LinkedIn per principianti: i nostri consigli per entrare in questo social network professionale

Published by Margot on

4 minutes
Rate this post

Stai cercando un lavoro? Vuoi sviluppare il tuo business con prospettive B2B qualificate? LinkedIn è il social network per raggiungere i tuoi obiettivi di carriera. Dai un’occhiata ai nostri consigli per usare LinkedIn per principianti. Scopri in questo tutorial gratuito come iscriversi a LinkedIn, ma soprattutto come farsi notare su questo social network!

Come si inserisce LinkedIn nello sviluppo della tua carriera?

Chi sono gli utenti di questo social network?

LinkedIn è una piattaforma per professionisti che offre visibilità a tutti i tipi di profili

  • dipendenti ;
  • freelancer ;
  • reclutatori ;
  • studenti ;
  • aziende B2B;
  • aziende B2C.

Raggiungi i tuoi obiettivi di carriera con LinkedIn

Perché iscriversi a LinkedIn ? È il modo migliore per fare network, cioè costruire, sviluppare e mantenere la propria rete professionale. La piattaforma è ideale per :

  • ottenere un lavoro come dipendente;
  • Sviluppa la visibilità della tua azienda;
  • Informare i vostri potenziali clienti;
  • Aiutarvi a trovare i contatti giusti nel contesto di una riqualificazione professionale;
  • Vendere prodotti e servizi.

LinkedIn per principianti: come creare un profilo attraente?

Il tuo profilo attira 14 volte più visualizzazioni grazie alla tua foto

Per prima cosa, crea rapidamente il tuo profilo LinkedIn: inserisci i tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e-mail), imposta una password e convalida la tua registrazione

Una volta attivato il tuo account, scegli la tua foto del profilo. Deve essere chiaro, recente e in linea con il vostro settore di attività. Pensa anche alla tua foto di sfondo per attirare l’occhio sul tuo profilo.

Raggiungi il tuo pubblico di riferimento compilando le sezioni “info” ed “esperienza”

La sezione “Info” è la parte più importante del tuo profilo. Quindi, scrivi un testo conciso ed efficace, punteggiato da parole chiave relative alla tua attività. Adatta attentamente il tuo discorso al tuo obiettivo:

  • Un freelance si posizionerà come la soluzione ad un bisogno particolare;
  • Una persona in cerca di lavoro darà argomenti forti in linea con il suo settore economico.

Poi includi le tue esperienze più significative fornendo informazioni sulle tue funzioni, le tue abilità chiave e il tuo livello di competenza. Inoltre, sii chiaro e trasparente nei tuoi titoli di lavoro. Infine, non esitare a includere presentazioni, video o link che mostrano i tuoi risultati!

Chiedere raccomandazioni da ex colleghi o clienti

I referral sono un modo per mostrare una reale competenza “on the job”. Chiedeteli agli ex dipendenti e ai clienti. Le tue prospettive future e i tuoi datori di lavoro apprezzeranno queste testimonianze!

Il consiglio speciale di “LinkedIn per principianti “: aumenta la visibilità del tuo profilo facendolo apparire come “profilo pubblico” per apparire nelle ricerche di Google.

Sotto “Preferenze e privacy”, clicca su “Modifica il tuo profilo pubblico”.

Fare buona rete: i nostri consigli per distinguersi

Capire i livelli di relazioni su LinkedIn

L’architettura sociale di LinkedIn è particolarmente efficace perché è organizzata per cerchi di relazioni. Questo esempio vi aiuterà a vederlo più chiaramente:

Michel fa parte delle vostre relazioni su LinkedIn, una relazione di primo livello. Una delle colleghe di Michael, Lydia, è una relazione di secondo livello per lei. Lydia è collegata a Xavier, che Michael non conosce. Xavier è quindi una relazione di 3° livello per te.

LinkedIn per principianti: gestione degli inviti

Su LinkedIn, puoi cercare un contatto professionale e inviargli un invito a unirsi alla tua rete. Una volta connessi, comunicate attraverso la casella di posta elettronica. Inoltre, riceverai inviti da altri membri: sei libero di accettare o rifiutare. Non dimenticate che potete facilmente cancellare un contatto LinkedIn.

Preferisci una rete di qualità selezionando i tuoi contatti

Rifiuta di gonfiare la tua rete professionale senza strategia! I principianti su LinkedIn spesso fanno l’errore di accettare tutti gli inviti alla cieca.

Preferite una rete qualitativa secondo la vostra strategia. Identifica gli obiettivi qualificati prima di includerli nella tua rete. Mantenete queste relazioni comunicando efficacemente: attenzione, lo spam è disapprovato su LinkedIn!

Da “LinkedIn per principianti” a esperto di networking: come farsi notare?

Sii attivo: reagisci alle pubblicazioni rilevanti!

Le tue connessioni ti permettono di arricchire il contenuto del tuo news feed. L’algoritmo di LinkedIn si affina in base alle vostre interazioni su queste pubblicazioni. Hai 5 pulsanti diversi: “mi piace”, “bravo”, “amore”, “informativo” e “interessante”. Non lesinare sui commenti pertinenti, sono apprezzati! Inoltre, se ti piace qualcosa, condividilo sul tuo feed.

Rimani visibile con i post e mostra la tua competenza pubblicando articoli completi

Sulla piattaforma professionale, mettersi in mostra senza diventare invadenti. Per fare questo, ti consigliamo di scrivere brevi post in linea con i tuoi valori. I tuoi contatti potranno reagire, condividerli e commentarli. Prendetevi il tempo di rispondere ai commenti!

Gli articoli di LinkedIn, che sono più lunghi dei post, permettono diapprofondire un tema. Quindi non esitate a strutturare articoli completi da 2.000 a 3.000 parole. Pubblicati regolarmente, partecipano attivamente alla vostra strategia di prospezione!

Bonus: automatizza il tuo account LinkedIn per sviluppare efficacemente la tua rete

Massimizza il tuo potere di networking con gli strumenti di automazione di LinkedIn

LinkedIn è un freemium, il che significa che è una piattaforma gratuita con strumenti a pagamento che offrono servizi più completi. Prima di investire in una versione premium di LinkedIn, massimizza la tua esperienza con il tuo account gratuito.

Gli strumenti di automazione di LinkedIn sono software per risparmiare tempo che ottimizzano i risultati della vostra strategia aziendale. Oltre ad automatizzare gli inviti a persone mirate nella tua rete, questo software mantiene le tue relazioni e cerca profili interessanti per la tua carriera.

Fate attenzione allo strumento che scegliete: ProspectIn garantisce la sicurezza

Alcuni strumenti di automazione superano i limiti di utilizzo definiti da LinkedIn e possono esporvi a severe sanzioni.

ProspectIn è uno strumento di automazione etico che rispetta i limiti imposti dalla piattaforma e mantiene una dimensione umana nello sviluppo del tuo account LinkedIn. Scegliere ProspectIn significa optare per una vera strategia di marketing basata sulla qualità delle tue relazioni professionali.

Armati di tutti questi consigli, sviluppa la tua strategia pro e raccogli i frutti dei tuoi sforzi!

Tweet
Share
Share