Per chi sono i pod?

Published by Margot on

2 minutes

Hai appena scoperto Podawaa, ti dici che il concetto è interessante, ma ti chiedi a chi possono essere indirizzati i “pod“? In questo articolo, vi spieghiamo tutto ?

Per coloro che non hanno ancora familiarità con il concetto di “pod“, una piccola sessione di recupero qui -> “Cos’è un pod?

Quindi i pod ti permettono di aumentare la portata dei tuoi post su LinkedIn, ok, ma per cosa? Ci sono molti usi.

1.L’imprenditore in fase iniziale che vuole far conoscere il suo prodotto o servizio

Sei un imprenditore, lavori da solo o hai un piccolo team, e non puoi permetterti un team di vendita. Quindi usi sia una strategia di prospezione automatica attraverso ProspectIn che una strategia di contenuto attraverso Podawaa

La strategia di prospezione sarà la tua strategia di acquisizione “attiva” (cioè esci e ottieni clienti tramite richieste di connessione e messaggi); mentre la strategia dei contenuti sarà la tua strategia di acquisizione “passiva” (cioè i potenziali clienti vedranno i tuoi post e quindi conosceranno il tuo prodotto o servizio indirettamente, altrimenti verranno da te direttamente). La combinazione di queste due strategie vi porterà un numero considerevole di lead con un budget estremamente limitato e spendendo solo poche ore alla settimana.

2.Il libero professionista che vuole far conoscere il suo lavoro

Come freelance, non importa quale sia il tuo campo di competenza, hai costantemente bisogno di trovare nuovi clienti. Avere una strategia di contenuto è estremamente interessante per voi. Sarai in grado di mostrare la tua esperienza attraverso i tuoi post e promuovere la tua attività. Con oltre 500 milioni di membri, è probabile che i tuoi clienti siano su LinkedIn. L’utilizzo di un pod renderà i tuoi post visibili a un grande bacino di potenziali clienti che ti contatteranno direttamente per saperne di più su di te.

3. Il community manager che vuole creare una comunità

L’immagine di marca di un’azienda è estremamente importante, approfittate delle reti sociali per mettere in evidenza la vostra cultura e i vostri valori, e approfittate dei pod per diffondere questa immagine al maggior numero. Crea una vera comunità intorno al tuo prodotto o servizio pubblicando regolarmente. Spesso sottovalutiamo l’effetto di essere onnipresenti sui social network, specialmente su LinkedIn. Un’azienda che appare regolarmente nel tuo news feed attraverso i post dei suoi impiegati ti darà l’immagine di un’azienda dinamica e in piena espansione.

4. Lo studente che cerca uno stage o un lavoro

A volte ce ne dimentichiamo, ma LinkedIn è anche la piattaforma di riferimento utilizzata dai reclutatori. L’88% dei reclutatori usa LinkedIn per il sourcing. Sei uno studente e stai cercando uno stage o il tuo primo lavoro, ma purtroppo hai ancora una rete limitata. Pubblicare una breve descrizione di chi sei e cosa stai cercando su LinkedIn, combinata con l’uso di un pod per trasmettere questo post a quante più persone possibile ti permetterà di raggiungere decine di potenziali reclutatori. Trovare uno stage non è mai stato così facile. Questi “profili tipici” sono solo esempi. In realtà, chiunque abbia bisogno di promuovere un prodotto, un servizio o se stesso ha una buona ragione per utilizzare un pod.

Ai vostri post!?

Tweet
Share
Share