Hai raggiunto il limite settimanale di inviti su LinkedIn

Pubblicato da Amandine il Maggio 28, 2021 5/5 (100 votes)

Vous avez atteint la limite d'invitations hebdomadaire LinkedIn : la solution
4 min

Mentre cerchi di inviare un invito su LinkedIn, ricevi questo messaggio di errore. Hai raggiunto il tuo limite settimanale di inviti su LinkedIn. 😅 Limite d'invitation hebdomadaire LinkedIn Premièrement : Pas de panique ! Ce n’est pas grave et votre compte ne risque rien. C’est une suspension n’est que temporaire. 😜

Perché ho raggiunto il limite settimanale di inviti su LinkedIn?

LinkedIn vuole migliorare la qualità delle relazioni stabilite sul social network. Ecco perché recentemente hanno fatto un aggiornamento per limitare gli invii settimanali di inviti. Ma questa restrizione non si applica a tutti allo stesso modo. Non c’è una quota universale per l’ invio di inviti settimanali. Dietro un algoritmo che calcola un limite per il tuo conto secondo diversi criteri. Ora sappiamo che una delle cose che dobbiamo considerare è:

  • il numero di inviti inviati,
  • il numero di inviti in sospeso (cioè inviati ma non ancora accettati o rifiutati),
  • il vostro tasso di accettazione (se nessuno sembra voler entrare in contatto con voi LinkedIn metterà un limite abbastanza basso),
  • il numero di persone che dichiarano di non conoscerti

Naturalmente, LinkedIn non comunica esattamente i criteri e ilfunzionamento dell’algoritmo in questione. A ProspectIn, cerchiamo di capire come funzionano queste restrizioni, al fine di aiutare i nostri utenti a trarre il massimo vantaggio dalla rete, pur rispettando le regole di utilizzo di LinkedIn. Ora sappiamo che non tutti gli utenti sono interessati da questa restrizione. Meno dell’1% dei nostri clienti hanno avuto questo problema fino ad oggi. Resta da vedere se si tratta di un aggiornamento che si sta propagando in tutta la rete, un test A/B di LinkedIn o una restrizione revocata solo su profili specifici, forse per quelli considerati come spam.

Come sollevare il limite di inviti settimanali?

Una volta che si riceve questo messaggio, purtroppo non c’è nulla che si possa fare immediatamente. Dovete aspettare fino alla settimana successiva per inviare nuovi inviti. Se stai usando uno strumento di automazione come Dux-Soup, Linked Helper o qualsiasi altro strumento sul mercato, devi mettere in pausa le tue campagne fino a quando questa restrizione sarà rimossa. 👌🏻 Una volta che questo è sollevato, ecco alcuni consigli:

    • Lavora sui tuoi approcci concentrandoti su domande aperte per aumentare i tuoi tassi di accettazione ed evitare di essere segnalato come indesiderabile,
    • Segmenta adeguatamente le tue liste per inviare richieste di invito significative a un certo numero di profili, Riduci i tuoi invii a circa dieci al giorno e aumentali gradualmente,
  • Cancella i tuoi inviti in sospeso e rimani sotto i 500. Puoi farlo automaticamente su ProspectIn seguendo questa piccola GIF

Come gestisce ProspectIn quando il limite settimanale di inviti è stato raggiunto?

ProspectIn è attualmente l’unico strumento sul mercato che si è adattato a questa restrizione aggiungendo la sicurezza. Quando ci accorgiamo che hai raggiunto il limite settimanale di inviti, proteggiamo il tuo account fermando l’invio di inviti. Ogni 6 ore, ProspectIn cerca di inviare nuovamente un invito per controllare se la limitazione è ancora in vigore. Non appena rileviamo che il limite è revocato, i vostri inviti riprenderanno normalmente. Tuttavia, se siete stati limitati, vi consigliamo di ridurre le quote massime di spedizione giornaliera a 30 e poi aumentare di 10 ogni settimana per evitare una nuova restrizione. Puoi farlo dalla pagina “Impostazioni” di ProspectIn. Le quote massime saranno aggiornate il giorno successivo.

Verso la fine della prospezione automatica su LinkedIn?

Quando è apparsa questa restrizione, molte persone sono andate nel panico, gridando alla fine della prospezione su LinkedIn. Da parte nostra, non lo pensiamo affatto. Prima di tutto, questa restrizione si applica solo a un numero molto piccolo di utenti fino ad oggi. Sembra che alcuni modelli stiano tornando tra questi utenti:

  • Un sacco di inviti che aspettano di essere accettati,
  • Mailing di massa per diversi mesi,
  • La gente li ha segnalati come “non conosco questa persona”.

Poi, una delle principali fonti di reddito di LinkedIn viene dal Sales Navigator (vedi come usarlo gratuitamente), lo strumento di ricerca avanzata di LinkedIn. Infatti, questo strumento è chiaramente destinato all’uso di LinkedIn come fonte di lead, che possono poi essere contattati direttamente. Ma questo strumento è costoso (circa 75$ / mese) ed è di scarso interesse quando non è accoppiato con uno strumento di automazione come ProspectIn.

Conclusione

LinkedIn sta effettivamente testando nuove cose. Niente di cui preoccuparsi secondo noi, si tratta soprattutto di avvicinarsi il più possibile alle buone pratiche di utilizzo della rete per evitare di raggiungere questo limite settimanale. La prospezione su LinkedIn non ha detto la sua ultima parola, ma più che mai la qualità degli approcci e la buona segmentazione dei prospetti è fondamentale!

FAQ dell’articolo

La restrizione dell’invito su LinkedIn significa che sono bandito?

Se hai ricevuto il messaggio di avviso, non preoccuparti, non sei bandito. L’algoritmo di LinkedIn ha deciso che il tuo account stava inviando volumi troppo grandi e probabilmente non richiesti e ti impone un limite settimanale.

Come faccio a rimuovere il limite settimanale di inviti su LinkedIn?

Sfortunatamente devi aspettare fino alla settimana successiva o usare ProspectIn per far riprendere automaticamente la prospezione. Poi, dobbiamo ridurre i volumi di mailing, ripensare i nostri approcci e migliorare la nostra segmentazione, per una migliore qualità di prospezione.

La restrizione danneggerà la tua immagine su LinkedIn?

No. Non preoccuparti, gli altri utenti non vengono avvisati che il tuo account è stato limitato.

LinkedIn mi avviserà quando questa restrizione finirà?

No, non c’è bisogno di monitorare la tua casella di posta. Il modo migliore per sapere se è sollevata è provarla!

Categories: ProspectIn