Come ricevere richieste di connessione su LinkedIn

Published by Amandine on

demandes de connexion LinkedIn
10 minutes
5/5 - (127 votes)

Per guadagnare visibilità e ottenere più richieste di connessione su LinkedIn, ci sono 4 consigli da conoscere. In questo articolo, rivelo tutti i nostri segreti per ricevere fino a 50 richieste al giorno. Ecco le 4 chiavi di attivazione per far piovere richieste di connessione nella tua email di LinkedIn.

  • Avere un profilo LinkedIn attraente – la vostra pagina di destinazione LinkedIn dovrebbe essere la pagina di destinazione del vostro sito o servizio. 😎
  • Creare contenuti per mostrare la vostra competenza – avete bisogno di mostrare la vostra credibilità sulla rete LinkedIn, dimostrare che ci si può fidare di voi e che siete uno dei migliori. 🥇
  • Siate attivi su LinkedIn – per ricevere dovete dare. Se vuoi ottenere engagement, devi essere molto attivo sulla rete Btob: commentare i post dei tuoi potenziali clienti e anche dei concorrenti e mostrare che esisti. 📣
  • Aumenta il coinvolgimento – utilizzando strumenti come Podawaa, sarai in grado di migliorare la tua credibilità e visibilità molto rapidamente.

Entriamo un po’ più nel dettaglio.

Perché dovrei ricevere richieste di connessione su LinkedIn?

Il tuo obiettivo su LinkedIn è quello di farti conoscere, sì. È anche per migliorare l’immagine del tuo marchio, sì. Ma è soprattutto per vendere quello che hai da vendere, siamo onesti. Che si tratti della necessità di finanziare un progetto, di trovare prospettive, di trovare candidati da assumere, insomma, bisogna sempre vendersi. È normale, è una rete professionale ed è quello che facciamo tra professionisti – cerchiamo di convincere gli altri membri della rete a darci fiducia e credibilità, il che porterà a una richiesta di connessione su LinkedIn, e poi all’acquisto dei nostri beni o servizi. Ora che siamo d’accordo sulla definizione, chiariamo un altro punto: non siete qui solo per provare, ma per ottenere. 🤑 In pratica, quando qualcuno ti aggiunge alla sua rete, hai catturato la sua attenzione. Di solito (con alcune eccezioni), non è per il tuo sorriso accattivante o le tue fossette carine, ma è perché quella persona pensa che tu possa aggiungere valore a loro. Come sono arrivati a questa conclusione?

  • Il tuo profilo lo ha attratto.
  • La vostra proposta di valore gli ha parlato.
  • Hai commentato un post o un articolo su LinkedIn e lei è stata attratta dal tuo profilo.
  • Hai pubblicato un post coinvolgente e rilevante che ha fatto parlare di te.

Ora capite perché chiamiamo questi 4 punti, “chiavi di attivazione” per ricevere una richiesta di connessione su LinkedIn. Possiamo passare al passo successivo. 😁

Come creare un buon profilo LinkedIn?

Ottimizza il tuo profilo LinkedIn, con 8 semplici consigli:

  • Decora la tuaimmagine del profilo – una forma rotonda intorno alla tua foto o uno sfondo colorato è la tendenza attuale.

profile-linkedin

A Waalaxy, abbiamo persino l’alieno, la mascotte del marchio, che cavalca sulla mia spalla. 👽

  • Personalizza il tuo titolo. Aggiungi emoji, parole accattivanti che evidenziano il tuo valore aggiunto e/o la tua posizione. Non usate troppo lo spazio, 2 righe al massimo sono sufficienti.

profile-linkedinprofile-linkedin

  • Crea la tua foto di copertina. Il tuo banner è la tua landing page personale. Personalizzatelo e siate originali. Se non sai come farlo, puoi usare Canva, è molto facile da usare, anche per un principiante. Sulla tua immagine di copertina, devi mostrare: la tua proposta di valore, il tuo prodotto, immagini attraenti e una certa omogeneità con il tuo profilo.

banniere-linkedinbanniere-linkedin

  • Usa la selezione per evidenziare i tuoi successi – i tuoi post più coinvolgenti su LinkedIn, il link al tuo sito web. Pensa al fatto che le prime 3 immagini saranno le più visibili della selezione 😉

selection-linkedinselection-linkedin-exemple-2

  • Completa la tua esperienza e istruzione. Assicurati di creare una sequenza logica, di dire ciò che metterà in evidenza il tuo stato attuale o/e la tua personalità. Se stai vendendo un’offerta di coaching personale, potresti voler parlare di esperienze personali, non chiuderti in qualcosa di professionale e noioso. Innovare. 💡
  • Traduci il tuo profilo LinkedIn, specialmente se il tuo business è internazionale. Niente di più facile, in alto a destra del vostro profilo LinkedIn, aggiungete una o più lingue.

translate-linkedin

  • Racconta la tua storia, grazie alla sintesi. Usare lo storytelling. (Torneremo su questo un po’ più avanti). 👇

    Riassunto LinkedIn: come fare una descrizione di successo?

    Il riassunto di LinkedIn merita una sezione dedicata nel nostro articolo. Perché? Perché se un potenziale cliente clicca su “per saperne di più”, si trasforma direttamente in un lead caldo. 🔥 Significa che è interessato al tuo profilo, qualcosa ha attirato la sua attenzione, ha stuzzicato la sua curiosità, ha abboccato all’amo 🦈. In breve, è la vostra sintesi che gli farà venire voglia di andare oltre. Come abbiamo visto poco sopra, la tua pagina LinkedIn è la tua landing page. Devi adattarlo alla tua offerta. In ogni caso, indicate chiaramente: chi siete, la vostra proposta, come contattarvi.

    • Se sei un libero professionista: metti le tue informazioni di contatto alla fine della presentazione (email, numero di telefono).
    • Se sei presidente di una start-up o hai una posizione in essa: aggiungi lo slogan, un link alla landing page. Se possibile, tutti i dipendenti dovrebbero incorporarlo per aumentare la visibilità dell’azienda.
    • Se sei un reclutatore: la tua email professionale, i link alle tue ultime offerte di lavoro. Questi link ti aiuteranno ad assumere i candidati più motivati.
    • Se sei un imprenditore o un venditore: adattati, metti il tuo numero di telefono se accetti chiamate, la tua email, il link a un modulo di contatto, insomma, tutto ciò che permetterà al potenziale cliente di andare oltre.

    Riassunto LinkedIn: esempio

    Come abbiamo appena visto, bisogna adattarsi. Scrivi chi sei e cosa fai, non posso scriverlo io per te. 😂 D’altra parte, darvi alcuni consigli su come rendere la vostra presentazione di successo, che posso fare 😉 Ecco un esempio che mi piace molto, è un po’ un cliché di LinkedIn coach. È discutibile, perché è abbastanza “aggressivo”, ma serve bene come esempio ed è completo. Sentitevi liberi di essere leggermente più sottili. Metterei prima la parte“chi sono io“, seguita dai benefici, poi il contatto.

    resume-linkedin

    Come adattare questo Template per la vostra soluzione?

    • #1 Parlate di chi siete e date cifre e informazioni che rassicurano.

    “15 anni di esperienza, 120 clienti soddisfatti”, elencate i vostri clienti, i vostri premi, i vostri progetti.

    • Ricordati anche di aggiungere i tuoi valori “Ti aiuto a trovare le tue opportunità, perché te lo meriti”, i tuoi valori dovrebbero mostrare esplicitamente ciò che il tuo potenziale cliente ne ricaverà.

    Facciamo un esempio: lei lavora nello sviluppo sostenibile. Non importa a nessuno se non voli più. Ora, se dici “vi aiuto a trovare alternative efficienti all’aereo 🛫 più ecologiche, ma soprattutto più economiche e altrettanto pratiche 🌱”, ecco, tu stuzzichi la nostra curiosità. Vedi?

    • #2 Sii chiaro su ciò che fai. La trasparenza è la comunicazione del futuro. La gente vuole capire chiaramente e rapidamente cosa fai, quanto costa e cosa può portare loro. Più facilmente accessibili sono queste informazioni, più facile sarà l’esperienza dell’utente.
      • Per chi è 👉 l’obiettivo.
      • Cos’è 👉 l’offerta.
      • Quanto costa e come si finanzia? 👉 le tariffe o il link all’atterraggio.
    • #3 Allarga la fine del tuo riassunto con 3 o 4 call-To-actions (chiamate all’azione).

    “Contattatemi per e-mail, per telefono, visitate il mio sito web, scoprite cosa ho fatto per altri clienti”. La lista è lunga. Trova ciò che è più rilevante per te e adattalo. Se vuoi saperne di più su come avere un buon profilo LinkedIn, segui il link. 👀

    Come si ottengono le connessioni su LinkedIn?

    Ok, ora che hai tutte le informazioni di cui hai bisogno per rendere il tuo profilo sexy come te, possiamo passare ai prossimi 3 passi: scrivere post killer, coinvolgere, ottenere il coinvolgimento.

    Come si fa un buon post su LinkedIn?

    Questo è chiaramente un argomento di cui posso parlare. A Waalaxy, siamo in una missione folle per piantare la nostra bandiera in cima alla notorietà. 🏴☠️ Con 15 persone ultra-motivate, siamo stati al ritmo di un post a settimana negli ultimi mesi, testando ogni tecnica concepibile per scrivervi. Deve essersi imbattuto in noi sul web. 😎 Per il peggio…😥

    post-linkedin-share

    Ma anche il migliore…😱

    post-linkedin

    Allora, come ha fatto Ophelia a ottenere +1 milione di visualizzazioni, +1000 commenti e +23500 like? Cosa abbiamo imparato da questa strategia di comunicazione messa in atto per diversi mesi? Prima di tutto, contestualizziamo le cose. Dovrai essere rigoroso e pubblicare contenuti coinvolgenti ogni settimana prima di ottenere questi risultati. Ma per arrivarci il più rapidamente possibile, vi ho portato le nostre piccole scoperte. 🏴☠️ Must-have:

    • Prima: Il post dovrebbe essere facile da leggere, senza fronzoli, con emoji per illustrare il tuo punto. Questa è la base della comunicazione.
    • Secondo: Sei nel mezzo di una narrazione, devi assolutamente introdurre il fattore scatenante, quello che ti ha spinto a scrivere, altrimenti nessuno capirà quali sono le tue motivazioni per comunicare sulla rete.
    • Terzo: Le prime due righe sono essenziali, devono suscitare emozioni, altrimenti il tuo post non avrà alcun impatto.
    • Quarto: Il post deve essere coinvolgente. Fare domande, avere un discorso aperto, incoraggiare le persone a dare le loro opinioni o testimonianze.

    In pratica:

    • Un post scioccante ottiene più visualizzazioni.
    • Il cattivo ronzio è molto efficace in termini di visibilità.
    • Opinioni forti animano il dibattito. Preferite “oggi ho parlato con degli idioti”, piuttosto che “penso che questa reazione non sia cool”.
    • Non fatene un dramma. Se hai raccolto la penna di qualcuno, non sei un eroe. Invece, difendi una situazione o una persona piuttosto che metterti in gioco. Si può dimenticare l'”io” e parlare del “noi”. Nel post di Ophelia, “io” diventa “la mia generazione”.
    • Misura ogni parola per essere forte e divisiva senza andare in eccesso, maleducata e non aperta. Quello che funziona meglio è: una frase scioccante + un’altra che fornisce il contesto e spiega che il “cattivo” non sei tu.

    Oggi ho parlato con dei pazzi. 😡 Hanno insultato una donna per aver preso un posto da dirigente.

    Come interagisci con le persone su LinkedIn?

    Non ci sono 36 modi per impegnarsi con le persone sulla rete, ma due principali: Rispondete ai loro post scrivendo commenti pertinenti: Il mondo professionale è molto poco diverso dal mondo “normale”, soprattutto su un social network come LinkedIn che oscilla costantemente tra i due mondi. Più tempo, considerazione, consigli o opinioni dai ai tuoi amici, più forti diventano i tuoi legami. È lo stesso con i completi estranei sulla rete. Date a loro e loro daranno a voi. Se commentate i loro post, si ricorderanno di voi e quando vedranno i vostri, si sentiranno obbligati a fare lo stesso.

    • Siate attivi, leggete le notizie.
    • Esprimete la vostra opinione, che sia a favore o contro quella del vostro interlocutore, con tatto e integrità.
    • Pensate sempre al valore aggiunto e alla competenza che mettete in campo. Commentare un post è un po’ come scrivere il proprio post. Tutti quelli che lo vedono, se gli piace, saranno curiosi di sapere di più su di te.
    • Godetevelo. Devi anche imparare dagli altri, quindi non prendere questi scambi come un lavoro di routine ma divertiti a scrivere, i tuoi commenti saranno più costruttivi e creativi.

    Il tipo di risposta che volete ricevere è questa. commentaire-linkedin

    • L’esperto sottolinea il fatto che il mio commento è pertinente e di buona qualità. (Quando non ero nemmeno d’accordo con lui 😂)
    • Grazie a un commento, e senza nemmeno vedere il mio profilo, si è convinto della mia forte esperienza professionale in materia. (Quando non ne ho nemmeno uno. 😂)

    È qui che si può vedere il potere di uno status ben scritto e di un commento di qualità. Ho guadagnato la fiducia del mio contatto. Mi ha inviato una richiesta di connessione su LinkedIn. 🥳 Scrivi direttamente al tuo contatto tramite la messaggistica di LinkedIn:

      Immagina che la persona che vuoi contattare non pubblichi sulla rete. Devi ottenere la sua attenzione senza tentare tecniche di vendita aggressive. Un primo contatto per messaggio può funzionare.

      message-connexion-linkedin

      Per automatizzare questa pratica e sviluppare la tua rete, considera quello che Waalaxy può fare per te. È il nostro nuovo strumento di automazione su LinkedIn, ma non solo… 👽 Tester Waalaxy 👩‍🚀

      Come si fa a migliorare il coinvolgimento su LinkedIn?

      L’engagement è il segreto del successo dei tuoi post, e quindi delle future richieste di connessione LinkedIn che si accumulano nella tua email. 💌 Chi dice impegno, dice algoritmo. È lo stesso su tutti i social network (Twitter, Facebook, Instagram). Cosa succede quando pubblicate?

      • Il contenuto viene visualizzato a una piccola porzione della tua rete, che funge da campione.
      • L’algoritmo osserva qual è il tasso di coinvolgimento su questo campione; il numero di like e soprattutto di commenti
      • Se crei impegno, l’algoritmo di LinkedIn pensa che il tuo post sia di buona qualità, espanderà il campione.
      • Man mano che l’impegno aumenta, aumentano anche le visualizzazioni – una volta che tutta la tua rete ha visto il post nel suo news feed, LinkedIn lo mostra alle connessioni di secondo grado, e così via.

      Cosa devi ricordare?

      • Il numero di commenti e di like influenza notevolmente le visualizzazioni.
      • I commenti portano a commenti.
      • L’impegno porta alla visibilità.
      • La visibilità porta attenzione.
      • L’attenzione si trasforma in una raffica di richieste di connessione su LinkedIn.
      • Le persone che ti aggiungono su LinkedIn diventano dei potenziali clienti.
      • Tu sei ricco. (Ok, ora sono andato un po’ oltre).

      Un ristorante con una terrazza vuota non attira nessuno, un ristorante affollato mostra la reputazione del posto e la fiducia dei consumatori, si ha subito molta più voglia di mangiare lì. È lo stesso con i commenti su LinkedIn – più commenti hai, più gli utenti sono curiosi, più recensioni leggono, più emozioni ricevono, e più finiscono per scrivere le loro grandi idee e opinioni. Ciò di cui hai bisogno sono test, post regolari, e impegni iniziali che aumenteranno il tuo post su LinkedIn. 🚀 Ma allora, come si fa a ottenere quei primi ingaggi così importanti?

      Aumenta il coinvolgimento su LinkedIn con Podawaa

      Podawaa è uno strumento intelligente sviluppato da un team che capisce le sfide di LinkedIn e come funziona il suo algoritmo. Ti permette di programmare i tuoi post, ma anche di ottenere automaticamente like e commenti unendoti a gruppi chiusi di altri influencer di LinkedIn. Tester Podawaa 🚀 Per scoprire come ottenere più impegno con pochi clic, basta seguire il tutorial. https://www.youtube.com/watch?v=OPWj_grSkYc

      Riassunto delle FAQ: come ottenere più richieste di connessione su LinkedIn

      Per ottenere più richieste di connessione su LinkedIn, è necessario seguire i 4 pilastri della visibilità sulla rete B2b.

      • Creare un profilo LinkedIn che vende.
      • Pubblicare contenuti coinvolgenti.
      • Sii attivo su LinkedIn, ma non in un modo qualsiasi.
      • Aumenta il coinvolgimento dei tuoi post con Podawaa.
      Categories: Articoli su LinkedIn

      Tweet
      Share
      Share