Come diventare un esperto di contenuti su LinkedIn

Published by Margot on

2 minutes
5/5 - (127 votes)

Se ti piace creare contenuti, specialmente sui social network, LinkedIn dovrebbe interessarti. È possibile condividere contenuti in una varietà di formati per costruire consapevolezza e branding. E se tu diventassi un esperto di contenuti su LinkedIn?

Perché dovresti scommettere su LinkedIn?

LinkedIn è il social network che attrae tanto quanto impressiona. È spesso percepita come una rete molto seria e aziendale e pochi osano distinguersi dalla massa con una comunicazione assertiva. Fortunatamente questa tendenza sta cambiando. Gli utenti osano sempre più lasciare il post tradizionale con un tono molto serio per proporre una comunicazione che gli assomiglia.

Osando mostrarsi su LinkedIn, si hanno maggiori possibilità di

  • Generare lead
  • Fai conoscere la tua offerta
  • Espandi la tua rete professionale
  • Aumenta la tua attività come imprenditore o fatti notare da nuove aziende se sei un dipendente

Come puoi vedere, LinkedIn è un ottimo modo per farsi conoscere ed è molto facile da usare! Fareste male a non provarlo!

Come riconoscere un esperto di contenuti su LinkedIn

Tra i molti utenti di questo social network, alcuni hanno lo status di esperto di contenuti. Possono essere facilmente riconosciuti grazie a diversi criteri:

  • Forniscono soluzioni concrete ai problemi
  • Conoscono le regole di utilizzo di LinkedIn e comprendono il suo algoritmo
  • Forniscono contenuti ad alto valore aggiunto
  • Hanno esperienza nel loro campo
  • Sono ricordati per le loro abilità in una o più aree

Il loro segreto? Osservano le tendenze, ascoltano il loro pubblico e sanno come distinguersi con contenuti simili ai loro. Non hanno paura di affermare il loro punto di vista, di interagire e in generale hanno un certo impegno. Una visita al loro profilo ottimizzato è sufficiente per dimostrare che LinkedIn non ha segreti per loro e per farti venire voglia di iscriverti per seguire i loro contenuti.

Tra questi esperti troviamo Pauline Sarda o Toinon. Basta seguire i loro post per capire meglio le regole di base della comunicazione di successo sui social network.

Usare gli strumenti giusti su LinkedIn

Comunicare su Linkedin richiede tempo e organizzazione, proprio come su qualsiasi altro social network. Purtroppo non è possibile programmare i post o automatizzare certe azioni direttamente da LinkedIn, ma alcuni strumenti possono farvi risparmiare tempo.

Questo è il caso di ProspectIn che facilita la vostra prospezione su LinkedIn. Questo strumento permette di automatizzare molte azioni come l’invio di messaggi personalizzati o richieste di connessione. Per questo si possono creare scenari di automazione secondo i risultati che si vogliono ottenere. Puoi misurare l’impatto delle tue azioni direttamente dalla dashboard e regolare le tue azioni se necessario.

Per programmare i tuoi post pensa a Podawaa!

Naturalmente, questo tipo di strumento non sostituisce una strategia adattata e una comunicazione con la vostra immagine. Ti aiuta semplicemente a risparmiare tempo su certi passaggi!

Categories: Podawaa

Tweet
Share
Share