Cerca
it
frenesptdeplnlruid

Le 5 forze di Porter: Un’analisi essenziale per la strategia di marketing?

Quando si parla di strategia di marketing, è essenziale comprendere le forze che determinano il settore in cui opera un’azienda. Uno dei metodi più utilizzati per valutare la competitività di un settore è l’analisi delle 5 forze di Porter.

💡 Questo approccio, sviluppato dal professor Michael E. Porter dell’Università di Harvard, è stato ideato per aiutare le aziende a comprendere le dinamiche competitive e a sviluppare strategie adeguate per distinguersi sul mercato, garantendo così la sopravvivenza a lungo termine della propria attività, oltre a prendere importanti decisioni strategiche. 💰

  • ma questa tecnica, che risale al 1979, è ancora attuale?
  • 😨 Non sarebbe meglio rivedere o ripensare il sistema?

Vediamo più da vicino come si presenta e come adattarla.

Cosa sono le 5 forze di Porter?

L’analisi di marketing delle 5 forze di Porter prevede la valutazione di cinque fattori chiave che determinano l’intensità competitiva di un settore.

Queste forze includono:

Potere contrattuale dei fornitori – modello delle 5 forze di porter

È la capacità dei fornitori di influenzare i prezzi , la qualità e le condizioni di fornitura. Più i fornitori sono potenti, più possono imporre le loro richieste alle aziende. Ad esempio, nell’industria delle bevande, i fornitori di materie prime come lo zucchero e gli imballaggi possono esercitare un’influenza.

Il potere contrattuale degli acquirenti

È la capacità dei clienti di influenzare le aziende in termini di prezzo, qualità e scelta. Se gli acquirenti hanno molte opzioni e possono facilmente cambiare fornitore, hanno un alto livello di potere negoziale. Prendiamo ad esempio il settore della moda, dove i consumatori hanno una vasta gamma di scelte tra diversi marchi.

La minaccia di prodotti sostitutivi

È la probabilità che i clienti si rivolgano a prodotti o servizi alternativi a quelli dell’azienda.Quanto più numerosi sono i prodotti sostitutivi e quanto più attraenti sono, tanto maggiore è la pressione competitiva. Ad esempio, nel settore delle bevande, le bevande energetiche possono essere considerate come potenziali sostituti delle tradizionali bevande analcoliche.

La minaccia di nuovi operatori

È la facilità con cui nuove aziende possono entrare nel mercato e competere con gli operatori esistenti. Se le barriere all’ingresso sono basse, i nuovi operatori possono alterare l’equilibrio competitivo. Prendiamo ad esempio il settore della moda, dove i nuovi marchi possono emergere facilmente grazie ai canali di vendita online a basso costo.

L’intensità della concorrenza tra gli operatori del mercato

Si tratta della concorrenzatra le aziende esistenti nel settore. Se la concorrenza è agguerrita, le aziende devono lottare per conquistare quote di mercato e mantenere il proprio vantaggio competitivo. L’industria dell’abbigliamento, con marchi come Zara, H&M e Uniqlo, è un esempio di un settore in cui la concorrenza è particolarmente intensa.

Il ruolo del governo (5+1)

Quale ruolo svolgono le autorità pubbliche? Supporto tecnico o addirittura finanziario per incoraggiare la diffusione, integrazione nelle politiche pubbliche, tasse aggiuntive, tariffe ridotte, ecc.

Come si effettua un analisi 5 forze di porter ?

Oggi esploreremo insieme la potenza dell’analisi delle 5 forze di Porter 🚀 per valutare la competitività del vostro settore di attività. questo metodo vi aiuterà a comprendere meglio le sfide che dovete affrontare e a individuare le opportunità per distinguervi. Che si tratti di un settore digitale, di una vendita di servizi B2B o di una vendita di servizi B2C, ecco come effettuare questa analisi in pochi passi chiave 🗝️:

1. Valutare la minaccia di nuovi operatori:

Prendetevi il tempo necessario per considerare quanto sia facile per le nuove imprese emergere e sconvolgere il vostro mercato. 👀

Analizzate le opportunità per i nuovi operatori e valutate la minaccia che rappresentano per la vostra azienda.

🚧 Identificate le barriere all’ingresso esistenti nel vostro settore:

  • Nel digitale: le barriere possono essere relativamente basse e consentire l’emergere di nuove start-up.
  • Nella vendita di servizi B2B: conoscenze specialistiche e forti partnership possono costituire barriere più alte.
  • Nella vendita di servizi B2C: i requisiti normativi e i costi di avviamento possono costituire barriere significative.

📊 Valutate quanto sia facile per i nuovi operatori entrare nel vostro mercato:

  • Identificate le opportunità per i nuovi operatori e valutate il loro potenziale di disturbo.
  • Cercate le aree in cui potete rafforzare le vostre barriere all’ingresso per scoraggiare la concorrenza.

2. Potere contrattuale dei fornitori

Analizzate il potere contrattuale dei vostri fornitori.

Identificate i principali fornitori del vostro settore e annotateli su un foglio Excel, scrivendo l’importanza di ciascun fornitore.

👑 Valutate il loro potere negoziale prendendo in considerazione:

  • La concentrazione dei fornitori: sono numerosi o rari?
  • La disponibilità di fonti di approvvigionamento alternative.
  • L’importanza del loro contributo alla vostra catena di fornitura.

▶️ Trovare soluzioni praticabili:

  • Diversificare le fonti di approvvigionamento per ridurre la dipendenza da un unico fornitore.
  • Rafforzare le relazioni con i fornitori chiave per ottenere vantaggi.

3. Il potere contrattuale dei vostri acquirenti

Valutate il potere contrattuale dei vostri clienti:

Identificate i segmenti di clientela chiave del vostro settore e create delle personas.

👩‍🔬 Analizzate il loro potere negoziale, tenendo conto di :

  • La loro persona,
  • Le loro dimensioni e la loro concentrazione.
  • La loro sensibilità al prezzo
  • La loro capacità di cercare alternative.

🌞 Adottare soluzioni pratiche:

  • Fornire una proposta di valore unica per fidelizzare i clienti.
  • Aumentare la soddisfazione del cliente offrendo un servizio eccellente, soddisfacendo le sue esigenze specifiche e coccolando l’UX 💥.

4. La minaccia di sostituti per il vostro prodotto

Ci saranno sicuramente prodotti o servizi che i clienti potranno acquistare al posto del vostro. 👀

🔎 Identificate i potenziali prodotti o servizi sostitutivi nel vostro settore:

  • Cercate alternative che possano soddisfare le esigenze dei clienti in modo simile o migliore.
  • Anticipare gli sviluppi tecnologici e le tendenze dei consumatori che potrebbero influenzare la domanda.

🎢 Trovare soluzioni pratiche:

  • Innovare costantemente per offrire una proposta di valore unica e difficilmente sostituibile.
  • Monitorare attentamente i cambiamenti del mercato e adattarsi rapidamente alle nuove tendenze.

5. L’intensità della concorrenza tra gli operatori del vostro mercato

A seconda del mercato, potreste trovarvi di fronte a grandi concorrenti già molto affermati.

🕵️ Analizzate il livello di concorrenza nel vostro settore:

  • Identificate i vostri principali concorrenti e valutate la loro posizione sul mercato.
  • Analizzate i loro punti di forza e di debolezza, nonché le loro strategie di differenziazione.

adottare azioni pragmatiche:

  • Evidenziate i vostri vantaggi competitivi.
  • Monitorate costantemente i vostri concorrenti e reagite rapidamente ai cambiamenti del mercato.

Seguendo questi passaggi, sarete in grado di effettuare un’analisi approfondita delle 5 forze di Porter nel vostro settore di attività e di sviluppare soluzioni concrete per rimanere competitivi.

Qual è la 6a forza di Porter?

Oltre alle cinque forze tradizionali, alcuni esperti di strategia hanno suggerito di aggiungere una sesta forza: lo Stato. 👨‍👩‍👧‍👦

Questa forza comprende elementi quali le normative governative, gli standard sociali, l’impatto ambientale e le preoccupazioni etiche. Questi fattori possono avere una notevole influenza sulle strategie di marketing delle aziende, soprattutto in risposta alla crescente domanda di sostenibilità e responsabilità sociale.

5 forze di porter esempio pratico di aziende

Di seguito, diamo un breve sguardo 🔍 a come le 5 forze di Porter possono essere applicate a tre note aziende: Coca-Cola, Danone e Zara.

I 5 punti di forza di Porter della Coca-Cola:

Punti di forza di Porter Impatto su Coca-Cola
Potere contrattuale dei fornitori Basso, perché Coca-Cola ha rapporti stretti con i suoi fornitori e beneficia di economie di scala, grazie all’intensa produzione globale. 📈
Potere contrattuale degli acquirenti Moderato, i consumatori hanno diverse scelte di bevande analcoliche e possono facilmente cambiare marca, tuttavia “Coca-Cola” è un prodotto di punta.
Minaccia di prodotti sostitutivi Moderata, poiché esistono altre bevande analcoliche e alternative come succhi di frutta, bibite gassate 🥤 e bevande energetiche.
Minaccia di nuovi operatori Debole, Coca-Cola ha una notorietà di marca colossale, una distribuzione globale ed enormi risorse finanziarie! 👑
Intensità competitiva Alta, Coca-Cola deve affrontare un’intensa concorrenza da parte di altri grandi marchi di bevande, sia nazionali che internazionali.

I 5 punti di forza di Danone secondo Porter:

Punti di forza di Porter Impatto su Danone
Potere contrattuale dei fornitori Moderato, Danone dipende dai fornitori di materie prime per i suoi prodotti lattiero-caseari 🥛 e le sue bevande.
Potere contrattuale degli acquirenti Alto, i clienti hanno diverse alternative quando si tratta di prodotti lattiero-caseari e possono essere sensibili al prezzo, quindi se i prezzi aumentano si rivolgeranno più facilmente ai concorrenti. 👀
Minaccia di prodotti sostitutivi Bassa, Danone offre prodotti specializzati ed essenziali (acqua, latte).
Minaccia di nuovi concorrenti Bassa, Danone dispone di risorse finanziarie, know-how e partnership elevatissime 👐 che rendono difficile l’ingresso di nuovi operatori.
Intensità della concorrenza Moderata, Danone deve affrontare la concorrenza di altri grandi marchi lattiero-caseari, ma mantiene una posizione di leadership e il marchio continua ad acquistare molte aziende concorrenti per fonderle 💰.

I 5 punti di forza di Zara:

Punti di forza di Porter Impatto su Zara
Potere contrattuale dei fornitori Basso, Zara mantiene uno stretto controllo sulla sua catena di fornitura. 👕
Potere contrattuale degli acquirenti Alto, i clienti hanno un’ampia scelta di marchi e possono facilmente confrontare i prezzi e la qualità degli abiti. (Pull and bear, H&M e molti altri).
Minaccia di prodotti sostitutivi Bassa, l’abbigliamento è un prodotto difficilmente sostituibile 😆 L’usato potrebbe essere un prodotto sostitutivo da prendere in considerazione e quindi Vinted è il marchio sostitutivo più competitivo.
Minaccia da parte di nuovi operatori Moderata, il settore della moda è relativamente accessibile ai nuovi operatori, ma Zara gode di una reputazione piuttosto solida.
Intensità competitiva Alta, ci sono innumerevoli altri marchi di moda a prezzi accessibili che si rivolgono a segmenti simili.

I 4 limiti dei 5 punti di forza di Porter (che rovinano l’intera analisi)

Come dire che le 5 forze di Porter le avete imparate nei vostri studi di economia, ma oggi ci sono molti punti da tenere in considerazione in queste analisi, e la tecnica andrebbe ampiamente rivisitata al gusto del giorno… 😅

The Office Boomer GIF by MOODMAN

1. Nuove forme di concorrenza

La concorrenza è cambiata notevolmente negli ultimi dieci anni. 😨

Le barriere all’ingresso in molti settori sono diventate meno significative, perché abbiamo scoperto uno strumento magico chiamato Internet che ha dato forma a un nuovo mondo, permettendo a nuove imprese e nuovi modelli di business di emergere. 🌍

Le piattaforme online, le startup innovative e le imprese basate sui dati hanno sconvolto i settori tradizionali, le 5 categorie di Porter non tengono affatto conto dei vantaggi tecnologici!

2. L’importanza dei dati e dell’analisi predittiva

I dati svolgono un ruolo cruciale nel processo decisionale strategico. Oggi abbiamo analisti e scienziati dei dati, e non per niente. I dati sono la nuova chiave 🗝️d per un marketing mirato.

Le aziende che riescono a raccogliere, analizzare e sfruttare i dati in modo efficace possono ottenere un notevole vantaggio competitivo! Questo va ben oltre l’analisi delle 5 forze di Porter, perché ora l’accento è posto sulla comprensione delle tendenze, del comportamento dei consumatori e delle opportunità attraverso l’analisi predittiva.

3. Rapidi cambiamenti nell’ambiente

L’ambiente commerciale sta cambiando a un ritmo incalzante, con cambiamenti tecnologici, sviluppi normativi e aspettative dei consumatori in costante evoluzione. 🎢

Le 5 forze di Porter, che spesso si basano su un’analisi statica, possono non cogliere appieno le dinamiche in evoluzione. Le aziende devono essere agili e capaci di adattarsi rapidamente alle nuove realtà del mercato.

4. L’importanza del marketing digitale e dei social network

Il digitale ha trasformato il modo in cui le aziende interagiscono con i clienti, gestiscono la loro catena di fornitura e sviluppano partnership. ▶️ Aspetti come il marketing online, la distribuzione digitale, la user experience e la gestione della reputazione online sono tutte dimensioni che possono aumentare enormemente la competitività di un’azienda… 💥

Questi punti sono raramente presi in considerazione nella tradizionale analisi delle 5 forze di Porter, ma dovrebbero esserlo.

FAQ sulle 5 forze di Porter

La matrice delle 5 forze di Porter è un’analisi interna o esterna?

La matrice delle 5 forze di Porter è un’analisi esterna, in quanto esamina i fattori esterni che influenzano la competitività di un settore.

Chi è Porter e come ha ideato questa matrice?

Michael E. Porter, professore alla Harvard Business School, è l’autore della Matrice delle 5 forze di Porter . L’ha sviluppata nel suo libro del 1980 intitolato “Scelte strategiche e concorrenza: tecniche di analisi delle industrie e dei loro concorrenti”.

Elodie

Volete andare oltre?

Al giorno d’oggi, c’è un indicatore chiave che può fare la differenza tra il successo e la stagnazione, e qui

04/03/2024

Se siete sempre alla ricerca di nuovi modi per ottimizzare la vostra vita quotidiana, questo articolo fa per voi, perché

03/03/2024

Come ben sapete, l’intelligenza artificiale ha fatto molta strada negli ultimi anni e oggi daremo un’occhiata alla battaglia tra due

02/03/2024

Ottieni l'e-book definitivo per la prospezione multicanale 📨

7 esempi di messaggi di prospecting di successo per aumentare i tassi di risposta delle vostre campagne di prospecting.

Ebook-7-messages-IT-mockup