Notifiche push cosa sono it ? Come funzionano davvero?

Volete saperne di più sulle famigerate“notifiche push“? Cosa le rende così popolari? A cosa servono? Come si impostano? Siete nel posto giusto. 😜

Notifiche push cosa sono it ?

“Una notifica push è un messaggio inviato in tempo reale da un’app a un dispositivo mobile o a un computer, di solito per notificare immediatamente all’utente una novità o un’importanza del marchio o del prodotto.” 💌

Le notifiche push sono solitamente indirizzate a un destinatario specifico e possono essere utilizzate per ricordare all’utente di completare un’attività o per informarlo di nuovi aggiornamenti o offerte speciali. 🎁

Spesso vengono inviate tramite e-mail o SMS e possono essere configurate dall’utente per essere attivate o disattivate.

Vengono spesso utilizzate per mantenere l’utente impegnato con un’app, un servizio o un marchio, fornendo informazioni rilevanti o invitando all’acquisto!

Esempi di notifiche push

Come ho appena spiegato, esistono due tipi di notifiche push: quelle promozionali e quelle informative. Queste notifiche hanno entrambe uno scopo diverso e un obiettivo comune.

Esempi di notifiche push promozionali

È il momento di promuovere la vostra attività, strumento, applicazione mobile, soluzione o servizio… ecco alcuni modelli.

🎯 Lo scopo delle notifiche promozionali.

  • Obiettivi della notifica promozionale: Aumentare le vendite e il tasso di conversione.
  • Obiettivo comune: fidelizzare e avere un buon tasso di risposta.

Devono contenere una call-to-action!

Esempi di notifiche push informative

Ecco alcuni esempi di notifiche informative, altrettanto importanti per l’utente dell’applicazione o del prodotto.

🎯 Promemoria dello scopo di queste notifiche:

  • Obiettivo delle notifiche informative: migliorare l’esperienza dell’utente e coinvolgere gli utenti nel marchio con il giusto messaggio push.
  • Obiettivo comune: fidelizzare gli utenti e avere un buon tasso di risposta.

Non dimenticate di creare una notifica in base al vostro target. Di solito, nessuno ama ricevere un pop-up. Assicuratevi quindi di non inviare notifiche che disturbino i vostri potenziali clienti.

Notifica push via SMS

Esistono diversi modi per impostare gli SMS push:

🟢 Utilizzando un servizio di notifica push via SMS: esistono molti servizi che vi permettono di inviare notifiche push via SMS ai vostri utenti. Potete iscrivervi a uno di questi servizi, collegare il vostro database di contatti e creare modelli di notifica da inviare via SMS.

Ecco due esempi di servizi. Entrambi dispongono di numerose opzioni e offrono tariffe diverse a seconda delle vostre esigenze. 👇

  1. Twilio.
  2. Nexmo.

🟢 Utilizzo di un software di marketing via SMS: se avete bisogno di ulteriori funzioni di marketing via SMS, come la possibilità di creare campagne SMS mirate, potete impostare le vostre spinte con un software di marketing.

Ecco due esempi di software che consentono di creare vere e proprie campagne di marketing. 👇

  1. SimplyCast.
  2. CallFire.

🟢 Utilizzo di un’API SMS: Se avete già un’app o un sito web che gestisce le notifiche push, potete utilizzare un’API SMS per inviare notifiche push via SMS ai vostri utenti. Potete iscrivervi a un fornitore di API SMS e integrare la sua API con la vostra app o sito web per inviare notifiche via SMS.

Come si trovano i numeri di telefono dei clienti target?

Ci sono due modi per inviare SMS push: o avete già il contatto dei vostri clienti perché hanno compilato un modulo di contatto, oppure avete usato uno strumento di scrapping per trovare i numeri di telefono dei vostri potenziali clienti.

Se disponete già dei contatti dei vostri clienti, utilizzerete la soluzione indicata sopra. In caso contrario, dovrete trovare il contatto dei vostri potenziali clienti. 🔍

Abbiamo uno strumento chiavi in mano per trovare i numeri di telefono delle persone che corrispondono ai vostri obiettivi su LinkedIn: consultate l’articolo. 👀

Waalaxy vi permette di ottenere: un indirizzo e-mail professionale, un numero di telefono e persino la data di nascita e la località.

How to Find Phone Number From LinkedIn? 5 minutes Easy Hack!

E se state pensando che i vostri clienti non sono su LinkedIn, sappiate che tutti sono su LinkedIn. 😜

Trova subito i numeri di telefono dei miei obiettivi. 🎯

Notifiche push per iPhone

Ci sono alcune specifiche da considerare quando si configura la messaggistica push per iPhone, ma niente di troppo grave. 😇

  1. Le notifiche push devono essere inviate tramite un Apple Notification Server (APNS) e non tramite una qualsiasi API.
  2. È necessario utilizzare un certificato per sviluppatori per connettersi ad APNS: questo certificato consente di connettersi ad APNS e di inviare notifiche push ai propri utenti.

Notifica push su Whatsapp

Non è possibile configurare i messaggi push su WhatsApp come su altre piattaforme, poiché WhatsApp non consente agli sviluppatori di terze parti di inviare notifiche direttamente agli utenti tramite le proprie API. Tuttavia, esistono alcuni modi per creare un’esperienza simile alle notifiche push su WhatsApp:

🥇 Utilizzo di un servizio di invio di chatbot: è possibile utilizzare un servizio di chatbot per creare un bot che invii messaggi ai propri utenti su WhatsApp. I chatbot possono essere configurati per inviare messaggi automatici in risposta a comandi o trigger specifici, che possono essere utilizzati per simulare le notifiche push.

🥈 Utilizzo di un link di chat: potete creare un link di chat di WhatsApp che, una volta cliccato, apre una conversazione con la vostra azienda su WhatsApp. Potete includere questo link nelle e-mail o nelle notifiche push su altre piattaforme per consentire ai vostri utenti di avviare una conversazione con voi su WhatsApp.

È importante notare che per utilizzare questi metodi è necessario disporre di un account WhatsApp Business e seguire le regole di WhatsApp per l’utilizzo della piattaforma da parte delle aziende.

Riepilogo delle notifiche push

Come inviare una notifica push?

Per inviare una notifica push, è necessario innanzitutto disporre di un’app o di un servizio che invii notifiche. È quindi possibile utilizzare l’API di notifica push del sistema operativo del dispositivo di destinazione (ad esempio, iOS o Android) per inviare la notifica al server di notifica. Il server di notifica invierà quindi la notifica al dispositivo dell’utente.

Quali sono i vantaggi dell’invio di notifiche push personalizzate?

Conclusioni sulla notifica PUSH

💉 Il pungolo del promemoria:

Cos’è una notifica push? Una notifica push è un breve messaggio inviato da un’app o un servizio a un utente su un dispositivo mobile o un computer desktop.

Può contenere testo, immagini, link e altri elementi. Le notifiche push sono spesso utilizzate per informare gli utenti di nuovi aggiornamenti, nuovi messaggi o altre informazioni importanti. Questo tipo di personalizzazione è chiamato “lead nurturing“.

Come appaiono le notifiche push agli utenti?

I messaggi push appaiono di solito in modi diversi agli utenti, a seconda della piattaforma e del dispositivo utilizzato. Ecco alcuni esempi di come le notifiche push possono apparire agli utenti:

📞 Su un dispositivo mobile: Su un dispositivo mobile, le notifiche push appaiono solitamente nella parte superiore dello schermo, anche quando l’app non è in esecuzione. Possono essere visualizzate come un banner o una finestra di dialogo e possono essere configurate per visualizzare un titolo, un corpo del messaggio e un’icona.

💻 Su un computer: Su un computer, le notifiche push possono essere visualizzate come notifica nella barra di notifica del sistema operativo o in una finestra di notifica specifica dell’applicazione. Possono essere configurate per visualizzare un titolo, un corpo del messaggio e un’icona.

Come annullare l’iscrizione ai messaggi push?

Se non si desidera ricevere notifiche pushci sono diversi modi per annullare l’iscrizione ai messaggi push e abilitare le notifiche push messaggi, a seconda della piattaforma e dell’applicazione utilizzata. Ecco alcuni esempi di come si può annullare l’iscrizione alle notifiche push. 👇

📞 Su un dispositivo mobile: Di solito è possibile annullare l’iscrizione alle notifiche push accedendo alle impostazioni dell’app o del dispositivo. Nelle impostazioni dell’app si dovrebbe trovare un’opzione per disattivare le notifiche push; si può anche scegliere di ricevere un avviso da una certa app ma non da un’altra, a seconda delle proprie preferenze.

💻 Su un computer: Di solito è possibile annullare l’iscrizione alle notifiche push accedendo alle impostazioni dell’app o del browser web. Nelle impostazioni dell’app dovrebbe essere disponibile un’opzione per disattivare le notifiche push. Una volta disattivata, il pop-up del browser non dovrebbe più comparire!

È anche possibile impostare le preferenze di notifica!

Come si personalizzano le notifiche push?

I messaggi di testo push possono essere personalizzati in diversi modi, ad esempio cambiando il contenuto del messaggio o rivolgendosi a determinate categorie di utenti. 🎯

È inoltre possibile utilizzare le impostazioni di notifica per personalizzare l’aspetto e il comportamento della notifica sul dispositivo dell’utente, ad esempio cambiando il colore dell’icona di notifica o impostando una suoneria specifica. 🔵🟠🔊

Come inviare una notifica push di nuovi messaggi?

Per inviare una notifica push di nuovi messaggi, occorre innanzitutto disporre di un meccanismo per rilevare i nuovi messaggi e attivare l’invio della notifica.

Ad esempio, una volta inviato il primo messaggio > attendere due giorni > e inviare un nuovo messaggio.

ecco un esempio di scenario che ho preso dalla dashboard di Waalaxy e che potrebbe funzionare per una campagna push.

Une automatisation(Workflow) Waalaxy

Si può utilizzare un database o monitorare un flusso di dati in tempo reale. Una volta rilevato un nuovo messaggio, è possibile utilizzare l’API di notifica push per inviare all’utente una notifica contenente un’anteprima del messaggio.

Ecco fatto: sapete tutto sulle notifiche push e sulla loro importanza nella vostra strategia di marketing automation.

Elodie

Volete andare oltre?

Volete iniziare ad automatizzare la vostra attività di LinkedIn messagi ? Volete valutare gli strumenti presenti sul mercato e stabilire

18/04/2024

Conoscete i termini generazioni X Y Z, silent, boomers o alpha? Si tratta di una classificazione delle nascite, stabilita in

17/04/2024

Nel mondo 🌌 competitivo del reclutamento, lo sviluppo di una strategia di sourcing efficace sta diventando un imperativo per ogni

13/04/2024

7 esempi di messaggi di prospecting di successo su LinkedIn

Newsletter

Masterclasses

Dans la piscine

Sucess story