Stimare le dimensioni del vostro mercato

Oltre alle abitudini dei consumatori, è importante conoscere le dimensioni del vostro mercato, grazie a un campione. Ma attenzione, è importante definire la dimensione del vostro campione (il numero di persone da intervistare) perché, se il vostro questionario ottenesse 10 risposte, non sarebbe realizzabile.

Inoltre, se il campione supera il numero di risposte previsto, può comportare costi e tempi aggiuntivi. ⏲️

8 Esempi di questionari per ricerche di mercato

Come promessa, di seguito troverete 8 esempi di questionari Google Forms che sono stati scritti per diversi settori, come ad esempio:💟

  • 🍴 Il settore della ristorazione.
  • 🏘️ Il settore immobiliare.
  • 💻 Creazione di imprese.
  • ❤️ Salute.
  • 🧘🏼 Benessere.
  • 🧴 Cosmetica.

Se volete utilizzarli per la vostra attività, seguite il nostro tutorial più avanti nell’articolo! ⬇️

1. Questionario di ricerca di mercato per la creazione di un’impresa

Prima di avviare la vostra attività, dovete raccogliere alcune informazioni sui vostri futuri clienti. Per semplificare, abbiamo scelto di creare un marchio di abbigliamento. ✨

Per scaricare il nostro questionario campione relativo alla creazione di un’impresa, cliccate sul pulsante qui sotto!

⬇️ Accedi al questionario sulla creazione di impresa

2. Questionari ricerche di mercato per una sala da tè

Prima di aprire una sala da tè e al fine di migliorare e convalidare una strategia di marketing, realizziamo un questionario per conoscere le abitudini di consumo dei vostri futuri clienti. 🍵

Per scaricare il nostro modello di questionario per sala da tè, cliccate sul pulsante qui sotto! ⬇️

Accedi al questionario della sala da tè

3. Questionario per la ricerca di mercato sulla naturopatia

Per questo esempio, abbiamo scelto di condurre un questionario per un appuntamento di naturopatia. 👀

Per scaricare il nostro modello di questionario sulla naturopatia, cliccate sul pulsante qui sotto! ⬇️

Accedi al questionario di naturopatia

4. Questionario per la ricerca di mercato sulla sofrologia

Come per la naturopatia, un appuntamento con un sofrologo richiede l’accesso ad alcune informazioni importanti per prepararsi adeguatamente all’appuntamento. 😇

Per scaricare il nostro modello di questionario di sofrologia, cliccate sul pulsante qui sotto! ⬇️

Accedi al questionario di sofrologia

5. Esempio di questionario di ricerca di mercato per il settore immobiliare

Qui parleremo del settore immobiliare. Per conoscere le aspettative del vostro futuro cliente, potete inviare questo questionario per conoscere le sue attenzioni e il suo progetto. 🏡

Per scaricare il nostro modello di questionario immobiliare, cliccate sul pulsante qui sotto! ⬇️

Accedi al questionario immobiliare

6. Questionario di ricerca di mercato per un sito di e-commerce

Siete un libero professionista o un’azienda che si occupa della creazione di siti web e volete inviare un questionario al vostro futuro cliente per conoscere il suo progetto e i suoi mezzi.

Per scaricare il nostro modello di questionario per un sito di e-commerce, cliccate sul pulsante qui sotto! ⬇️

Accedi al questionario per un sito di e-commerce

7. Esempio di questionario di ricerca di mercato per un ristorante

Prima dell’apertura di un ristorante, realizziamo un questionario per conoscere un po’ meglio i potenziali clienti nei dintorni e le loro abitudini di consumo. 🍴

Per scaricare il nostro questionario di esempio per l’apertura di un ristorante, cliccate sul pulsante qui sotto! ⬇️

Accedi al questionario per l'apertura di un ristorante

8. Questionario di ricerca di mercato per i cosmetici

Infine, per l’ultimo modello di questionario, potete ad esempio trovarvi a pochi mesi dal lancio del vostro futuro prodotto cosmetico. ma prima dovete sapere dove i vostri futuri consumatori acquistano i prodotti, il loro budget, ecc.

Per scaricare il nostro modello di questionario cosmetico, cliccate sul pulsante qui sotto! ⬇️

Accedi al questionario cosmetico

Ottenete i primi clienti questa settimana

Sfruttate la potenza di Waalaxy per generare lead ogni giorno. Iniziate a fare prospezione gratuitamente oggi stesso.

waalaxy dashboard

Come creare il tuo questionario in 4 passi?

Ora che vi abbiamo proposto 8 esempi di questionario totalmente gratuiti, modificabili, tutti, senza durata nel tempo, vi chiederete sicuramente come utilizzarli per la vostra attività? 🧐 Ebbene, questo è ciò che vedremo adesso. Iniziamo con il tutorial! 🔥

  • Ora cliccate sul quiz di vostra scelta. In questo caso, si tratta di quello sulla cosmetica. Arriverete a questa pagina.

  • Quindi, fare clic con il tasto destro del mouse e cliccare su “Crea una copia”.

  • Un piccolo messaggio apparirà in basso a sinistra dello schermo per confermare l’azione e per avvisare che il file è stato duplicato in una posizione. Fare clic su di esso.

  • Finalmente vedrete il vostro file e vi consiglio di spostarlo in una cartella creata in precedenza. A tale scopo, fate clic con il pulsante destro del mouse e poi “Sposta in”.

  • Quando avrete spostato il vostro file, potrete accedervi e sperare, magia 🪄, che il file sia ufficialmente vostro, il che significa che siete gli unici a poterlo modificare, inviare e, successivamente, analizzare i suoi risultati.

Questo processo è esattamente lo stesso per tutti i modelli che vi abbiamo offerto! 🥰

4 consigli per un questionario di successo

Come avrete sicuramente capito, il questionario è uno strumento che potete utilizzare per migliorare le vostre indagini di mercato, ma deve seguire alcuni passaggi ben precisi. Ecco cosa vedremo subito. 😇

#1. Definire gli obiettivi

Proprio come in una campagna di prospezione, la definizione degli obiettivi è uno dei primi passi più importanti perché, grazie a questi obiettivi, riuscirete a formulare le domande da inserire nel vostro questionario. 📖

Ad esempio, potete elencare obiettivi legati alle loro abitudini di consumo o di acquisto, come:

  • 🟦 L’area demografica di acquisto.
  • 🟦 La frequenza di acquisto.
  • 🟦 Il budget massimo.
  • 🟦 Il tipo di prodotto studiato.

Non dimenticate l’aspetto psicologico, come ad esempio:

  • 🟪 Quale prezzo per acquistare un nuovo prodotto.
  • 🟪 Il mancato consumo di un prodotto.
  • 🟪 La preferenza per un negozio rispetto a un altro.

Una volta elencati tutti questi obiettivi, è possibile formularli in domande da inserire nel questionario. 🥰

#2. Sondaggi quantitativi o qualitativi: quale scegliere?

In realtà, dovete scegliere entrambi, lasciate che vi spieghi. Un’indagine di mercato può essere di due tipi: qualitativa e quantitativa. Niente panico, ecco la differenza:

  • Sondaggio quantitative➡️ come indica il nome, cerchiamo di avere una quantità, cioè un massimo di dati grezzi e concreti raccolti, che vi serviranno per approfondire il vostro studio qualitativo.
  • Sondaggio qualitativo ➡️ qui si cerca la qualità, cioè le opinioni, i punti di vista, le abitudini, gli atteggiamenti e i ragionamenti dei consumatori che serviranno per finalizzare e realizzare uno studio di mercato. Attenzione, i risultati sono più difficili da analizzare.

Pertanto, per condurre un questionario d’indagine approfondito, vi consigliamo di utilizzare questi due studi. E poi, in fondo, perché scegliere quando si possono avere entrambi? 🥰

#3. Scegliere l’introduzione del questionario

L’introduzione è un po’ come la quarta di copertina di un libro 📘 la prima cosa che un lettore legge, quindi è meglio che sia accattivante e pertinente. Per farlo, ci sono alcune regole di base che vi invitiamo a seguire: ⬇️

  • Presentate voi stessi e il vostro progetto.
  • Descrivete brevemente gli obiettivi dell’indagine di soddisfazione.
  • Indicate il tempo che i rispondenti dovranno dedicare al modulo.
  • Non dimenticate di ringraziarli.
  • Evitate gli errori di ortografia, perché vi screditeranno fin dall’inizio.
  • Siate chiari e concisi, non è necessario scrivere 20 righe.

#4. Testate il vostro questionario

Ultimo ma non meno importante, testate il vostro questionario! Proprio come per il test A/B, è importante che siate i primi a rispondere al vostro articolo, perché noterete sicuramente degli errori da modificare, come giri di parole, errori di ortografia, parole omesse ecc. 👀

Una volta testato, potete anche passarlo ai vostri amici e familiari, che potranno indicarvi eventuali punti di blocco che potreste non aver notato.

Come distribuire questionari ricerche di mercato ?

Sì, siamo già all’ultima fase della realizzazione di un questionario, ovvero la distribuzione. Va bene fare un questionario che sia frizzante 💥 ma se non lo distribuite nei posti giusti, non otterrete alcuna risposta… Ecco perché vi offriamo 4 canali di distribuzione! 🥰

1) Diffusione sui social network

Non è una scoperta per nessuno, i social network oggi sono diventati uno dei mezzi di comunicazione più veloci ed efficaci. Ai primi posti troviamo Facebook, Instagram, LinkedIn, Twitter e Snapchat. Grazie ad alcune funzionalità come i sondaggi su Instagram o i focus group su Facebook, sarete in grado di raggiungere un pubblico più preciso, grazie a molteplici possibilità di targeting come la posizione, gli interessi, l’età, il sesso, la categoria socio-professionale ecc.

Pensate sempre: più persone raggiunte, più risposte! 🥰

2) Diffusione via e-mail

Un altro mezzo di diffusione, l’emailing. Questo canale permette di raggiungere un pubblico molto vasto a un prezzo moderato. Per farlo, esistono molti strumenti web che ne consentono la distribuzione e il monitoraggio. Tra questi, c’è il nostro piccolo gioiello, Waalaxy, che vi permetterà di inviare campagne via e-mail e LinkedIn! 👽

Se volete saperne di più, lo trovate qui! 👇🏼

Prova Waalaxy 🚀

3) Sondaggio sul campo

Conosciuto anche come sondaggio di strada o faccia a faccia, questo tipo di sondaggio vi permette di entrare in contatto diretto con i consumatori. Tuttavia, presenta alcune limitazioni come:

  • Il rischio di rifiuto diretto,
  • Target sbagliato,
  • Perdita di tempo
  • Confusione dei dati dell’indagine.

4) Direttamente sul vostro sito web

Se siete in procinto di migliorare il vostro prodotto o di rilasciarne uno nuovo, potete proporre il questionario sul vostro sito web, che si rivolgerà ai vostri target attuali, ai vostri potenziali clienti e ai vostri partner.

Esistono diversi modi per premiare un potenziale cliente o un cliente che risponde al vostro questionario, come ad esempio: ⬇️

  • Un codice promozionale.
  • Scaricare un libro bianco.
  • Un campione di prodotto.
  • Uno sconto su un determinato prodotto.

Ora potete scegliere di utilizzare uno o più dei canali che vi abbiamo presentato! 💟

Che ne dite di un breve riassunto?

Come avrete capito, il questionario è un passo fondamentale per la vostra indagine di mercato online. Grazie ai risultati di questo, potrete conoscere e definire chi saranno i vostri clienti e soprattutto le abitudini di consumo. Tutti questi passaggi vi permetteranno di avere risultati solidi e affidabili. 🦾

Non dimenticate che avete accesso a 8 modelli di questionario totalmente gratuiti e personalizzabili a vostro piacimento, buon divertimento! 🥰

Domande frequenti

Non così in fretta, abbiamo ancora 3 domande aperte a cui rispondere che si presentano spesso. 👀

Quali sono le domande da porre per un’indagine di mercato sulla soddisfazione?

A seconda del settore e dell’industria, le domande possono variare. Tuttavia, ogni analisi di mercato presenta delle analogie e alcune domande sono più o meno le stesse, come ad esempio: ⬇️

  • Quali sono le principali tendenze?
  • Qual è il vostro budget?
  • Come ha scoperto il nostro prodotto/servizio?
  • Con quale frequenza utilizza o acquista il nostro prodotto/servizio?
  • Qual è la sua età? Il suo nome e cognome? Qual è il suo indirizzo e-mail?

Quali sono i diversi tipi di questionari?

È possibile realizzare diversi questionari, a seconda dell’obiettivo. Ad esempio, è possibile realizzare un questionario:

  • Prima dell’apertura del ristorante. 🍴
  • Per migliorare la qualità di un prodotto. ✅
  • Per conoscere la soddisfazione dei clienti dopo un servizio. 💭
  • Prima di una visita medica. 🗓️

Qual è il ruolo del questionario nelle ricerche di mercato?

Il suo ruolo è soprattutto quello di conoscere le abitudini di consumo dei vostri futuri clienti, di conoscere le loro opinioni e i loro punti di vista sull’argomento, al fine di migliorare il vostro prodotto o servizio. Più risposte avrete, più sarete in grado di migliorare il vostro servizio e quindi di raggiungere più persone. 🎯

Ecco fatto, ora sapete tutto quello che c’è da sapere sul questionari ricerche di mercato. A presto! 🥰

Volete andare oltre?

Cercate le MIGLIORI domande da fare ai clienti per vendite ? 😲 Niente panico! In questo articolo troverete 30 esempi

16/05/2024

Alcuni strumenti in particolare si distinguono per incrementare la lead generation su LinkedIn : Podawaa, Waalaxy e PowerIn.io. Abbiamo quindi

15/05/2024

Il networking è essenziale per progredire nella vita professionale. Quindi, come scrivere mail di presentazione ? 🤔 Una buona presentazione

13/05/2024

7 esempi di messaggi di prospecting di successo su LinkedIn

Newsletter

Masterclasses

Dans la piscine

Sucess story