Come funziona uno scénario su ProspectIn?

Published by Margot on

3 minutes

Questo articolo mira a spiegare come funziona uno scénario su ProspectIn. Cioè l’algoritmo che c’è dietro.

faq scenario sur prospectin

Come funzionano gli scénari su ProspectIn?

Per capire come utilizzare gli scenari di automazione di LinkedIn sul nostro strumento:

Il mio potenziale cliente ha completato la sua richiesta più di 24 ore fa e non ha fatto il passo successivo

mise a jour scenario sur prospectin

L’avanzamento degli indizi in uno scenario funziona come segue:

  • Il candidato soddisfa la condizione prevista per passare alla fase successiva. Per esempio, accetta una richiesta di connessione.
  • Ogni 12 ore, viene eseguito un aggiornamento dello stato del prospect: se ha soddisfatto la condizione e il tempo tra le due azioni è passato nelle ultime 12 ore, l’azione viene messa in coda.
  • Il ritardo tra il verificarsi della condizione (azione eseguita da ProspectIn nel caso di una visita o di un follow-up, richiesta accettata nel caso di una connessione o messaggio visto/non visto nel caso di un messaggio) e l’esecuzione dell’azione è quindi compreso tra X giorni e X giorni + 12h (dove X è il ritardo tra le due azioni). Questo può spiegare perché i ritardi sono a volte superiori a 1 giorno.

Quando si mette un’azione in coda, conta il tempo in cui l’azione viene eseguita, non il tempo in cui viene messa in coda.

Nel caso di un’azione di connessione, conta il giorno e l’ora dell’accettazione, non l’ora in cui la richiesta è stata inviata.

Per un ritardo di X giorni tra 2 azioni, possono quindi passare X giorni + 12 ore al massimo prima che l’azione successiva sia messa in coda.

Illustrazione con diversi esempi

  • Il mio candidato ha ricevuto una visita il giorno 0 alle 11:00 con un ritardo di 1 giorno. L’azione dovrebbe quindi essere accodata il giorno successivo alle 11:00. Tuttavia, l’aggiornamento avviene alle 14:00. Il prospetto sarà messo in coda alle 14 (UTC+1) e l’azione sarà eseguita (a seconda delle quote disponibili).
  • Ho inviato una richiesta di connessione al mio prospect il giorno 0 alle 11:00. La prospettiva mi accetta il giorno 1 alle 15:00. Se il ritardo è di 1 giorno, la seguente azione di messaggio sarà messa in coda il giorno successivo alle 2:00 (UTC+1)

Posso creare il mio scenario o aggiungere un passo?

Non è possibile creare i propri scenari o aggiungere un passo. D’altra parte, è possibile modificare il tempo tra le azioni. Contattateci sulla chat per fare proposte di modelli se non esistono.

Posso impostare un ritardo inferiore a 1 giorno tra due azioni?

Non è possibile impostare ritardi inferiori a 1 giorno tra due azioni in uno scenario. L’aggiornamento dello stato dei prospect in uno scenario (spiegato nella domanda“Il mio prospect ha soddisfatto la sua condizione più di 24 ore fa e non è passato alla fase successiva”) ci richiede di impostare un ritardo minimo di 24 ore. Ogni aggiornamento di stato costringe l’estensione a controllare un certo numero di elementi su LinkedIn. Per mantenere un comportamento “naturale” è quindi impossibile impostare un ritardo inferiore a 1 giorno.

I miei scenari continuano a funzionare se il mio periodo di prova scade?

I tuoi scenari non funzionano più se il tuo periodo di prova scade e non hai sottoscritto l’abbonamento che ti permette di avere accesso a questa funzionalità. Tuttavia, se ti abboni all’abbonamento “avanzato”, i tuoi scenari riprenderanno da dove sono stati lasciati!

reprendre le scenario apres la periode d'essai

Posso inviare alle persone con cui sono connesso in uno scenario contenente una richiesta di invito?

No. Un prospect deve essere in grado di passare attraverso tutti i passi di uno scenario per essere lanciato in esso. Dovete quindi creare uno scenario contenente solo messaggi.

Qual è lo migliore scenario su ProspectIn?

Se vuoi sapere qual è lo scenario migliore per te, dai un’occhiata al nostro caso di studio. Con le nostre spiegazioni, potrai adattare il tuo scenario su ProspectIn in base ai tuoi risultati.

Tweet
Share
Share