ProspectIn sincronizzazione con Airtable (tramite Zapier)

Published by Margot on

Synchronisation ProspectIn avec Airtable (via Zapier)
3 minutes
Rate this post

Come sincronizzare qualsiasi applicazione con ProspectIn usando i trigger? Con ProspectIn, tutto è possibile. Scopri come sincronizzare ProspectIn con Airtable in pochi minuti. 😇

Autocollant Vamos Saison 2 par NETFLIX

Airtable è un servizio di collaborazione cloud , che permette di creare database per ogni occasione Non è uno strumento semplice per spiegare così tante possibilità, ma è molto facile da usare e abbastanza intuitivo: in pratica, ti permette di usare ciò che vuoi, dove vuoi e con chi vuoi; la promessa è buona! 😜 Intégration prospectIn avec Airtable

Prerequisito: sincronizzare ProspectIn con Zapier

Prima di iniziare la sincronizzazione con Airtable, è necessario avere ProspectIn sincronizzato con Zapier. Scopri come farlo qui.

Sincronizzare ProspectIn con Airtable

Stiamo cercando di creare un contatto, un record in Airtable dalla creazione di righe dan Google Sheet.

  • Seleziona lo strumento Airtable dall’elenco degli strumenti,
  • Impostare l’evento “Creat record” e premere “Continua”,
  • Accedi ad Airtable; ti verrà chiesto di accedere con la chiave API.

  • Vai su Airtable, clicca sulla tua foto del profilo in alto a destra,
  • Clicca su “Account”.

Generare la chiave API

  • Nella sezione “API” clicca su “genera chiave API”,
  • Copia la chiave API e incollala nella finestra di Zapier aperta.

Definire l’azione su Airtable

  • Compilate i campi nell’azione Set-Up.
  • Vai su Airtable, e crea una base / modello, puoi selezionarne uno esistente o crearne uno, lo troverai sulla home page in “My First Workspace”.

  • Clicca sulla tua base, per esempio “Bug tracker”.
  • Definisci le tabelle (che corrispondono ai “fogli” in Google Sheet).

Definire le colonne tramite il tuo foglio di Google

  • Definire le colonne. Nel mio esempio tutto è ben impostato ma inizialmente non erano queste colonne, ce n’erano alcune di default.
  • Cancella le colonne che non vuoi.
  • Cliccate su “+”.
  • Selezionate il tipo di variabile, qui sarà “Testo”.
  • Date il nome della colonna, per esempio “FirstName”.
  • Ripeti questo per tutte le variabili che vuoi importare (devono corrispondere alle colonne del tuo foglio di Google).

Torna a Zapier

  • Nell’azione Set-Up, selezionate la base, nel mio esempio era “Bug tracker”,
  • Selezionate la tabella, nel mio esempio era “Test”,
  • Inserisci le variabili definite (FirstName, LastName, Email, Compaby, Region, Occupation ecc,)
  • Clicca su “Continua”.

  • Clicca su “Prova e continua”.
  • “Accendi il tuo Zap.

Ecco come appare su Airtable: E a presto per altre sincronizzazioni! 😎

kirsten dunst bai GIF

Ora sai come sincronizzare ProspectIn con Airtable! 🚀

Tweet
Share
Share