Come Waalaxy guadagna 10.000 euro al mese con i lead magnet ?

Prima di iniziare questo articolo e darvi la nostra ricetta segreta per il lead magnet di Waalaxy 🤫, potreste non essere a conoscenza di questo strumento ?

Precedentemente ProspectIn, Waalaxy è uno strumento di automazione e prospezione su LinkedIn. Sotto forma di estensione di Google Chrome, consente di automatizzare la generazione di lead qualificati su LinkedIn e via e-mail (sotto forma di campagne di mailing automatiche, richieste di invito, invio di messaggi in massa, Inbox e così via…).

L’obiettivo? 🤔

Trovare facilmente nuovi clienti e ottenere il maggior numero possibile di risposte. 🎖️

Ora che sapete di cosa si tratta, possiamo iniziare l’articolo? Perfetto 🤩 .

Come Waalaxy crea il suo tunnel di vendita con il lead magnet in 6 fasi?

In breve, sapete cos’è un tunnel di vendita? No, ok, ecco un descrizione rapida. 👇🏼

Vi permette di accompagnare l’utente durante tutto il processo di acquisto, aiutandolo a trovare informazioni e rispondendo a eventuali domande, in modo che finisca per acquistare il vostro prodotto o servizio.

Se mai abbiamo fatto un articolo dedicato all’argomento si prega di dare un’occhiata. 👀

Per questo motivo, abbiamo deciso di spiegarvi in 6 passaggi come creiamo il nostro tunnel di vendita utilizzando il lead magnet. 🧲

Permettetemi di riassumere in pochi punti ciò che intendiamo fare qui:

  • 1️⃣ Creare contenuti SEO.
  • 2️⃣ Creazione del lead magnet.
  • 3️⃣ Dove promuovere questo lead magnet ?
  • 4️⃣ Recuperare i dati di contatto dei visitatori.
  • 5️⃣ Inviare il lead magnet.
  • 6️⃣ Aspetto del lead nurturing.
  • 7️⃣ Analisi dei dati.

Articolo prodotto in collaborazione con

Prima di iniziare, vorremmo dirvi che questo articolo è stato realizzato con l’aiuto di Colas, responsabile della strategia di lead generation di Waalaxy 👽.

Nella vita, ama :

  • 🏋🏼‍♂️ Bodybuilding
  • 🐓 Proteine.
  • 🫱🏽‍🫲🏼 Incontrare nuove persone.

Non indugiamo oltre, sediamoci, prendiamo appunti, popcorn extra 🍿 e partiamo!

Passo 1: creare contenuti di qualità per il blog

Per qualsiasi tunnel di vendita automatizzato, è necessaria una fonte di traffico. 👀

Per noi è il blog. Sì, abbiamo un blog, quello su cui state leggendo questo articolo. 😅 Permette agli utenti di vedere cosa facciamo.

All’interno, scriviamo di un’ampia varietà di argomenti, come :

  • 🟣 LinkedIn.
  • 🔵 Marketing.
  • 🟣 Confronto tra strumenti digitali.
  • 🔵 Comunicazione.
  • 🟣 I social network.
  • 🔵 Reclutatori.
  • 🟣 Liberi professionisti.
  • 🔵 Tutorial del nostro strumento.

All’interno, gli articoli sono gratuiti al 100%, senza alcun tipo di pubblicità, e l’obiettivo è di informare e creare contenuti che la gente vuole leggere.

Fase 2 : Creare il lead magnet

È proprio in questo momento che entrano in gioco i lead magnet. 🎭 Una volta che un potenziale cliente legge uno dei nostri articoli, diventa un lead. freddo. 🥶

Tuttavia, se ci avete seguito, il nostro obiettivo è che ora diventi caldo. 🥵

Così gli abbiamo offerto un magnete di piombo. Ne esistono diversi tipi, i principali dei quali sono :

  • La lista di controllo.
  • 📧 Il modulo di contatto.
  • 📔 Il libro elettronico.
  • 📊 Computer grafica.
  • 📖 Il libro bianco.
  • 🎥 Il webinar.

Questo lead magnet deve rispettare tutte le regole, come pensare per l’utente, reindirizzare a un altro articolo, pensare all’attuale intenzione di ricerca dell’utente e così via.

Quale lead magnet abbiamo utilizzato ? 🤔

L’e-book! Proprio così, l’abbiamo creato utilizzando il programma Canva. Ecco un’anteprima 😉 .

Fase 3 : Dove promuovere il lead magnet Waalaxy?

Esistono diversi modi per vendere il vostro lead magnet. Da parte nostra, abbiamo testato 4 modi diversi, eccoli:

  • Un pop-up a pagina intera che appare sullo schermo.
  • Un modulo di contatto alla fine dell’articolo.
  • Un link integrato direttamente nell’intestazione.
  • Un banner in un articolo che dice “clicca per aprire il pop-up e scaricare”.
  • Un modulo di contatto sulla home page.

Il ritorno di Colas. 👇🏼

Quindi, tenendo conto risultati ci siamo attenuti al pop-up a tutta pagina che appare sullo schermo. 🌞

Minuti di hacking

Poiché amiamo viziarvi, vi regaliamo alcune piccoli consigli che pubblicheremo prossimamente sul blog. ⬇️

Non esitate a inserire il pop-up in tutta la pagina, non solo in una parte, perché per impostazione predefinita è presente, l’utente chiuderà il contenuto. In questo caso, si leggerà istintivamente pensando che si tratti di un bug. 👀

Inoltre, non esitate a sostituire la croce per chiudere il pop-up con un messaggio di maggiore impatto, come :

  • 1️⃣ Non voglio l’e-book.
  • 2️⃣ Non sono interessato.
  • 3️⃣ No, non ne voglio.

Infine, per evitare di impantanare l’utente con un pop-up che si apre non appena si apre l’articolo, è possibile impostare un sistema che lo visualizzi solo una volta. ogni due settimane. 📆

Passo 4 : raccogliere i dati di contatto dei visitatori

Va bene creare un lead magnet, ma dovete essere in grado di inviarlo da qualche parte. 🔎

Per questo motivo è necessario mettere un po’ di modulo di contatto accanto al vostro e-book con un messaggio chiaro, forte e attraente che spinga l’utente a scaricarlo. Ecco un esempio. 👇🏼

Fase 5: invio del lead magnet

Ora che il pop-up è stato completato e l’utente ha inserito il proprio nome e cognome. dettagli di contatto la magia può finalmente accadere. 🪄

Come si crea la magia? 🤹🏼‍♂️

Utilizziamo Mailchimp e abbiamo integrato un API. Ok, sono necessarie alcune precisazioni:

  • L’API invia i dati di contatto dell’utente direttamente a Mailchimp.
  • Arrivano con un tag in base al tipo di persona (freelance, recruiter, direttore d’azienda, ecc.).
  • Una sequenza di posta viene creata in base alla sua tipologia.
  • Viene inviata un’e-mail iniziale in base al lead magnet, con un tono chiaro e conciso, che include l’e-book e un corso in più fasi relativo al lead magnet.

Ecco un’anteprima della nostra API su Mailchimp 👀.

Minuti di hacking

Torna il minuto del “piccolo hacker”. ⏱️ Sentiamo il nostro Colas International.

Fase 6 : Nutrimento dei lead

Una delle fasi più importanti di questa fase è il lead nurturing.

Che cosa significa ? 😎

In poche parole, darete al vostro potenziale cliente ogni tipo di informazione, formandolo su ciò che gli interessa di più, in modo che abbia tutte le armi 🪓 per avere successo in ciò che vuole fare, come ad esempio il prospezione.

Vogliamo che sappia come prospettare e, soprattutto, utilizzare Waalaxy 👀.

Alla fine, lui è felice, e anche noi! 🥳

Come si fa ? 🤨

Capo Colas, l’onore è tutto suo 🫡.

Poi ponetevi le seguenti domande:

Quali sono le domande più frequenti del vostro pubblico? Come componete le vostre e-mail?

Poi le darete la priorità in base a quali sono le più importanti. importante e creare un’e-mail che risponda a ciascuna di queste domande.

💡 Una mail = una domanda.

Vogliamo raccontarvi come abbiamo fatto a casa? Dai, in fondo siete qui per questo 😇.

Esempio con Waalaxy

Ok, per questo esempio prenderemo “creare un profilo LinkedIn di qualità per convertire”.

Abbiamo inserito un link a uno dei nostri articoli su “come fare un Profilo LinkedIn qualità”.

Vogliamo girare e rigirare l’universo Waalaxy, con l’unico obiettivo finale di far sì che alla fine il prospect sia talmente travolto dal nostro prodotto da volerlo scaricare Waalaxy. 🛸

Poi abbiamo aggiunto alcuni piccoli elementi per rendere più vivaci le nostre e-mail: 👇🏼

  • 1️⃣ Le mail sono firmate “Margaux” (una falsa identità creata da noi), in modo che a scrivere sia una persona nella casella e non l’azienda.

  • 2️⃣ L’indirizzo e-mail, il profilo è personalizzato con il marchio Margaux.

  • 3️⃣ Chiediamo al cliente di inviarci un’e-mail per farci sapere cosa ne pensa (e spesso riceviamo un feedback, eccone un esempio 🫣).

  • 4️⃣ Firmiamo l’e-mail con la foto di Margaux (l’abbiamo inventata).

  • 5️⃣ Infine, nell’oggetto, mettiamo [1/6] e così via, perché fa venire voglia di leggere il resto delle avventure. Un po’ come una storia in cui se vuoi sapere l’inizio e la fine, beh, hai bisogno di tutti i capitoli. 🤩

Fase 7: analizzare i dati

Per analizzare i nostri dati, abbiamo costruito una dashboard, utilizzando Bubble senza codice.

Tutto sommato? Collegamento con Mailchimp e Zapier.

Questo viene decostruito in quattro parti:

  • 🔵 Sales.
  • 🔵 Il download dell’e-book negli ultimi 28 giorni, con la possibilità di visualizzarlo su base settimanale.
  • 🔵 Crescita del pubblico.
  • 🔵 Dati e-mail, filtrati per lingua.

I nostri 6 KPI da conoscere

Preferiamo indicatori di performance di seguito :

  • 🔳 Da dove provengono i download.
  • 🔳 Tasso di click-through.
  • 🔳 Vendite.
  • 🔳 Tasso di abbandono.
  • 🔳 Il numero di pagamenti di questo mese.
  • 🔳 Tasso di apertura delle e-mail.

Conclusione dell’articolo – lead magnet Waalaxy

Questo articolo sta per finire, lo so, già…

Riassumiamo insieme i passaggi :

  • Creare contenuti SEO.
  • Creazione del lead magnet.
  • Dove promuovere questo lead magnet?
  • Raccogliere i dati di contatto dei visitatori.
  • Inviare il lead magnet.
  • Aspetto lead nurturing.
  • Analisi dei dati.

Spero che abbiate compreso l’importanza del tunnel di vendita all’interno della vostra azienda, e più precisamente del lead magnet.

Almeno nel nostro caso, ci fa guadagnare quasi 10.000 euro al mese. 👀

Domande frequenti – Lead magnet Waalaxy

Non siate troppo precipitosi, abbiamo ancora alcune risorse per voi. inviare. 🫶🏼

Bonus: un altro piccolo hack

Con tutti questi passaggi, consigliamo vivamente di automatizzare il maggior numero di cose possibili.

Nessuno vuole dover scrivere a mano su un file Excel i dati di contatto di ogni prospect ogni giorno…

Per questo motivo, quando qualcuno inserisce i propri dati nel modulo, facciamo in modo che i suoi dati vengano inviati automaticamente alle varie API di Mailchimp.

Infine, ecco altri 3 piccoli trucchi, in regalo: 🎁

  • Inviate un codice promozionale nella prima e-mail e, qualche giorno dopo, inviatene un’altra, dicendo “il vostro codice promozionale dura solo 24 ore, quindi approfittatene prima che scada”.
  • Trasforma il tuo prospect in un lettore di newsletter(ecco cosa diciamo noi) ➡️ “Abbiamo finito con la formazione sul prospecting, ma se vuoi continuare a ricevere informazioni, non esitare a iscriverti alla nostra newsletter Supernova“. ☄️
  • Non appena qualcuno risponde a un’e-mail inviata da Margaux, questa viene inoltrata direttamente a Intercom (lo strumento utilizzato dal nostro team di assistenza per elaborare le richieste dei clienti).

E ora sapete tutto sul lead magnet Waalaxy. A presto per nuove avventure. 👋🏼

Volete andare oltre?

Volete iniziare ad automatizzare la vostra attività di LinkedIn messagi ? Volete valutare gli strumenti presenti sul mercato e stabilire

18/04/2024

Conoscete i termini generazioni X Y Z, silent, boomers o alpha? Si tratta di una classificazione delle nascite, stabilita in

17/04/2024

Nel mondo 🌌 competitivo del reclutamento, lo sviluppo di una strategia di sourcing efficace sta diventando un imperativo per ogni

13/04/2024

Ottieni l'e-book definitivo per la prospezione multicanale 📨

7 esempi di messaggi di prospecting di successo per aumentare i tassi di risposta delle vostre campagne di prospecting.

Ebook-7-messages-IT-mockup

7 esempi di messaggi di prospecting di successo su LinkedIn

Newsletter

Masterclasses

Dans la piscine

Sucess story